L’azienda taiwanese Giant ha presentato le novità più interessanti per il 2017 a Kirchberg, in Germania, durante gli Eurobike Media Days.

Rinnovate la Giant Trance e la Anthem e presentata anche una versione della front XtC “vestita” con ruote plus, oltre alla nuova front xc Fathom.

Giant Trance 2017

La Trance è stata per anni il cavallo di battaglia in casa Giant e per il 2017 vede una serie di miglioramenti interessanti tra cui i 150 mm di escursione anteriore e 140 al posteriore per tutti i modelli.

Le ruote sono  sempre da 27,5″ ma telaio e forcella diventano più larghi con il sistema Boost, quindi 148 mm di battuta all’asse posteriore e 110 all’anteriore.

foto della La Giant Trance Advanced 2017 full carbon.

La Giant Trance 2017 in alluminio.

Il passaggio cavi è completamente interno eccetto il cavo del freno, la scatola movimento centrale è maggiorata a 92 mm e l’escursione posteriore di 140 mm è gestita con i nuovi ammortizzatori Rock Shox che utilizzano il sistema metrico e l’attacco Trunnion.

Ciò permette di ridurre gli ingombri di ben 25 mm, in modo da abbassare ulteriormente il baricentro e utile quando c’è poco spazio per il montaggio a telaio o per le taglie più piccole.

Per quanto riguarda le geometrie in casa Giant seguono il trend moderno che porta ad avere bici più basse, lunghe e aperte, quindi, rispetto al modello 2016, il tubo orizzontale aumenta di 10 mm, il movimento centrale si abbassa di 5 mm e i foderi del carro sono più corti di 5 mm.

Il supporto per il deragliatore anteriore è smontabile ed è previsto l’attacco ISCG 05 per il guidacatena.

foto della La Giant Trance Advanced 2017  con telaio full carbon

La Giant Trance Advanced 2017 con telaio full carbon e ruote TRX in composito.

Sei sono i modelli che vanno dai 6500 euro della top di gamma Trance Advanced (con telaio e biella ammortizzatore in carbonio, carro in alluminio) agli invitanti 1800 euro della entry level in alluminio.

La componentistica è marchiata Giant, tra cui il reggisella telescopico da 125 mm e le nuove ruote TRX in materiale composito sulla Advanced.

Sarà disponibile con i mozzi Boost 15×110 mm all’anteriore e 12×148 mm al posteriore.

Giant Anthem 2017

La Anthem è una full da xc marathon le cui novità riguardano il link della sospensione, che ora è in carbonio, con grande risparmio di peso e, come per la Trance, l’attacco dell’ammortizzatore di tipo Trunnion.

foto della La Giant Anthem Advanced SX 2017

La Giant Anthem Advanced SX 2017, con telaio in carbonio, nata per un utilizzo trail.

Le geometrie sono studiate per un utilizzo specifico con ruote da 27.5″ e anche qui abbiamo un top tube più lungo di 10 mm, l’angolo di sterzo si è aperto di 0,5° e i foderi inferiori hanno una lunghezza di 5 mm inferiore al modello 2016.

foto della La Giant Anthem Advanced 2017

La Giant Anthem Advanced 2017.

La Anthem Advanced, la top di gamma, presenta un telaio full carbon con forcella Fox 34 da 120 mm, la trasmissione è Shimano XT e componenti Giant, per un peso complessivo di 11,95 kg. 6500 euro per la Advanced o 4000 euro, a seconda delle versioni.

Sono previsti anche i modelli con telaio in alluminio, con prezzi tra i 2400 e i 3500 euro.

foto della Giant Anthe SX 2017

La Giant Anthem SX 2017 in alluminio.

Giant propone una versione Anthem SX con forcella da 130 mm pensata per un utilizzo più ampio verso il trail riding, e sarà disponibile sia in alluminio che con telaio in carbonio Advanced.

Giant Fathom

Per gli appassionati in cerca di una front 27.5″ “divertente”, ecco che Giant propone la nuova Fathom, dal telaio in alluminio Aluxx-SL, forcella da 120 mm e angolo di sterzo particolarmente aperto di 67°.

foto della mtb giant fathom 27.5"

La Giant Fathom 27.5″, con reggisella telescopico e forcella da 120 mm.

Disponibile in due versioni, la 27.5″ descritta e la 29″, con angolo di sterzo più chiuso da 69º e forcella da 100 mm. I prezzi saranno disponibili a breve.

foto della mtb front Giant fathom 2017 29"

La front Giant Fathom 29″ 2017.

Giant Xtc +

Ecco l’ultima novità, una front “da coppa del mondo” equipaggiata per il 2017 con pneumatici plus e forcellini regolabili in modo da poter essere montata anche single speed oppure con ruote da 29″.

Passaggio cavi interno, reggisella telescopico e trasmissione 1×11.

I mozzi sono entrambi di tipo Boost per ospitare coperture fino a 2.8″ al posteriore e 3″ all’anteriore. Anche per la XtC + i prezzi sono da confermare, si va dai 1800 euro in su.

foto della Giant XTC advanced plus.

La Giant XtC Advanced + 2017 con ruote dal 27.5″ plus e reggisella telescopico.

L’azienda taiwanese nata nel 1972, oltre che per la mtb, è famosa anche per le sue creazioni su strada che competono a livelli mondiali.

Per maggiori informazioni: giant-bicycles.com

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!