Siamo stati invitati ad Albino (BG) per la presentazione ufficiale dello Scott Racing Team 2018, la squadra di mountain bike cross country di Scott Sports Italia.

Il team festeggia il traguardo dei 30 anni di attività, sempre sotto la guida dell’inossidabile team manager Mario Noris. Il risultato è degno di nota e dimostra la passione, la professionalità e la dedizione di ogni persona dietro a questo progetto.

foto della presentazione dello Scott Racing Team 2018 all'Auditorium di Albino (BG).

Un momento della presentazione dello Scott Racing Team 2018 all’Auditorium di Albino (BG).

Scott Racing Team 2018

Il 2017 è stato un anno molto importante e ha visto ottimi risultati da parte degli atleti dello Scott Racing Team: Juri Ragnoli, il capitano, ha vinto la Sella Ronda Hero, la Dolomiti Superbike e la Alta Valtellina Bike Marathon. Inoltre si è riconfermato Campione Italiano xc marathon portando a tre (2012-2016-2017) le maglie tricolore. Otto vittorie e cinque podi per lui nel 2017.

Obiettivo 2018 il Mondiale xc marathon, che proprio quest’anno si correrà in Italia il 15 settembre ad Auronzo di Cadore (BL) al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo.

foto di yoti ragnoli in sella alla sua mtb scott

Juri Ragnoli, capitano del team, punta alla quarta maglia tricolore xc marathon.

A fianco del bresciano Yuri troviamo il ligure Cristiano Salerno, forte atleta ed ex pro su strada. Per lui gli obiettivi sono il Mondiale, l’Europeo e l’Italiano Marathon. Tre vittorie e tre podi nel 2017.

La formazione del team prosegue con la new entry Pietro Sarai, valido atleta dotato di grande entusiasmo che con serie di risultati di rilievo sarà sicuramente il rider da tenere sott’occhio. Tre vittorie e sei podi nel 2017.

Paolo Colonna, pugliese doc e anche lui ex pro su strada, reduce da un buon 2017 con 4 vittorie e 4 podi, cercherà di ripetersi e realizzare il suo sogno nel cassetto, cioè indossare nuovamente la maglia azzurra ai mondiali, mentre il promettente Mino Ceci, under 23, si affaccia al mondo pro con grandi aspettative e con la voglia di crescere. Una vittoria e tre podi nel 2017.

Completa il roster dello Scott Racing Team la bergamasca Nicoletta Bresciani, impegnata sia nel mondo mountain bike che nel ciclocross, andata a podio due volte nel 2017.

foto del presidente di scott franco acerbis

Il Presidente Scott Sports Italia Franco Acerbis ha introdotto la presentazione del team parlando dei valori di Scott.

Franco Acerbis, Presidente Scott Sports Italia

Alla presentazione, svoltasi all’Auditorium di Albino in un clima famigliare e al contempo molto professionale, non sono mancati gli interventi importanti tra cui quello di Franco Acerbis, Presidente di Scott Sports Italia.

Franco ha colto l’occasione per ricordare i 60 anni di attività di Scott (1958-2018), arrivata in Italia con i bastoncini da sci e maschere da motocross nel 1970.

Un aneddoto svela l’inizio dell’avventura nel mondo mtb: nel 1986, dopo aver portato le prime mtb alla fiera di Milano (allora solo per moto) e visto l’interesse che quelle bici avevano creato, Franco ne ordinò due container dalla casa madre, circa 700 bici. Da lì nacque l’idea di sviluppare la mountain bike e iniziare a formare il primo Scott Racing Team.

Trent’anni dopo le sue parole sottolineano la costanza e spiegano il successo di Scott Italia:

L’obiettivo negli anni è sempre stata la continuità e la presenza in tutte le gare. Il risultato ovviamente è la prima preoccupazione ma la passione, la partecipazione onesta e l’autenticità per noi sono valori fondamentali“.

Le mtb dello Scott Racing Team 2018

Potendo scegliere dal meglio del catalogo mtb Scott 2018, il team correrà con le top di gamma Scott Spark RC 900 World Cup (biammortizzate) e le front Scott Scale RC 900 World Cup, equipaggiate con forcella RockShox SID, trasmissione SRAM Eagle 1×12, freni SRAM Ultimate con dischi Braking e ruote CYP Wheels con canale da 24 mm. I pedali sono Look.

Riguardo alla front Scale, consigliamo la lettura dell’approfondimento sulla Scott Scale 910 2018.

foto della scott scale RC 900 World Cup

La mtb front Scott Scale RC 900 World Cup , circa 9 kg di peso.

Notizia interessante (e aggiungerei “finalmente”) Yuri Ragnoli, come ormai molti altri atleti, utilizzerà un reggisella telescopico su entrambi i modelli Spark e Scale.

Chissà che gli altri membri del team non seguano la sua lodevole iniziativa, in vista di percorsi sempre più tecnici e considerati i vantaggi e la maggior sicurezza che un telescopico dona in discesa.

foto della Scott Spark RC 900 World Cup

La mtb full con 100 mm di escursione Scott Spark RC 900 World Cup, circa 10 kg di peso.

Per quanto riguarda gli accessori del team abbiamo il casco Scott Centric con sistema MIPS, gli occhiali Scott Leap SL con lenti fotocromatiche e le scarpe Scott MTB RC SL con doppio Boa.

Stilato il calendario che avrà una ricca serie di appuntamenti (circa 40 gare!) con focus sulle gare nazionali e anche una serie di prove fuori dai confini. Si parte già domenica 11 marzo a Medole (MN) con la South Garda Bike che darà inizio alle danze.

Per seguire i ragazzi dello Scott Racing Team esiste una pagina facebook dedicata e per maggiori informazioni sul brand Scott vi invitiamo a consultare il sito ufficiale.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!