Siamo passati dallo stand di Intense bikes per vedere la nuova M16 ma abbiamo trovato molto di più. Ad aspettarci c’era anche una Tracer T275C DVO in edizione limitata ed una M16  aerografata “u.s.a. style” per festeggiare l’anniversario dei 20 anni con la M1 di Shaun Palmer

intenseM161

La M16 è stata pensata, ideata e costruita per essere una macchina da World Cup e ad una prima occhiata la sensazione è proprio quella. Dopo 20 anni di sviluppo ed innovazione, l’arma da Dh per eccellenza Intense bikes porta il diametro ruote a 27.5″ e l’escursione posteriore a 215 mm con lo schema di sospensione Virtual Pivot Point.

L’M16 in pillole:

  • Telaio: M16 275 Hydroformed Alloy Front and Rear Triangle 275” DH Frameset, ISCG 05 Mount, w/ 157 x12 mm spacing, 215 – 241 mm di escursione
  • Forcella: RockShox Boxxer World Cup
  • Ammortizzatore: Cane Creek Double Barrel Coil
  • Mozzi: 32 Hole NO TUBES 3.30, 110×20 mm anteriore HUB; 157 x 12 mm posteriore w/XD Driver, 20 mm anteriore, 6 Bolt
  • Cerchi: NO TUBES Rapid 30 Team 27.5″
  • Raggi: Sapim
  • Gomme: Maxxis Minion, 27.5 X 2.5”
  • Deragliatore: SRAM X01 DH, 7 speed
  • Guarnitura: SRAM X01 DH, 36T
  • Cassetta: SRAM XG-1195 10-24, 7 speed
  • Sella: WTB Volt Team
  • Reggisella: Thomson Elite, 31.6mm, zero offset
  • Manubrio: Renthal Fatbar Lite 20mm x 780 mm
  • Serie Sterzo: Cane Creek, 40, cartuccia in alluminio, 25 mm di spessori
  • Freni: Shimano Saint
  • Manopole: Intense Dual Density Lock-On

La Tracer T275C DVO si presenta invece come una versione limitata montata con le ormai famose “sospensioni verdi” DVO.

intenseM168

La Tracer T275C in pillole:

  • Telaio: 27.5” Tracer Full Mountain Carbon Front and Rear Triangle, VPP Suspension Technology, Internal
    Derailleur, Brake & Dropper Post Routing, 140
    -160 mm di corsa settabile
  • Forcella: DVO Diamond 160 mm Fork
  • Ammortizzatore: DVO Jade rear coil suspension
  • Mozzi: 32 Hole NO TUBES 3.30 HUB 142 x 12 mm rear w/XD Driver, 15 mm front, 6 Bolt
  • Cerchi: NO TUBES ZTR Flow EX Team 275
  • Raggi:DT Competition 2.0/1.8/2.0
  • Gomme: Maxxis High Roller II, 3C Compound, EXO Casing, Tubeless Ready 27.5×2.3″
  • Deragliatore: SRAM X01, 11 speed
  • Guarnitura:SRAM X1 Alloy, 32T
  • Cassetta: SRAM XG-1195 10-42, 11 speed
  • Sella: WTB Volt Team
  • Reggisella: RockShox Reverb Stealth, 125mm travel, 31.6mm, zero offset
  • Manubrio: Renthal Fatbar Lite 20mm x 740 mm
  • Serie sterzo: Cane Creek, 40, alloy cartridge
  • Freni: Shimano XT Hydraulic Disc
  • Manopole: Intense Dual Density Lock-On

A celebrare poi il ventennale della M1 di Shaun Palmer, capeggiava nello stand una versione personalizzata della M16 con grafiche aerografate richiamanti la storica M1 utilizzata dall’atleta americano nell’ormai lontano 1996.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Andrea Ziliani è un appassionato di ciclismo a tutto tondo. Corre su strada dalle categorie giovanili e da qualche anno anche in enduro. Appassionato di motori, fotografia ed ogni cosa che riguarda la meccanica e la velocità.