Scott Sports SA ha scelto la prima edizione dell’Italian Bike Festival per la presentazione internazionale della nuova Ransom 2019 e BiciLive.it era presente per raccontarvi il più dettagliatamente possibile questa importante novità.

Si tratta di una mountain bike biammortizzata in carbonio ad alte prestazioni compatibile con ruote da 29″ o 27,5 plus, unica nel suo genere. Tutti attendevano la presentazione per le sua estrema versatilità e velocità in discesa grazie alla sua generosa escursione di 170 mm sia all’anteriore che al posteriore.

nuova Scott Ransom 900/700 Tuned 2019

La Scott Ransom 900/700 2019 è l’ultima evoluzione di una lunga storia iniziata nel lontano 2006 quando uscì sul mercato la prima edizione della Ransom. Anche allora stupì il pubblico per la sua abilità discesistiche e per la sua pedalabilità nonostante le escursioni da 160 mm, sovradimensionate per l’epoca.

Non solo la bicicletta Ransom ha un glorioso passato alle spalle ma anche l’azienda Scott vanta una lunga tradizione di ricerca e innovazione partita ufficialmente nel 1958 e giunta sino ad oggi al sessantesimo anniversario dell’odierna Scott Sports SA.

immagini dell'anniversario dei 60 anni di Scott

Scott Ransom 900/700 Tuned 2019

Una presentazione ufficiale con la Ransom 2019 coperta da un telo nero e poi svelata al pubblico dallo staff Scott Italia che ha poi introdotto le caratteristiche e tecnologie principali. Il modello esposto è il top di gamma Ransom 900/700 Tuned 2019 full carbon nella colorazione accattivante orange-black con sospensioni da Fox 170 mm Kashima regolabili da remoto tramite il comando al manubrio TwinLock.

Vediamo nel dettaglio quali tecnologie prevede questa mountain bike hi-tech creata per sfrecciare in discesa, rimanendo comunque pedalabile in salita.

presentazione della nuova Scott Ranson 2019

Scott ha scelto l’Italian Bike Festival per presentare la nuova Ranson 2019.

Il telaio in carbonio HMX Ramson 2019

Per la Ransom 900/700 Tuned 2019 Scott dichiara di aver costruito il telaio in carbonio più resistente e leggero sul mercato.

Lo spessore differenziato degli strati in carbonio ha permesso di ottenere rigidità solo nelle aree strutturali più sollecitate, in particolare la zona inferiore che parte dalla serie sterzo fino al perno della ruota posteriore, una sorta di spina dorsale inversa che incrementa la resistenza torsionale e la precisione di guida.

telaio della Scott Ranson 2019

Scott ha alleggerito alcune zone e rinforzato il tubo orizzontale e i foderi bassi.

Il nuovo standard del monocorona ci ha abituati a pacchi pignoni con una gamma di rapporti sempre più ampia, senza mai rimpiangere la complicazione della doppia corona e del suo deragliatore anteriore con manettino aggiuntivo annesso.

La Scott Ransom 2019 è progettata per ospitare solo trasmissioni monocorona, riuscendo ad ottenere all’origine una rigidità complessiva del carro posteriore più elevata, coadiuvata anche dal nuovo standard di attacco Trunnion dell’ammortizzatore.

Per farvi comprendere meglio con un dato tecnico il vantaggio di poter progettare il telaio unicamente per il monocorona, basta guardare alla larghezza della tubazione Ransom 2019 alla base con l’attacco dei foderi bassi, 63,1 mm contro i 54,6 della Genius (la quale è compatibile anche con doppia corona). Il risultato visibile anche ad occhio nudo e si traduce in una maggiore simmetria strutturale, tutto a vantaggio di rigidità e resistenza.

confronto tra la Scott Ranson e Genius 2019

L’attacco dei foderi bassi della Ranson è 8,5 mm più largo rispetto a quello della Genius.

Ammortizzatore Fox Nude TR Evol

Equipaggiata con l’ammortizzatore Fox Nude TR Evol che offre una regolazione intuitiva e precisa tra una risposta alle sollecitazioni lineare o più progressiva.

Il passaggio da una all’altra modalità è facile ruotando la leva “Ramp Adjust” sul corpo dell’ammortizzatore, che controlla l’apertura e la chiusura di uno scompartimento d’aria aggiuntivo  per privilegiare la linearità della compressione quando è aperto o viceversa incrementare la progressività quando è chiuso.

Ammortizzatore Fox Nude TR Evol

Quando si deve affrontare un tracciato veloce con qualche salto impegnativo è utile scegliere un comportamento maggiormente progressivo, mentre una compressione più lineare è indicata per percorsi più tecnici o condizioni estreme che richiedono una guida più lenta.

settaggio dell'ammortizzatore Fox Nude TR Evol

L’ammortizzatore può essere facilmente settato per avere un compressione più progressiva o più lineare.

Il TwinLoc Suspension System

La tecnologia di Scott TwinLoc Suspension System permette di regolare entrambe le sospensioni contemporaneamente, passando dalla modalità “Open Mode” alla modalità intermedia “Traction Control”, o successivamente alla “Lockout” muovendo una semplice leva sul manubrio.

comando TwinLock sulla Scott Ranson 2019

Con un unico comando si possono regolare entrambe le sospensioni.

La modalità Traction Control irrigidisce forcella e ammortizzatore modificando la geometria con una elevazione media del movimento centrale pari a 20 mm e un angolo di sterzo più chiuso di 1,5 gradi. In questa modalità la Ransom 2019 è più reattiva sia in salita che nei cambi di direzione.

Spingendo più a fondo la leva è possibile passare alla terza modalità Lockout che indurisce ulteriormente le sospensioni quasi fino a bloccarle per affrontare al meglio salite particolarmente lunghe e poco sconnesse. Naturalmente è facilissimo tornare alla modalità iniziale Open Mode premendo la leva di rilascio (release), per lasciare le sospensioni libere di sfruttare tutti i loro 170 mm di escursione.

In questo video potrete meglio comprendere cosa significa avere il pieno controllo delle sospensioni con un gesto del pollice.

Scott Ransom 2019: telaio e cablaggi protetti

Il telaio in carbonio è robusto e resistente alla sollecitazioni ma ha bisogno di essere protetto da impatti contro rocce e detriti. Scott ha inserito di serie una protezione integrata nella parte bassa del tubo obliquo e protezioni anti-rumore nelle zone del carro posteriore soggette agli urti della catena.

protezione integrata anti rumore

In particolare lungo tutto il fodero basso e parzialmente anche sul fodero alto per rendere più silenziose le vostre uscite e sentire solo lo scorrere dei pneumatici sul terreno.

Anche i cablaggi vengono protetti dal passaggio interno sia nel telaio che nel carro posteriore con una esposizione esterna veramente minima, solo in prossimità della guarnitura.

cablaggio esterno nella Scott Ranson

Compatibilità sia con piggy back che con ruote da 27,5/29

Sulla nuova Scott Ransom 900/700 Tuned 2019 (come suggeriscono i numeri) si possono montare sia ruote da 27,5+ con pneumatici fino a 2,8 pollici che da 29 con coperture semi-plus da 2,6. L’ampio spazio di scorrimento per le gomme rende più difficile il bloccaggio della ruota per accumulo di fango.

Per passare da una dimensione di ruote all’altra è sufficiente ruotare il Flip Chip nel leveraggio. Lo spazio nel triangolo è sufficiente per assicurare compatibilità con molti ammortizzatori a serbatoio separato (detto anche piggy back).

compatibilità ruote della Scott Ransom 2019

Sulla Scott Ransom si possono montare sia ruote da 27,5 (con pneumatici plus fino a 2,8″) sia da 29 (coperture fino a 2,6″).

Manubrio Syncros Hixonic IC 1.0 Rise

Il Syncors Hixonic IC 1.0 Rise montato sulla Scott Ransom 2019 è un manubrio in carbonio all’avanguardia, un corpo unico con l’attacco manubrio che crea un cockpit integrato: la sigla IC sta infatti per “Integrated Cockpit”.

Il termine Rise viene utilizzato perché questa versione è dotata di un rise maggiorato pari a di 20 mm e di una lunghezza di ben 800 mm, l’ideale per esprimere la propria guida aggressiva sui trail più tecnici o per competere sui campi di gara da enduro.

Suggeriamo come sempre di accorciare il manubrio a seconda della propria corporatura: la misura di 800 mm può andare bene solo a persone alte e con spalle davvero molto larghe.

Infine, sulle aree del manubrio adibite alle manopole e alle leve c’è una sabbiatura aggiuntiva per aumentare il grip e ridurre le forze di serraggio.

cockpit integrato della Scott Ranson

Sella Syncros Tofino 1.5

La sella Syncros Tofino 1.5 è una sella dalle caratteristiche innovative, nata dalla collaborazione con l’azienda tedesca gebioMized, leader del Bike Fitting (lo studio della biometria in sella).

Attraverso lo studio dei dati di milioni di rider gli ingegneri sono arrivati alla conclusione che una posizione maggiormente rialzata necessita di una sella con una superficie molto più ampia a partire dalla sua metà fino in fondo alla parte posteriore.

sella della Scott Ransom 2019

La linea Tofino si adatta alla maggior parte dei ciclisti che preferiscono una posizione più eretta in sella, inoltre il canale di scarico che parte dalla punta evita la compressione della aree pelviche più sensibili.

La Tofino 1.5 è caratterizzata da un carrello (o forchetta) in titanio cavo, da un telaio rinforzato in fibra di carbonio che sorregge un’imbottitura in gomma piuma leggera ricoperta da un rivestimento impermeabile in microfibra.

La componentistica della Ransom 700/900 2019

Sia la Ransom 900 2019 con ruote plus da 29 pollici che la versione 700 con ruote da 27,5+ montano la stessa pregiata componentistica.

Partiamo dal telaio e carro in carbonio avente schema VLK, Virtual 4 Link Kinematic con perno passante da 12×148 mm, la forcella Fox 36 Float Factory Kashima Boost FIT4 3-Modes con regolazione alle basse velocità, l’ammortizzatore Fox Nude TR Evol Kashima Trunnion 3-Modes con taratura Scott custom.

La trasmissione è a 12 rapporti con deragliatore posteriore SRAM XO1 Eagle e guarnitura SRAM XO1 DUB Eagle Boost Carbon.

L’impianto frenante è potente: SRAM Code RSC a 4 pistoncini con rotore anteriore da 200 mm e posteriore da 180, reggisella telescopico Fox Transfer Dropper con comando remoto 125 mm in taglia S e 150 mm su M, L e XL.

Il set di ruote è Syncros Revelstoke 1.5 Boost Tubeless Ready con canale interno di 30 mm e pneumatici Maxxis Minion DHF 2,6. Dotazione restante in alta gamma Syncros fra cui i citati manubrio e sella.

La Scott Ransom 900/700 Tuned 2019 ha un peso netto di 13,10 kg e un prezzo al pubblico IVA inclusa di 7.799 euro.

Sono disponibili anche altri modelli Ransom 2019 con allestimenti più economici, come la Ransom 910 a 5.599 euro, la Ransom 920/720 a 3.899 euro e infine la Ransom 930 a 2.999 euro.

L’intera linea Ransom 2019 è stata dichiarata alla presentazione Scott “ready to sell” pronte per essere vendute e disponibile all’acquisto già dai prossimi giorni nei punti vendita autorizzati.

Per maggiori informazioni sulla collezione Scott Ransom 2019 fate riferimento al sito ufficiale Scott Italia.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Autodidatta con la passione per le biciclette e veicoli elettrici in generale. Ha avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo presso Bike World Extreme di Natalini Vanes a Castel Maggiore. Autore del manualetto Due Ruote e un Elettrone pubblicato dalla casa editrice "La Linea" di Bologna.