Bianchi è un marchio ormai centenario e tutti ne abbiamo sentito parlare almeno una volta nel mondo del ciclismo su strada

Da poco lanciatasi anche nel mondo dell’enduro, Bianchi pensa anche a chi nel fango ci pedala, ma senza una mtb. Zolder è il nuovo telaio in carbonio per ciclocross. Il montaggio non è top di gamma, ma questa è una scelta voluta. Per molti la bici da ciclocross è un divertimento e la scena per questa categoria sta crescendo. Bianchi punta dunque a chi vuole una bici performante, ma robusta e duratura, con montaggio Shimano 105 11v, freni a disco meccanici e ruote Fulcrum.

Per chi invece punta all’agonismo, Zolder è proposto anche in frame kit. Per le colorazioni abbiamo la versione con carbonio a vista, la grafite e la classica celeste con decal opache.

_MG_4616

Rimane dunque una buona base di partenza con un ottimo telaio, migliorabile con componenti superiori.

A proposito dell'autore

Andrea Ziliani è un appassionato di ciclismo a tutto tondo. Corre su strada dalle categorie giovanili e da qualche anno anche in enduro. E' appassionato di motori, fotografia ed ogni cosa che riguarda la meccanica e la velocità