Cannondale, forse tra le aziende più audaci e innovative nel mondo del ciclismo, fa un tuffo indietro nella storia ma ancora un passo avanti nella tecnologia: nascono i frame set F-Si 2019 ispirati al passato, costellato di successi, del marchio americano.

Cannondale, fondata da Joe Montgomery nel 1971, fissa la sua sede iniziale nella soffitta di una fabbrica di sottaceti. Nata come produttrice di attrezzatura per l’outdoor si rivelerà in breve tempo uno dei marchi più avanzati dal punto di vista tecnologico nella progettazione e sviluppo di biciclette.

La rivoluzionaria tecnologia HeadShok è stata la prima a essere brevettata, introducendo un nuovo parametro di prestazioni per le sospensioni anteriori. Una forcella a sospensione con cuscinetto ad aghi all’interno del tubo sterzo, un brevetto sfruttato ancora oggi nelle forcelle HeadShok e Lefty.

Foto vintage della Cannondale telai F-Si Hi-MOD 2019 ispirata al passato

Oggi, come 25 anni fa, la Cannondale è tra le bici da battere.

Il passo successivo è stata l’introduzione della Super V, definito uno dei design più originali della storia, vincitore di diversi premi per il design e la tecnologia.

Tutti gli appassionati si ricorderanno del mitico Cannondale-Volvo team. Un team tra i più importanti e di successo della storia con una lista di titoli mondiali, vittorie e campionati invidiata da tutti.

Arrivò poi il momento dell’inconfodibile segno distintivo delle bici Cannondale, la sospensione anteriore monoammortizzatore Lefty. Un’evoluzione che andò a consolidare la repuazione della casa americana in materia di audacia e innovazione.

Si susseguono una serie di successi ed evoluzioni nella storia più recente. Con l’introduzione della tecnologia F-Si e il nuovo design Asymmetric System Integrate, Cannondale reinventa la hardtrail e definisce un nuovo standard nella disciplina dell’XC.

I telai F-Si Hi-MOD ispirati al passato

Cannondale, un prestigioso marchio di Dorel Industries, ha lanciato oggi due nuovi telai ispirati al passato ma con le tecnologie più moderne a disposizione.

Telai con tecnologia F-Si Hi-MOD allestiti con l’iconica forcella Lefty Ocho e dei colori richiamanti il passato, per celebrare la straordinaria storia di Cannondale nel mondo delle gare di mountain bike. I kit telaio e forcella sono disponibili nei colori Viper Red e Team Blue Lucido.

Cannondale telai F-Si Hi-MOD 2019 hawaiian

Ai tempi dei pionieri della mountain bike Cannondale era già uno dei marchi più innovativi sul mercato

Il colore Viper Red per ricordare le mountainbike utilizzate nel team mtb Cannondale dal 1994 al 1997 con forcella HeadShok mentre la versione Team Blue richiama i telai in alluminio CAAD utilizzati tra il 1998 e il 2002.

Così come furono rivoluzionari i telai in alluminio sovradimensionati degli anni ’90, anche oggi i nuovi F-Si e la Lefty Ocho offrono le massime prestazioni grazie alle loro tecnologie avanzate.

25 anni di successi per ricordare agli appassionati e alla stessa azienda che le loro bici sono ancora oggi le bici da battere.

Le caratteristiche dei telai F-Si sono la geometria OutFront, il triangolo posteriore Ai, la forcella Lefty Ocho e la qualità di progettazione e sviluppo del telaio. Nel paragrafo successivo potrete leggere un approfondimento sulle tecnologie utilizzate per la produzione dei kit telaio-forcella Cannondale F-Si.

La produzione dei telai sarà limitate e saranno disponibili nelle misure S-M-L-XL.

I telai F-Si Hi-MOD 2019 sono proposti al pubblico a un prezzo di 3.999 euro IVA inclusa.

Telaio Cannondale telai F-Si Hi-MOD 2019 colore viper red

I telai Cannondale F-Si Hi-MOD sono disponibili nei colori Viper Red e Team Blue lucido.

Tecnologie

Alcune delle tecnologie impiegate nei telai F-Si Hi-MOD: Ballistec, Outfront, One Piece Integration, System Integration, Asymmetric integration, Lefty.

Ballistec

È il metodo esclusivo utilizzato da Cannondale per realizzare telai in carbonio ad alta resistenza ed elevata rigidità.

La costruzione Ballistec si avvale dei materiali più avanzati al mondo affiancati a una progettazione e sviluppo di valore assoluto. Questo consente di raggiungere livelli di leggerezza assoluti nei telai mantenendo un’elevata rigidità e resistenza.

Una base composta da fibre ultra-resistenti e da resine ad alta resistenza agli impatti costituistono il cuore del telaio che, combinate con una stratificazione studiata per ottenere le caratteristiche ricercate, consente ai telai di superare i durissimi test distruttivi e di fatica.

Nella tecnologia Ballistec Hi-MOD vengono aggiunte le fibre a modulo più alto in modo da migliorare la rigidità generale e la sensazione in sella.

Outfront

Un miglioramento della stabilità e della sicurezza senza perdere l’agilità caratteristica delle bici Cannondale, è questo l’obiettivo della geometria dello sterzo OutFront.

Un lungo rake abbinato a un angolo di sterzo aperto sono in grado di fondere i due tipi “classici” di guida della mtb. Non sarà più necessario trovare un compromesso tra agilità e stabilità.

OPI – One Piece Integration

Cannondale ha ideato un processo di forgiatura 3D in modo da trasformare le parti forgiate in un pezzo unico, niente componenti avvitati, saldati o incollati.

Tutto nasce da un singolo blocco di alluminio che viene lavorato fino ad ottenere il componente richiesto. Questa tecnologia è utilizzata per strutture come il tubo e lo stelo della forcella Lefty.

Si – System Integration

Non parliamo solamente di tecnologia ma anche di filosofia. Il System Integration è studiato per ottimizzare al meglio ogni componente montato sulla bici in modo da realizzare un mezzo realmente competitivo.

Tutte le tecnologie e i componenti prodotti da Cannondale sono sviluppati con il fine di rendere migliore la bicicletta, c’è quindi una visione globale e non limitata alla progettazione del singolo componente.

Ai – Asymmetric integration

Trasmissione spostata verso l’esterno di 6mm per migliorare la rigidità della ruota posteriore e assemblare dei foderi bassi corti, è questo il sistema inventato da Cannondale per migliorare la trazione aggiungendo agilità senza però costringere gli sviluppatori ad abbassarsi ai soliti compromessi.

Spostando la guarnitura verso l’esterno si eviteranno sacrifici costruttivi e funzionali come l’eliminazione forzata del deragliatore anteriore o uno spazio estremamente ridotto tra telaio e copertoni.

Abbinata alla System Integration, questo sistema permetterà al biker di avere spazio per copertoni maggiorati e una doppia corona, oltre a dei foderi più robusti e una ruota posteriore più rigida.

Lefty

La forcella simbolo di Cannondale. Doppia piastra ma monobraccio, sono queste le due caratteristiche che conferiscono alla forcella un rigità e reattività uniche, oltre a ridurne drasticamente il peso.

Mtb Cannondale telai F-Si Hi-MOD 2019 colore blu lucido

Cannondale brevettò il sistema di sospensione HeadShok sul canotto di sterzo.

Per ulteriori informazioni, foto, geometrie e un elenco dei rivenditori consigliamo ai nostri lettori di visitare il sito www.cannondale.com

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Osteopata D.O., chinesiologo e maestro di mtb. Appassionato di sport individuali e gareggia in mtb dal 2006, ottenendo buoni risultati nel downhill ma partecipando a gare di ogni specialità. Socio fondatore di Promosport Racing e Boschi Sport club, due associazioni volte a seguire quelle che sono le sue idee di sport: aggregazione, divertimento e competizione.