Una guida per valutare le differenze tra i vari pedali mtb Shimano, azienda nipponica che ha inventato il pedale Spd a sgancio rapido ben 26 anni fa.

I pedali sono un fondamentale punto di contatto del biker su una mtb, salendo poi troviamo gli altri tre punti, chiamati appoggi: la sella e le manopole.

I pedali sono la parte più importante perché permettono di esprimere la potenza del gesto della pedalata e forniscono il controllo della bici in discesa molto più di quanto creda: provate ad affrontare un tratto ripido senza piedi sui pedali e ve ne accorgerete. Inoltre, delle manopole scadenti non compromettono la prestazione quanto dei pedali malfunzionanti, con scarso grip o con un sistema di aggancio poco valido.

Per questo motivo la scelta del tipo di pedale, la sua manutenzione e il suo periodico controllo sono fondamentali per regalarsi ogni volta un’uscita in mountain bike all’insegna della sicurezza e del divertimento.

Spd e flat: per quali bici?

L’aconimo SPD sta per Shimano Pedaling Dynamics ed è un sistema che permette l’aggancio e lo sgancio della scarpa al pedale tramite una tacchetta fissata sotto la suola della calzatura. In moltissimi ambiti della mtb, dal cross country, all’enduro, al downhill i piloti utilizzano i pedali con lo sgancio, per le superiori prestazioni di controllo del mezzo e per la maggiore efficienza in pedalata.

Un pedale SPD XTR per xc race a sinistra e uno flat, il Saint, a destra

Il pedale SPD XTR per xc race a sinistra e uno flat, il Saint, a destra.

Il dirt jumping vuole invece un pedale di tipo flat, a piattaforma quadrata o rettangolare dotata di pin, cioè piccole viti sulla piattaforma che aumentano il grip tra suola e pedale. Molti rider che ancora non hanno familiarità con il sistema a sgancio preferiscono i pedali flat sia nel dh che nella pratica dell’all mountain e del semplice trekking.

Particolarità dei pedali SPD Shimano

Il sistema SPD permette di avere grande efficienza nella pedalata ma anche un ottimo comfort quando si scende dalla bici per camminare, nonostante le tacchette presenti sulla suola della scarpa.

Per questo i pedali SPD sono studiati insieme alla realizzazione delle suole delle calzature Shimano, in modo da offrire una sinergia di utilizzo senza paragoni.

Tuttavia, anche con scarpe di altre marche la performance resta alta, l’aggancio e lo sgancio dei pedali SPD rimangono tra i più intuitivi, affidabili e semplici sul mercato.

Il funzionamento è garantito anche in condizioni fangose, il particolare disegno della zona in cui si inserisce la tacchetta e il perno del pedale fanno sì che il fango e i detriti vengano espulsi con facilità.

Le tacchette degli SPD

Le tacchette Shimano mtb sono disponibili in due versioni,con un angolo di sgancio di 13°:

foto di una scarpa mtb shimano con tacchette

le SH51 e le SH56, la prima è a sgancio unidirezionale (piede ruotato in fuori) e la seconda si può definire “multi-sgancio” (piede ruotato in entrambe le direzioni esterno/interno).

All’atto pratico, le SH51 si possono comunque sganciare ruotando il piede all’interno, solo con un po’ più di sforzo. Se siete alle primissime armi vi consigliamo la SH56 altrimenti la SH51 è fornita di serie con quasi tutti i pedali mtb Shimano.

Prezzi: SH51 14,02 euro. SH56 15,57 euro.

Di seguito troverete una selezione di 13 modelli di pedali presenti sul catalogo Shimano con le varie caratteristiche, i pesi e i prezzi.

Nota: i prezzi indicati sono da considerarsi prezzi consigliati al pubblico (IVA inclusa). Tali prezzi hanno carattere puramente informativo e non vincolante.

Pedali Shimano SPD

XTR: PD-M9000 per l’xc e PD-M9020 per l’enduro

- M9000: Il pedale cross country per eccellenza, un nome associato alla storia della mtb. Con un peso di 310 grammi al paio, un’area di appoggio maggiorata e cuscinetti sigillati più grandi, l’XTR rappresenta il top di categoria dei pedali Shimano. Il meccanismo di aggancio aperto facilita la fuoriuscita di fango e detriti quando si aggancia il pedale. L’alloggiamento dell’asse di forma ovale e l’asse più sottile dei pedali rappresentano l’ultima novità di questo concetto di design. Tensione della molla di aggancio regolabile. Perno in acciaio cromo-molibdeno e montaggio con chiave esagonale da 8 mm.

Prezzo: 133,18 euro con tacchette SM-SH51.

foto dei pedali Shimano XTR sinistra l'XTR PD-M9000 per il cross country e a destra l'XTR PD-M9020 enduro/all mountain

A sinistra l’XTR PD-M9000 per il cross country e a destra l’XTR PD-M9020 enduro/all mountain

- M9020 XTR per enduro e all mountain: Con un’area di contatto molto più ampia e una struttura robusta per proteggerlo dagli impatti più violenti, l’M9020 è concepito per l’uso race, enduro e all mountain. Le altre caratteristiche riflettono quelle dell’M9000, con la particolarità di poter garantire più stabilità e controllo in caso di piede appoggiato e non agganciato.

Peso: 379 grammi al paio

Prezzo: 145,29 euro con tacchette SM-SH51

I pedali Deore XT: PD-M8000 Race per xc e versione Trail per l’enduro

I nuovi XT PD-M8000 Race e PD-M8020 Trail offrono la classica performance SPD con un incremento delle aree di contatto e una piattaforma maggiorata e ribassata do 0,5 mm. Entrambi presentano la regolazione della tensione di aggancio e sgancio e perni in acciaio al Cr-Mo con montaggio con chiave a brugola da 8 mm

foto dei pedali SPD Shimano XT, A sinistra l'XT Race (PD-M8000) per cross country e a destra l'XT Trail, il PD-M8020, per enduro e all mountain.

A sinistra l’XT Race (PD-M8000) per cross country e a destra l’XT Trail, il PD-M8020, per enduro e all mountain.

- XT Race: pensato per l’xc, presenta l’area di contatto pedale-scarpa maggiorata del 7,7 % e una piattaforma più ampia, 2,8 mm rispetto al modello PD-M780.

Peso: 343 grammi al paio.  Prezzo: 97,28 euro con tacchette SM-SH51

- XT Trail: concepito per il trail riding, l’enduro e all mountain. Area di contatto pedale-scarpa maggiorata del 11,7 % e piattaforma del pedale più ampia di 3,3 mm rispetto al modello PD-M785.
La gabbietta integrata aumenta il controllo e la stabilità in caso di piede appoggiato ma non agganciato e protegge i meccanismi del pedale dagli impatti più violenti.

Peso: 408 grammi al paio.  Prezzo: 101, 71 euro con tacchette SM-SH51

Pedali SPD PD-M540 Nero e Silver per l’xc

Le note prestazioni e l’affidabilità SPD, l’M540 presenta la regolazione della tensione di aggancio e sgancio e il più basso accumulo di fango e detriti nella sua categoria.

foto dei pedali per cross country SPD M-540 nel nuovo colore nero a sinistra e M-540 Silver a destra.

I pedali per cross country SPD M-540 nel nuovo colore nero a sinistra e M-540 Silver a destra.

Il perno è al Cr-Mo e l’asse ruota su cuscinetti a cartuccia sigillati a bassa manutenzione.

Peso: 352 grammi il paio. Prezzo: 75,16 euro con tacchette SM-SH51

PD-M530 Bianco e Nero per all mountain ed enduro

La gabbietta integrata aumenta la stabilità e il controllo in posizione non agganciata e protegge il meccanismo di aggancio dagli impatti di un riding più aggressivo. L’M530 presenta il minore accumulo di fango e detriti nella sua categoria, inoltre ha la regolazione della tensione di aggancio e sgancio.

foto dei pedali SPD Shimano M530 Per enduro e all mountain.

Il PD-M530 in nero e bianco, un ottimo compromesso tra stabilità, peso e prezzo. Per enduro e all mountain.

L’asse in acciaio Cr-Mo ruota su cuscinetti a cartuccia sigillata a bassa manutenzione. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Peso: 455 grammi il paio. Prezzo: 44,81 euro con tacchette SM-SH51

PD-M520 Bianco, Nero e Silver per il cross country

Il design dell’M520 è compatto, l’aggancio è studiato per garantire un ingresso semplificato.

foto dei pedali da Cross country SPD M530 in  nero, bianco e silver

I pedali SPD M530 in colorazione Nero, Bianco e Silver. Un buon pedale xc per chi cerca qualità a basso prezzo.

Disponibile in tre diverse colorazioni, ha la regolazione della tensione di aggancio e sgancio e il perno in acciao Cr-Mo che scorre su cuscinetti a cartuccia sigillati a bassa manutenzione.

Peso: 380 grammi il paio. Prezzo: 38,70 euro con tacchette SM-SH51

Pedali SPD con gabbia esterna e sistema POP-UP: dh, enduro e BMX

PD-M647, PD-M545 E PD-M424

I tre pedali PD-M647, PD-M545 E PD-M424 sono dotati del sistema Pop-Up, dove il meccanismo del pedale ruota sull’asse longitudinale di 12,5° e grazie a cui l’aggancio è facilitato, per risparmiare tempo e garantire prestazioni di alto livello.

foto dei tre pedali a sgancio con piattaforma Shimano

I tre pedali SPD con sistema di aggancio flottante Pop-Up: l’M647 DX, l’M545 e l’M424

- Il pedale Shimano DX M647 è un punto di riferimento nella BMX e nel downhill ed è disponibile nel catalogo Shimano già da molti anni. Questo modello con gabbia in resina composita ha un ottimo comfort e resiste alle aggressioni delle rocce che minacciano la durata di vita degli altri pedali. Corpo in alluminio, cuscinetti a cartuccia e tensione di sgancio regolabile. Asse in acciaio Cr-Mo.

Peso: 568 grammi il paio. Prezzo: 108,95 euro con tacchette SM-SH51

- L’M545 ha un meccanismo di aggancio meno sofisticato e la gabbia in alluminio, è indicato per un uso trail e BMX e come gli altri pedali presenta l’asse in acciaio Cr-Mo, cuscinetti a cartuccia e tensione di sgancio regolabile.

Peso: 567 grammi. Prezzo: 96,84 euro con tacchette SM-SH51

- L’M424 è pressoché identico all’M545 fatta eccezione per la gabbia, in materiale composito. Un pedale robusto dall’ottimo rapporto qualità prezzo, indicato per all mountain aggressivo ed enduro.

Peso: 472 grammi il paio. Prezzo: 48,39 euro con tacchette SM-SH51

Pedale Pop-Up con sistema Click’r PD-MT50: uno sgancio più facile a portata di tutti

Sempre della famiglia di pedali con gabbia esterna e sistema Pop-Up, l’MT50 si differenzia dai precedenti per l’aggancio facilitato denominato Click’r e studiato appositamente per chi si avvicini al mondo dei pedali SPD.

foto di MT50, un pedale con piattaforma esterna in composito e sgancio facilitato, ideale per i neofiti.

L’MT50, un pedale con piattaforma esterna in composito e sgancio facilitato, ideale per i biker neofiti nell’xc e nel trail riding.

Con il 62% di forza in meno per sganciarsi, il 60% in meno per l’aggancio e un angolo minore per staccare il piede dal meccanismo SPD (8,5° invece dei 13° standard), i pedali che presentano il sistema Click’r sono indicati per i principianti e per tutti coloro che desiderino un minor sforzo e un maggior comfort senza rinunciare ai vantaggi del sistema SPD.

L’MT50 presenta la gabbia esterna in materiale composito, la regolazione della tensione di aggancio e sgancio e il perno in acciaio Cr-Mo che scorre su cuscinetti a cartuccia sigillati a bassa manutenzione.

Peso: 498 grammi al paio. Prezzo: 46,08 euro con tacchette SM-SH56 a sgancio multiplo (più facili).

Pedale XT PD-T780 a doppia piattaforma: per il trekking e i tour

Il T780 è un pedale pensato per chiunque utilizzi la mtb in ambito trekking, lunghi tour o per spostamenti urbani dove è presente la necessità di avere sia il sistema SPD sia la comodità di una piattaforma flat.

foto del pedale da trekking Shimano pd-T780

Il PD-T780 nasce per il biker che usa la sua mtb anche in un contesto urbano, da qui la doppia piattaforma SPD e flat.

Corpo in alluminio, catarifrangenti integrati, regolazione della tensione di sgancio, cuscinetti a sfere di facile manutenzione.

Peso: 392 grammi al paio. Prezzo: 99,43 euro con tacchette SM-SH56 a sgancio multiplo.

Pedale flat Saint PD-MX80: freestyle, downhill, enduro e BMX

L’MX80 Saint è nato per un uso freeride, dirt jump, downhill, BMX e all mountain, per tutti coloro i quali preferiscano usare scarpe normali e poggiare il piede su un’ampia base di appoggio dotata di ottimo grip.

foto dei I pedali flat Saint, i PD-MX80

I pedali flat Saint PD-MX80: ampia superficie d’appoggio, pin regolabili per il massimo grip.

La piattaforma dei Saint è più larga di 3 mm e il profilo è ribassato di 8,5 mm rispetto al precedente modello. I perni sostituibili di nuova progettazione Cr-Mo ruotano su cuscinetti a cartuccia sigillati a bassa manutenzione.

La base del pedale è concava per garantire grip alla scarpa ed efficienza di spinta e i pin sono regolabili in altezza e sostituibili in caso di danneggiamento o rottura.

Peso: 500 grammi al paio. Prezzo: 74,56 euro

Per maggiori informazioni visita il sito cycle.shimano-eu.com oppure recati presso uno dei rivenditori Shimano della tua zona.

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!