L’estate è ormai alle spalle ma avete ancora voglia di bike park? La seggiovia di Montecreto del Cimone Bike Park resta aperta durante i weekend fino a fine ottobre, meteo permettendo.

Situate in provincia di Modena in Emilia Romagna, Sestola e Montecreto sono le località principali che fanno da base al Cimone Bike Park, un comprensorio che offre 70 km di tracciati all mountain, enduro e downhill.

ciclisti in mtb da montecreto a monte cimone

Il Cimone Bike Park è un’area nell’Appennino Modenese dove sono stati tracciati oltre 70 km di percorsi per mtb.

Montecreto e i trail naturali

Montecreto è un piccolo comune a 900 metri di altezza dotato di una seggiovia a due posti che porta i biker in quota a 1380 m.s.l.m. È caratterizzato da percorsi per mtb molto naturali e poco “bike park”, sentieri che seguono la conformazione della montagna senza salti o passerelle artificiali.

I percorsi sono stati ideati da Pippo Marani, storico trail builder di Coppa del Mondo UCI e tracciati da Boreal Mapping, realizzatrice di tutte le tracce GPS del Monte Cimone.

Nei cinque trail che andremo a descrivere ovviamente se ne trovano alcuni lunghi e fisici e altri più semplici e con tratti flow, ma su ognuno di loro vige la regola di Pippo Marani: i percorsi devono essere naturali e alla portata di tutti.

trail da dh ideato da pippo marani

Il Rio Canalone: i trail di Montecreto scaturiscono dalla mente di Pippo Marani, storico trail bulder di tracciati da DH di Coppa del Mondo.

Montecreto quindi è il luogo ideale per chi ancora apprezzi questa mentalità, più “all’antica” se vogliamo ma anche più vicina alla natura e meno invasiva. Lo stesso Pippo, raggiunto telefonicamente, ci ricorda “Se si rispetta la montagna, luogo in cui noi siamo ospiti, anche lei ci rispetterà e darà meno da fare: un trail naturale ha bisogno di meno manutenzione perché in pratica esiste già, io sposto solo qualche pianta, qualche roccia e tolgo un po’ di foglie. Sta tutto nel “vedere” il trail guardando il bosco con occhi diversi, in modo creativo ma consapevole“.

Non possiamo che condividere questo punto di vista, inoltre Pippo ci dice anche di fare attenzione alla fauna locale che a volte è possibile incrociare nei boschi nei trail più lunghi e isolati come il Monte Cavrile.

seggiovia-montecreto-mtb

La seggiovia di Montecreto è aperta nei weekend fino a fine ottobre e il bike pass giornaliero costa dai 16 ai 20 euro.

I percorsi mtb di Montecreto

Andiamo quindi a conoscere i percorsi mtb di Montecreto utilizzabili con la seggiovia Stellaro o accessibili pedalando in tipico stile enduro usufruendo della Via dei Monti, sentiero classificato come azzurro, di circa 9 km per un dislivello positivo di circa 600 metri.

Ricordiamo che a Montecreto è disponibile un noleggio bici ed eMTB da BS Academy, con affitto di casco e protezioni e la possibilità di effettuare escursioni con una guida.

Trail Pino Solitario

Il trail classificato “rosso” o “enduro” del Pino Solitario è uno degli itinerari gravity più famosi del Monte Cimone. Con una lunghezza di 5,6 km, un guadagno di quota di 100 metri e un dislivello in discesa di 592 metri, quest’anno il Pino Solitario presenta delle novità, soprattutto all’inizio senza più la parte veloce ma con lunghi tratti su pietra. La parte centrale è mista fra tortuoso e scassato e per poi tornare ancora scorrevole nel tratto finale.

Il terreno è naturale e alcuni passaggi tra radici e alberi sono caratterizzati da un fondo composto da lastre di roccia levigata.

ciclisti con mtb da enduro verso il pino solitario

Un tratto verso il Pino Solitario, uno dei trail classici del Cimone Bike Park: 5,6 km tra tecnico e veloce, tra boschi e pietre.

Trail Rio Canalone

Si tratta di un tracciato downhill classificato come “nero” che si snoda lungo un canalone naturale. È un trail dalla doppia personalità che soddisfa sia che prediliga la discesa tecnica sia a chi piacciano i tratti veloci da affrontare senza toccare i freni. Lunghezza: 6 km, guadagno di quota 94 metri, dislivello in discesa 592 metri.

Trail Il Gufo

Il trail il Gufo parte dall’arrivo della seggiovia Stellaro e arriva direttamente alla sua partenza. Un gufo reale è stato avvistato durante la sua tracciatura ed è per questo che Pippo Marani lo ha chimato così. Si tratta di un tracciato downhill impegnativo e presenta lungo i suoi 2,5 km diversi tratti di curve in pineta e contropendenze. Il secondo tratto ha una prima parte di mulattiera e prosegue in un punto molto tecnico che costeggia il Rio Re, con passaggi stretti tra le rocce che è bene studiare prima di affrontare.

Lunghezza: 2,5 km. Dislivello in discesa: 358 metri. Salita: +15 metri.

Animal Trail

Una delle ultime creazioni di Pippo, Animal Trail è lungo circa 3 km. Parte dal vecchio inizio del Pino Solitario con un tratto veloce poi via via presenta sezioni tecniche, rocce, contropendenze, un rilancio in salita, insomma “c’è del pepe” da tutte le parti con anche qualche salto naturale ma il trail è alla portata di tutti, molto guidato tra gli alberi con un terreno che offre un ottimo grip se umido.

biker scendono dal trail rio canalone

“Rio Canalone” (foto), “Il Gufo” e “Animal Trail” sono 3 tracciati da DH in grado di soddisfare tutti gli amanti del gravity.

Percorso mtb 64, Monte Cavrile

Si tratta di una splendida discesa nel fitto dei boschi verso il borgo antico di Magrignana. Pippo ne parla come il “più completo in assoluto” e anche il più adatto ai principianti.

Il trail parte dall’arrivo della seggiovia Stellaro e si snoda inizialmente sul crinale del monte Cavrile in modo lineare, per poi scendere attraverso vari single track più guidati fino al paese.

Vi troverete poi a soli 3 km da Montecreto, dove o si pedala e in poco tempo si è al parcheggio o in caso di bici da downhill è possibile accordarsi con i ragazzi dell’impianto per un recupero furgonato.

Il trail 64 è classificato all mountain, è lungo quasi 6 km con ben 600 metri di dislivello negativo.

Percorsi mtb Montecreto, tracce GPS

Per chi sia dotato di uno strumento GPS e desideri scaricare le tracce in formato Gpx può consultare il sito di Boreal Mapping che, per ogni tracciato, propone anche funzionali modelli 3D che permettono di cogliere al meglio tutte le potenzialità e le caratteristiche dei percorsi.

biker segue la traccia GSP del cimone bike park

Gli itinerari del Cimone Bike Park sono ben segnalati e le relative tracce GPS sono scaricabili gratuitamente.

Bike pass Montecreto, prezzi e orari

La seggiovia Stellaro sarà aperta per tutto settembre e ottobre durante i weekend con orario 9-18.

I prezzi sono di 20 euro per il bike pass giornaliero adulti e 16 euro per i ragazzi dai 6 ai 13 anni. Soluzioni di solo mattino o pomeridiano a 11 euro e bike pass per due giorni a 35 euro.

In estate è possibile anche acquistare un biglietto valido per tutto il comprensorio del Cimone Bike Park: tutte le info e i prezzi sono consultabili sulla pagina dedicata del Cimone Bike Park.

All’arrivo della seggiovia Stellaro si trova il ristoro Monte Cervarola e il gonfiabile gratuito per i bambini, aperti quando la seggiovia è in funzione: occasione in più per portare anche la famiglia.

Mentre Montecreto ha un’anima più “natural” con sentieri poco lavorati, Sestola presenta un versante con piste più artificiali costruite con sponde, passerelle e salti artificiali, quindi vi consigliamo di fare una visita anche ai suoi trail.

Sia Sestola che Montecreto hanno molte altre possibilità di pernottamento, tra agriturismi, hotel, case vacanza ecc. Per tutte le info di carattere turistico il sito di riferimento è www.vallidelcimone.it.

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!