L’azienda di Barcellona MSC Bikes, distribuita in Italia da Up&Down Bikes, lancia la sua prima linea di pneumatici per bici che spazia dalla mountain bike al settore strada e accessori per il ciclista.

MSC Bikes vanta una lunga esperienza sui campi di gara cross country e downhill ed è da ben 18 anni nel mercato della vendita di componenti e bici.

Il vastissimo catalogo comprende anche i prodotti Maxxis e il frutto di anni di lavoro con i tecnici e gli ingegneri Maxxis ha portato a un ambizioso progetto di sviluppo e produzione della prima collezione di pneumatici di alta qualità per bici: MSC Tires.

La gamma di prodotti MSC Tires pronta per il lancio è già abbastanza ampia, prevede pneumatici per ogni disciplina sia mountain bike che ciclismo su strada e ogni accessorio necessario.

Ognuno dei pneumatici presenti sul catalogo nasce da studi approfonditi. MSC Tires si propone di fornire nuovi modelli, mescole, tassellature e tecnologie per rispondere in maniera sempre più adeguata alle richieste dei biker e degli utenti.

Inoltre MSC Tires è impegnata sul fronte della sostenibilità ambientale della produzione e il riciclo dei materiali.

illustrazione dei I modelli e le destinazioni d'uso della gamma mtb MSC Tires

I modelli e le destinazioni d’uso della gamma mtb MSC Tires

MSC Tires: prodotti, carcasse e versioni

MSC Tires propone in questa fase di lancio tre modelli, Roller da 2,1 pollici di larghezza, Tractor da 2,2″ e Gripper da 2,3″ e 2,4″.

Questi sono disponibili in tre tipologie di carcasse: 120 TPI, 60 TPI e 33 TPI. TPI sta per Thread per Inches, fili per pollice, e indica lo spessore della carcassa: a un minor TPI corrisponde un maggior robustezza ma anche un maggior peso.

Le versioni a 120 e 60 TPI sono tubeless ready e sono quelle destinate ad un uso più agonistico ell’XC. Con numeri alti di TPI è possibile utilizzare pressioni inferiori e quindi sfruttare al massimo l’elasticità della carcassa.

Protezione pizzicature

In gamma al momento sono previste due versioni per i pneumatici mountain bike con protezione dalle pizzicature e dalle forature e una per quelli da strada.

Mescole pneumatici MSC Tires

Nel catalogo è previsto un assortimento di mescole con cinque diversi tipi “dual compound” quindi con doppia mescola, più scorrevole sui tasselli centrali e più morbida su quelli laterali per una miglior aderenza in curva.

Inoltre sono disponibili due versioni di 3C, mescola tripla, con la stessa idea del double compound ma con in aggiunta uno strato inferiore più duro.

foto della mescola dei pneumatici msc tires

La doppia mescola a sinistra con cinque versioni e la tripla mescola a destra (due versioni).

Scolpiture e cerchi larghi

I disegni delle tassellature sono disponibili per ogni genere di disciplina. Per i modelli Roller e Tractor sono previste due versioni con la spalla color “para” (chiamata “skinwall” da MSC) e tanto in voga al momento.

MSC Tires ha tenuto conto dell’evoluzione che i cerchi da mtb hanno subito e ha sviluppato la gamma di pneumatici appositamente per i canali più larghi. Questo consente di ottenere un battistrada con una rotondità e un grip sui fianchi maggiore di altri pneumatici più blasonati ma nati per cerchi stretti.

Ogni pneumatico ha una tacca che permette di capire lo stato di usura e quando è arrivato il momento di sostituirlo, o perlomeno quando ha raggiunto la sua massima resa. La confezione in plastica infine è predisposta per essere utilizzata come parafango da applicare alla forcella.

Le competizioni

La vocazione sportiva di MSC sostiene naturalmente le competizioni, infatti già dallo scorso autunno il team Buff Scott MTB sta utilizzando con grande soddisfazione i pneumatici MSC Tires nelle maggiori competizioni mondiali e nazionali.

foto del team buff scott mtb

Per maggiori informazioni sui prodotti visitate il sito ufficiale MSC.

Per la distribuzione italiana andate invece sul sito up&downbikes.it

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!