Nei giorni scorsi sono stati ospiti dell’Ecoday Camping di Fanano, in provincia di Modena, Cedric Gracia e Rob Roskopp, uno altleta e l’altro fondatore e proprietario di Santacruz Bicycles

La visita, di piacere ed in forma privata, è stata organizzata dal Bike Club 00 con il supporto dell’ Ecoday Camping di Fanano con lo scopo di promuovere le montagne ed i sentieri locali, molto famosi tra gli appassionati del settore, tanto da attirare l’attenzione dei due Big della mountainbike internazionale.
I due sono stati accompagnati da Franco e Wiktor Lardi di Ecoday Camping (nuovo servizio bike-shuttle locale), da alcuni rappresentanti del Bike Club 00 (Andrea Bassi, Stefano Rosti, Andrea Bonacci, Roberto Ragazzi, Luca Vaccari) e dalla esperta guida locale Claudio Rocchi, sui sentieri tra i più belli del territorio, tra cui il famoso 425 dal Passo del Colombino, Cappelbuso, il Berceto e le Caselle.

Naturalmente non sono mancati i momenti “chillin”, molto noti alla personalità di Cedric, tra cui una cena a base di piatti tipici locali presso il ristorante “Il Castagno” alla presenza del sindaco Stefano Muzzarelli che, al riguardo, ha dichiarato: “Fanano ha un grande potenziale sportivo e crediamo che, se promosso e valorizzato adeguatamente anche con investimenti mirati proprio al mountainbiking, si potrà  dare una svolta al turismo e all’economia locale.
Sicuramente la presenza di Cedric e di Rob ha dato grande lustro alla nostra località e speriamo di poter creare qualcosa insieme nei prossimi anni, magari portando in loco anche tanti altri Big del panorama di settore”

Per conoscere le attività e la missione del bikeclub 00 visitate la loro pagina Facebook, mentre per info sul servizio shuttle e soggiorni al Camping Ecoday cliccate qui.

A proposito dell'autore

Stellette per vocazione ASD Emissioni Zero per passione. La montagna ce l'ha nel sangue, la passione per la mountain bike lo accompagna fin dalla prima adolescenza. Amante della promozione del territorio e dello sport senza cronometri, organizza eventi promozionali fatti di riding e sfottò tra compagni di pedalate, magari conditi con cucina locale e innaffiati con una una bella birra. "Born Into the Wild"