La prima tappa dell’European Enduro Series 2015 sbarca a Punta Ala, in Italia. Michal Prokop e Valentina Macheda chiudono al primo posto sui polverosi trail della Toscana

AL_150426_EES_PUNTA_STAGE_4002

Dopo un duro e combattuto prologo, il primo appuntamento dell’European Enduro Series regala una gara di spessore. In 4 ps i rider hanno dovuto mostrare tutte le loro capacità, tecniche e fisiche, per completare le prove e sopravvivere negli stupendi scenari della Toscana.

Tutti i rider hanno dato il meglio di sè su questi trail polverosi, ma a nulla sono serviti gli sforzi: Valentina e Macheda e Michal Prokop hanno dominato le classifiche. La tedesca Franziska Meyer e la svizzera Monika Büchi sono state molto vicine alla rivale del team Life Cycles, ma una giornata perfetta senza problemi ed errori, ha permesso a Valentina di manetere la leadership. Per Michal Prokop è stata invece una gara tutta in “discesa”. Già leader nel prologo, l’atleta Ceco ha sfruttato le sue skills da rider BMX sui tratti tecnici e rocciosi delle ps per guidare leggero e pulito. L’inglese Robert Williams, vincitore dell’EES 2014 si è dovuto accontentare della seconda posizione, mentre lo svedese Robin Wallner chiude il podio della classifica Elite.

Il primo appuntamento di questo EES 2015 è stato un completo successo sia per i partecipanti che per gli organizzatori. Le giornate calde e soleggiate e lo splendido scenario della costa toscana hanno poi creato una spettacolare cornice a questo evento.

Questo EES promette bene e punta a diventare uno dei cardini dell’enduro europeo e mondiale. Staremo a vedere!

Ecco i prossimi appuntamenti della stagione:

04./05.07.2015 #2 Sölden (AUT)
25./26.07.2015 #3 Reschenpass (ITA/AUT/SUI)
05./06.09.2015 #4 Molveno-Paganella (ITA)
17./18.10.2015 #5 Málaga (ESP)

Per tutte le altre informazioni e le iscrizioni potete invece dirigervi a questo link, oppure dare un’occhiata alla pagina facebook dell’EUROPEAN ENDURO SERIES 2015

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Andrea Ziliani è un appassionato di ciclismo a tutto tondo. Corre su strada dalle categorie giovanili e da qualche anno anche in enduro. Appassionato di motori, fotografia ed ogni cosa che riguarda la meccanica e la velocità.