Metodologia

I tester valuteranno inizialmente ogni singolo aspetto di ogni singola bici: telaio, geometria, sospensioni e componentistica. Dopodichй i risultati di ogni singolo test verranno analizzati attraverso una tabella di comparazione per stilare un giudizio complessivo che terrа conto di:

  • Qualità costruttiva
  • Allestimento
  • Posizione di guida


  • Salita
  • Discesa
  • Scatto/Rilancio


Le 29″ saranno valutate tra di loro così come le 27,5″, per trovarsi infine in un faccia a faccia senza esclusione di colpi.

Il banco prova

La comparativa vera e propria si svolgerа scegliendo piщ percorsi che comprendano ogni elemento chiave legato alla pratica del trail riding: salita scorrevole e tecnica, misto veloce con sali-scendi e strappi, curve a largo, medio e corto raggio, discesa scorrevole e discesa tecnica. Finale Ligure dispone di tutto questo essendo una delle mete piщ gettonate da parte delle più grandi aziende di tutto il mondo ed è per questo che BiciLive.it ha scelto la perla della riviera ligure di ponente come location esclusiva.
I tester si scambieranno le bici sugli stessi trail, in tal modo avremo un metodo di valutazione “a caldo” con le stesse condizioni meteorologiche e di conseguenza lo stesso feeling (livello di grip) sui sentieri, punto fondamentale per un giudizio oggettivo e veritiero.

Ogni tester stilerà la classifica personale delle otto bici provate e ognuna contribuirà in egual misura a decretare quale sarà la trail bike di media gamma vincitrice.

A proposito dell'autore

Il primo network dedicato interamente alla bicicletta e a tutte le sue forme: dalla mountainbike alla strada, dalla e-bike alla fixed, dalla bici da bambino alla bici da pro.