Negli ultimi anni abbiamo assistito a una vera e propria evoluzione ed espansione del concetto di bike park e Punta Ala Trail Center rappresenta al meglio questo processo di trasformazione, che ha portato questi parchi a dotarsi di un numero sempre maggiore di servizi altamente qualificati.

Punta Ala Trail Center sorge all’interno del Punta Ala Camp & Resort, in una delle zone più belle della Maremma, graziata da un paesaggio che, fra mare e monti, pinete, spiagge e colline, cambia costantemente. 

È presente quindi sia una grande varietà naturale che un insieme di sentieri e trail molto diversificati fra loro e in grado di soddisfare ogni esigenza del rider di mountain bike ed eMTB, sia per quel che riguarda la disciplina prescelta che per quanto concerne le difficoltà dei singoli percorsi.

Punta Ala Trail Center Maremma natura

Al Punta Ala Trail Center il modo di dire “dove anche il mare è in discesa” è da intendersi molto seriamente.

Che siate amanti del cross country o del gravel, che preferiate il downhill oppure l’enduro, all’interno della zona troverete pane per i vostri pedali, e anche chi preferisce rimanere sull’asfalto avrà parecchi percorsi panoramici con i quali divertirsi.

E valore, difficoltà e interesse di molti dei trial proposti possiedono anche una certificazione più autorevole di ogni nostro giudizio personale, visto che proprio questo territorio è stato scelto come scenario per la prima edizione dell’Enduro World Series nel 2013.

Ma ormai quel che è in grado di far spiccare un trail center rispetto a un altro non è più solo la qualità e quantità dei sentieri percorribili: conta molto l’insieme dei servizi a disposizione del rider, sia quando lo stesso è in sella sia quando, soddisfatto dalla pedalata, cerca divertimenti e relax anche al di fuori del mondo mtb.

Punta Ala Trail Center è dotato di una officina meccanica specializzata con personale altamente qualificato, pronto a intervenire su qualsiasi tipo di problema possa avere la vostra due ruote.

Altrettanto importante, ecco un bike shop in grado sia di rifornirvi degli eventuali pezzi di ricambio che di accessori che magari avete dimenticato di portare o non possedete, così come è a vostra disposizione un servizio di lavaggio bici per far tornare a splendere la vostra mountain bike dopo una intensa giornata di sali e scendi fra terra, polvere e fango.

Ci sono poi le risalite meccanizzate, il noleggio e i tour guidati, oltre chiaramente alla possibilità di soggiornare quanto a lungo si vuole nel PuntaAla Camp & Resort, scegliendo la sistemazione preferita fra le piazzole per tenda o roulotte, le case mobili, su su fino ai caravan Silverfield e alle mobile home molto glamping.

E c’è un altro elemento che contraddistingue Punta Ala Trail Center da molti luoghi simili e da vari bike park, un aspetto che non si può acquistare e che rende quindi la zona unica e inimitabile: l’ottimo microclima.

Il territorio vanta infatti una media di 200 giorni di sole all’anno, con temperature gradevoli anche a inizio primavera e tardo autunno: potrete quindi frequentarlo anche nei mesi meno affollati, godendovi dei trail molto meno trafficati rispetto al solito.

Officina meccanica Punta Ala Trail Center

Il Punta Ala Trail Center è dotato di officina meccanica e bike shop per ogni tipo di evenienza ed esigenza.

Punta Ala Trail Center nel 2020

La situazione legata al Covid-19 non ha fermato il Punta Ala Trail Center che ha da poco riaperto i battenti, per la precisione 29 maggio 2020. La riapertura è legata alla voglia di soddisfare i tanti appassionati di bici che sono soliti frequentare la struttura nei mesi migliori per pedalare all’aperto.

In particolare il Punta Ala Trail Center osserverà una apertura che prevede qualche rimaneggiamento, almeno durante il mese di giugno. Sarà infatti limitata al weekend e con orario 9-13/15-19.

L’organizzazione sottolinea però che sarà disponibile a soddisfare le esigenze dei bikers anche durante i giorni infrasettimanali, il tutto previo appuntamento.

Ripartendo al massimo per assicurare tutto ciò di cui necessitano i ciclisti che vogliono godere di una grande esperienza sulle due ruote in questa fantastica zona, l’operatività sarà legata a servizi di risalite meccanizzate e di tour guidati. Ovviamente rimodulati per garantire il distanziamento sociale e le misure di igiene, come disposto dalla legge in tema Covid-19.

Anche i servizi di officina, accessori e ricambi, così come il noleggio della gamma Giant e Liv (e-mtb da enduro, trail, gravel e trekking) saranno garantiti al 100% durante gli orari di apertura. Particolare attenzione sarà ovviamente dedicata alla salute dei frequentatori: le bici a nolo saranno infatti ricontrollate, lavate ed igienizzate.

Continuano inoltre i servizi di bike check offerti nel “pacchetto atleta”. Dedicato a chi porta con sé la propria bici, esso prevede lavaggio, controllo e rabbocco del lattice, servizio lavanderia, tour introduttivo alla trail area e deposito bike.

Oltre a tutto ciò che concerne le norme sanitarie, la struttura turistica gode anche di sistemi di videosorveglianza che sono stati implementati. Tutto il parco bici e il deposito saranno infatti tenuti sotto controllo dalla videosorveglianza h24 e da appositi tag personalizzati per il riscontro puntuale di ciascuna bici lasciata nei locali del Punta Ala Trail Center.

Alcuni aggiornamenti riguardano anche il lato manutenzione/stato sentieri. La maggior parte dei trails è infatti in buona condizione di percorribilità, ma alcuni devono ancora essere sistemati per essere pronti. Tanti attori, come appassionati di questa fetta di territorio maremmano e esperti trail-builders, stanno infatti lavorando duramente per offrire il massimo divertimento a chi affronterà queste piste.

Per chi conoscesse la zona, possiamo già informarvi circa una recente manutenzione dei trails delle Bandite di Scarlino, di Cala Violina e di quelli che scendono dal Monte di Muro e dal Monte Alma.

Alcune prime manutenzioni sono state fatte anche sul versante che porta in Pian d’Alma, mentre non sono ancora percorribili i percorsi Rock’oh, 301 e Carbonai. Sul versante opposto invece, quello di Tirli, il trail Quercia Numerata è già pronto per offrire il massimo a chi deciderà di affrontarlo. In aggiunta, anche il percorso di Castiglione della Pescaia è operativo al 100%.

Per tutti gli altri sentieri non bisogna comunque preoccuparsi troppo perché le mani esperte dei trail-builders sono costantemente al lavoro e ogni settimana viene sistemato qualche tracciato.

Tra le varie notizie del 2020, la più triste è sicuramente quella legata agli eventi agonistici e non agonistici che, a causa della situazione Coronavirus, sono stati rimandati al 2021. Il Punta Ala Trail Center infatti avrebbe dovuto festeggiare un decennio di regolari manifestazioni sportive, come il Funky Day e il filotto di SE, EWS, EES e TES, ma dovrà aspettare ancora un po’ di tempo per farlo.

Nonostante questa ultima news un po’ amara vi ricordiamo comunque che la struttura cercherà di offrire, come sempre, il massimo divertimento e la migliore esperienza di guida a chi deciderà di trascorrere una giornata o l’intera vacanza al Punta Ala Trail Center. Il tutto in totale sicurezza dal punto di vista igienico-sanitario.

Punta Ala Trail Center natura trail downhill

Punta Ala Trail Center offre una grande varietà di panorami e diverse tipologie di trail.

Punta Ala Trail Center: i trail

E arriviamo quindi a quello che è necessariamente il punto di forza di ogni parco che si rispetti: il suo insieme di sentieri. Nell’area non sono ammesse automobili e potrete quindi godervi ogni singola pedalata su un gruppo di trail che spaziano sia per livello di difficoltà tecnica che per tipologia.

Il sito ufficiale di Punta Ala Trail Center ne elenca (in modo chiaro e con grafica pulita e comprensibile) un totale di 28, suddivisi in: Single Track/Enduro, Enduro e Discovery, ma nulla vi vieta di unire singoli tratti per formare percorsi ancora più impegnativi e interessanti.

Cala Violina, Pian d’Alma, Tirli e Castiglione della Pescaia vi aspettano con innumerevoli variazioni e modulazioni di percorso, e lo staff di Punta Ala Trail Center sarà a vostra disposizione per consigliarvi i tratti ideali a seconda del vostro livello di esperienza.

Punta Ala Trail Center: risalite meccanizzate

Indispensabili agli amanti del gravity ma non certo riservate solo a loro, le risalite meccanizzate fanno risparmiare fatica e tempo a ogni tipo di rider, permettendogli di concentrarsi esclusivamente sul piacere del trail.

Punta Ala Trail Center ha una flotta di pick up 4×4 che sono in grado di raggiungere senza problema i punti di partenza di ogni percorso e offre un servizio di risalite a mezza giornata o giornata intera.

Viaggiate da lontano, in aereo oppure in treno? Da Pisa Areoporto/stazione FS è disponibile il transfer da/per Punta Ala per bikers e bici a seguito.

Punta Ala Trail Center risalite meccanizzate

Le risalite meccanizzate di Punta Ala Trail Center moltiplicano il divertimento e azzerano la fatica.

Punta Ala Trail Center: noleggio

Il noleggio di mountain bike ed eMTB è sempre più diffuso e di conseguenza migliora di anno in anno l’offerta e la flotta di due ruote a disposizione del cliente.

Se volete evitarvi i vari impegni e fastidi collegati al trasporto bici, potrete noleggiare uno dei vari modelli offerti dal centro, che spaziano dalle gravel/trekking alle mtb enduro, passando per le due ruote adatte ai bambini e alle immancabili ebike.

Il brand scelto da Punta Ala Trail Center è Giant e fra i modelli proposti potrete trovare: Giant Reign 1.5 e Trance 2, Giant Full-E+ 1, Giant Talon 2, Giant Roam e Rove, Giant Enchant e XTC Jr. 20 e 24.

Punta Ala Trail Center: tour guidati

Non tutti sono rider esperti, in grado di orientarsi alla perfezione fra boschi e GPS, e anche chi ha parecchia esperienza alle spalle, in occasione delle prime pedalate in una zona poco conosciuta, può desiderare una guida esperta.

Le guide MTB del Punta Ala Trail Center conoscono alla perfezione la zona, parlano almeno due lingue e vi condurranno nei luoghi più adatti alle vostre esigenze, lungo sentieri che loro stesse progettano, costruiscono e mantengono, con offerte e soluzioni che possono variare dalla mezza giornata alla settimana intera.

Soggiorno Punta Ala Camp & Resort

Punta Ala Camp & Resort offre diversi tipi di soggiorni: questo è lo splendido interno di un caravan Silverfield.

E per quando, stanchi e soddisfatti delle pedalate, smonterete dalla sella, il PuntaAla Camp & Resort vi riserverà ogni tipo di servizio e divertimenti alternativi per i suoi frequentatori.

L’attenzione è ovviamente puntata sulla costa e sul mare, fra sport acquatici e rilassanti ore passate in spiaggia, ma sono presenti anche negozi di vario tipo, un supermercato, campi da tennis e, per gli irriducibili della due ruote, anche una pumptrack.

Per ogni ulteriore informazione vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Punta Ala Trail Center.

Articolo realizzato in collaborazione con: Alessandro Borghi ed Elvezio Sciallis.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ciclista urbano per passione e necessità, Alessio lavora da sempre su computer e internet, oggi principalmente come consulente e formatore di SEO e web marketing. Si è unito al team di bicilive.it per poter scrivere di alcuni dei suoi argomenti preferiti - le biciclette e la tecnologia - e conoscere tanti esperti ciclisti con cui condividere consigli e buone abitudini, magari pedalando insieme.