Non lasciatevi ingannare dalla linea pulita e apparentemente semplice: con la BMC Fourstroke 01 One avete davanti una raffinata arma da gara dedicata all’XCO, una mountain bike full suspension con ruote da 29″ ricca di innovazioni tecniche sorprendenti.

Il telaio nasconde dietro le sue sembianze spartane, quasi retrò, tutta una serie di sistemi sofisticati come ad esempio il leveraggio APS, l’innovativa geometria BWC e il primo regisella telescopico RAD completamente integrato nel telaio.

mountainbike BMC Fourstroke 01 One

BMC Fourstroke 01 One: una mtb per chi vuole distinguersi

Il nome Fourstroke 01 One ribadisce il concetto chiave di questa mountain bike BMC, una bici che per innovazione e prestazioni tecniche si colloca prepotentemente al vertice e si presenta come modello di punta della casa Svizzera.

La Fourstroke 01 è nata per il mondo delle competizioni ed è equipaggiata sapientemente per soddisfare chi desideri il top.

Studio e sviluppo sono frutto del duro lavoro svolto sul campo di gara, infatti la Fourstroke 01 One è stata realizzata in stretta collaborazione con Titouan Carod, un campione che non bada a compromessi pur di migliorare le prestazioni di gara. Riconosciuto come uno dei biker più tecnici del circuito MTB World Cup e membro fondamentale del BMC MTB Racing Team, ha definito questa bicicletta “di un livello superiore”, performante tanto in salita quanto in discesa.

ciclista a bordo di una BMC Fourstroke 01 One

La fourstroke 01 One è disponibile in 4 taglie a partire dalla S fino alla taglia XL. È realizzata con un telaio full carbon, super leggero e con una tecnologia avanzata che garantisce rigidità e la massima resistenza.

Una soluzione tecnica brillante ottimizza il passaggio cavi e protegge il telaio. Infatti, grazie al sistema IP, le guide interne facilitano l’installazione dei cavi e riducono i tempi per la manutenzione. La cover esterna permette un ingresso dei cavi dal look minimale e serve da ulteriore protezione contro eventuali impatti.

BMC ha integrato un utilissimo Stopper forcella che protegge il telaio dagli impatti indesiderati in caso di caduta. Questa soluzione consente di adottare un tubo obliquo dritto che migliora la rigidità e riduce il peso.

Carro posteriore con asse da 148 millimetri e leveraggio in carbonio superleggero, in Premium Carbon, una soluzione che consente un risparmio di peso di 40 grammi rispetto a un leveraggio in alluminio, e crea allo stesso tempo una connessione estremamente rigida tra il triangolo principale e il carro posteriore.

Un telaio così raffinato integra ulteriori protezioni nei punti critici di contatto, per garantire una maggiore durata. Le protezioni sono distribuite sul fodero catena e sul fulcro della sospensione.

mountainbike BMC Fourstroke 01 One 2019

BMC Fourstroke 01 One: le sospensioni

Nessun compromesso per il comparto sospensioni affidato interamente a FOX: forcella top di gamma con travel di 100 mm modello Fox Float 32 SC Factory con cartuccia FIT4 e rivestimento Kashima, dotata di comando remoto al manubrio.

Ammortizzatore posteriore con escursione di 100 mm modello Float DPS Factory Evol dotato di comando remoto, equipaggiato con la tecnologia APS, che consente di assorbire al meglio i piccoli urti ma dona un grande supporto negli impatti più violenti.

ammortizzatore posteriore BMC Fourstroke 01 One

Trasmissione, set ruote e manubrio

Il comparto trasmissione è affidato all’ormai collaudato top di gamma 12 velocità SRAM Eagle, accompagnato da un set freni sempre di casa SRAM, i Level Ultimate con rotori da 160 mm.

Ruote in carbonio leggerissime e scorrevoli di casa DT Swiss modello XRC 1200 con canale interno da 25 mm, gommate con dei copertoni Vittoria Barzo da 2,25″.

Completano la dotazione top un manubrio in carbonio da 750 mm e l’attacco manubrio sempre di casa BMC.

Regisella telescopico integrato RAD

Come se non bastasse, troviamo celato all’interno del telaio il primo e innovativo reggisella telescopico integrato. Si tratta di un dropper interamente integrato nel telaio, dotato di 80 mm di escursione. Regolabile in altezza per 90 mm, il suo peso è di circa 354 grammi.

Prende il nome di R.A.D. Racing Application Dropper (“Regisella da gara”) e promette di garantire un vantaggio competitivo “decisivo” grazie alla sua velocità di attivazione.

Tutta questa tecnologia è concentrata in un peso piuma che ferma l’ago della bilancia a circa 10,43 kg per la bici completa in taglia M (senza pedali).

trasmissione BMC Fourstroke 01 One

Geometria Big Wheel Concept (BWC) Race

La Fourstroke presenta un approccio radicale alla geometria XC, per esaltare uno stile di guida veloce e progressivo, volto a garantire un maggiore controllo sul mezzo, offrendo più guidabilità e stabilità. BMC ha completamente rivisto le geometrie per creare una 29″ che possa esprimere il massimo delle sue potenzialità.

Le geometrie del genere all mountain sono state quindi sapientemente adattate e integrate con quelle tipiche di una bici da cross country: questa fusione offre prestazioni costanti in salita e in discesa.

ammortizzatori anteriori BMC Fourstroke 01 One

BMC Fourstroke 01 One: allestimenti e prezzo di listino

Fourstroke 01 One, una bici esclusiva montata senza badare a compromessi, qualità che si riflette nell’elitario prezzo di listino, fissato a 9.999 euro.

Disponibile in altre 2 configurazioni più accessibili, a partire da 5.999 euro per la versione 01 Three e 7.699 euro per la versione 01 Two. È disponibile anche il solo telaio con un prezzo di 3.999 euro.

Acquisto non per tutte le tasche, ma sicuramente una scelta vincente per chi gareggia e gravita nel mondo delle competizioni e vuole sfruttare tutte le ultime innovazioni tecniche maturate sui campi di gara.

ciclista in azione BMC Fourstroke 01 One

Telaio: Carbonio Fourstroke 01 Advanced Pivot System
Forcella: Fox Float 32 SC Factory FIT4 Kashima, Remote (100mm)
Ammortizzatore: Fox Float DPS Factory Evol Kashima, Remote (100mm)
Rapporti: 1×12
Guarnitura: SRAM XX1 Eagle 34T
Cassetta: SRAM XG 1295 10-50T
Catena: SRAM X01 Eagle Black
Cambio: SRAM XX1 Eagle
Comandi: SRAM XX1 Eagle
Freni: SRAM Level Ultimate (160/160)
Manubrio: BMC MFB 01 Carbon, 750mm
Attacco: BMC MSM 01
Tubosella: Race Applicatioin Dropper (R.A.D.) 80mm drop
Sella: Fizik Antares R5 K:ium
Mozzi: DT Swiss XRC 1200
Cerchi: DT Swiss XRC 1200 Carbon 25
Pneumatici: Vittoria Barzo TR, 29×2.25

Per ulteriori informazioni su questa e altre mtb potete fare riferimento al sito web ufficiale di BMC.

Gli estimatori del brand elvetico possono anche leggere il nostro approfondito articolo dedicato all’intero catalogo 2019 delle mtb BMC.

Articolo scritto per BiciLive.it da: Alessandro Fodde

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Il primo network dedicato interamente alla bicicletta e a tutte le sue forme: dalla mountainbike alla strada, dalla e-bike alla fixed, dalla bici da bambino alla bici da pro.