Lo staff di MountainBike.BiciLive.it ha deciso di effettuare, durante la prima tappa del Bike Shop Test 2015 a Zola Predosa (BO), diversi test mtb con le novità 2016, front e full, per fornire una panoramica della prossima stagione

Questa vetrina sarà in grado di soddisfare le necessità di tutti gli appassionati che desiderino approfondire le proprie conoscenze sulle mountain bike da xc, trail ed enduro del 2016.

Vi racconteremo le nostre impressioni a caldo dopo un paio d’ore in sella, descrivendovi le qualità principali di ogni mezzo e fornendovi un’analisi generale di componenti e prestazioni.

Bike Shop Test Bologna area paddok

Sui sentieri delle colline bolognesi circostanti l’Admiral Park Hotel sono stati selezionati tre itinerari adatti alle tipologie delle mtb scelte. I tester sono tre, ognuno dei quali con anni di pratica alle spalle e numerosi chilometri macinati su bici di ogni genere.

Davide Allegri, Alessandro Tedesco e Claudio Riotti vi daranno i loro pareri in modo oggettivo, tenendo conto di eventuali precedenti test sui modelli 2015 e con un occhio di riguardo al rapporto qualità-prezzo. Le aziende coinvolte sono Specialized, Scott, Trek, Haibike, Cannondale, GT, le italiane Bottecchia e Fulgur, Whistle e la tedesca Centurion.

staff-bicilive-bike-shop-test

Pubblicheremo inoltre un articolo dedicato a ogni bici testata con specifiche, caratteristiche e giudizio dei tester oltre a un pezzo conclusivo riguardante le loro considerazioni generali.

L’opportunità di provare le novità della prossima stagione ed effettuare bike test gratuiti è talmente ambita che ci attendiamo un’affluenza numerosa, viste le preiscrizioni al Bike Shop Test online già a quota 700.

È infine previsto un buon clima e i sentieri sono pronti per essere solcati da ruote di ogni formato, dalle ebike fat alle bici standard, passando per le 27,5 plus e le 29 plus.

Un nuovo progetto “nato con il cuore per il cuore”

Durante Bike Shop Test di Bologna è stata annunciata la nascita di un progetto che riteniamo molto importante nato dall’esperienza di Stefano Barberini e Simona Rinieri. Stefano è un appassionato di sport mentre Simona è una delle leggende della pallavolo azzurra vincitrice ai Mondiali giapponesi nel 2002. Insieme gestiscono un Club Nutrition e sono sempre a contatto con atleti ed appassionati. Da poco hanno dato vita ad un progetto di beneficenza che mira a far avere più defibrillatori possibili alle manifestazioni sportive, durante attività sportive o semplicemente in uso alle associazioni.

Insieme a Bike Shop Test mirano ad ottenere una maggior consapevolezza da parte di tutti gli appassionati sulle loro capacità e potenzialità, soprattutto renderli consapevoli di una tecnologia sempre in continua evoluzione che in alcuni casi più diventare quasi un ostacolo. Al centro di questo progetto è stato individuato il negoziante come un possibile punto di riferimento per divulgare informazioni e consigli… Un progetto embrionale che a noi di BiciLive.it piace molto e di cui vi faremo avere più informazioni.

Seguite i nostri test mtb su mountainbike.bicilive.it ed ebike.bicilive.it.

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!