L’Hardline è la gara che ha portato al limite le capacità dei piloti più forti del mondo

Pochi nomi ma buoni potremmo dire, a questa gara hanno partecipato downhiller del calibro di Brendan Fairclough, Danny Hart, i fratelli Gee e Dan Atherton, Loic Bruni, Joe Smith, Sam Dale, Gareth Brewin e il freerider Nico Vink.

Red Bull scrive

“Si è svolta quasi in segreto questa gara, che con ogni probabilità è destinata a cambiare il modo di fare e concepire la downhill”

Il tracciato è stato ideato e costruito da Dan Atherton,ex downhiller ora protagonista dell’Enduro World Series, da sempre appassionato di trailbuilding, e la location scelta si trova nel Mid-Wales in Galles.

Non c’è molto da aggiungere, questo è uno dei tracciati da downhill più difficili mai costruiti, pur essendo un tracciato con tratti scassatissimi e super tecnici esso conserva comunque uno straordinario flow che possiamo ben vedere nella run di Dan Atherton:

 

Nel tracciato sono presenti anche tutti i tipi di salto che si possono immaginare: road gap, step up, step down, drop, hip… insomma questo è il tracciato definitivo, costruito dai rider per i rider ma non per i comuni mortali.

La gara è stata vinta da Danny Hart qui di seguito la classifica:

redbull hardline

Tutte le info su Red Bull Hardline Dan Atherton

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ha trovato nella fotografia e nei video la sua vera ragione di vita, da qualche anno gira in mountainbike e fin da subito ha stretto ottime amicizie con rider di spessore. Di ottima compagnia quando c'è un party, ma una macchina da guerra quando c'è da lavorare.