Anche quest’anno al Pila Bikeland, in concomitanza con la chiusura della stagione estiva, da domani lunedì 2 settembre fino a domenica 8 settembre 2019 sarà attivo il Bikepass 2×1, che permette l’ingresso per due giorni al prezzo di uno presso il bike park.

La promozione è valida solo nel comprensorio di Pila e l’offerta viene applicata direttamente agli sportelli di biglietteria.

Per tutti i rider appassionati di “montagne e discese” che vogliono (e possono) ancora regalarsi qualche giornata di divertimento estivo in Valle d’Aosta è un’occasione da non lasciarsi sfuggire.

Un rider in sella a una mtb su una pista al Pila Bikeland

Pila Bikeland, principiante o esperto: 16 piste per tutti

L’occasione è di quelle da non perdere. Da lunedì 2 settembre a domenica 8 settembre 2019, scatta l’offerta che in molti stavano aspettando: il Bikepass 2×1, la promozione che tradizionalmente viene proposta la prima e l’ultima settimana della stagione.

Infatti, nell’ultima settimana di apertura degli impianti gli amanti del gravity potranno raggiungere il Pila Bikeland per girare sui 16 percorsi ideati e tracciati dai migliori atleti della specialità. Una sfida non solo con se stessi, ma pure con chi ha ideato il tracciato!

Il Pila Bikeland è aperto a tutti, infatti sono tre i diversi colori che identificano il livello delle piste, colori che sono garanzia di divertimento. Questi i tre livelli di difficoltà: blu per i principianti, rosso per i biker intermedi e nero per i più esperti.

Tutti i trail presentano alternanze tra tratti più flow e con curve in appoggio, single track con caratteristiche naturali e, per quanto riguarda i sentieri segnati in rosso e nero, sono stati inseriti interventi artificiali come drop e salti.

Il Pila Bikeland si può raggiungere anche utilizzando la telecabina, 18 minuti la durata del percorso, che mette in comunicazione Aosta con la località montana.

Pila Bikeland e due gare europee da sogno

Quella che si sta concludendo è una stagione che verrà ricordata a lungo, perché agli eventi che si sono svolti in questo periodo a Pila ha partecipato un pubblico eterogeneo. Molti gli stranieri e parecchi anche i personaggi dello spettacolo: hanno tutti trovato e creato interesse intorno a ciò che è stato proposto nel comprensorio.

Per i rider c’è stata anche la grande occasione di vedere da vicino gli atleti migliori, questo perché al Pila Bikeland si sono svolte due competizioni europee, iXS European Downhill Cup e UEC Mountain Bike Youth European Championships. Le due manifestazioni hanno dimostrato come il Bikeland rappresenti una meta di alto livello per la pratica del Downhill e del Cross Country.

Un rider in sella a una mtb su una pista al Pila Bikeland

A Pila anche tanta Natura e le bici elettriche

Pila, però, non è solo il Bikeland. La località che sorge a 1.790 metri, dispone anche di un anello di 4,5 chilometri riservato al Cross Country, un percorso che si raggiunge facilmente dal parcheggio degli impianti o dalla stazione di arrivo della telecabina.

Per chi predilige le attività più “tranquille”, invece, c’è una rete di sentieri tra laghetti e boschi di abeti profumati tutti da esplorare in totale serenità.

Tutti i servizi offerti saranno aperti fino a domenica prossima, 8 settembre 2019. Tra questi anche i due noleggi per e-MTB e mountain bike, posti all’arrivo della telecabina e dinnanzi alla partenza della seggiovia Chamolè, e il Pila Adventure Park.

Per ulteriori informazioni, sulla promozione attiva dal 2 all’8 settembre 2019, vi consigliamo di visitare la pagina ufficiale dedicata al Bikepass 2×1.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Appassionato di ciclismo, non si perde un Mondiale dalla vittoria di Moser a San Cristobal nel 1977. Adora le classiche di un giorno e le tappe di montagna dei grandi giri. Come tutti ha una bicicletta... e cerca di tenerla in garage il meno possibile.