Con la nuova Spark RC 900 Team Issue AXS, Scott va ad ampliare la propria offerta di MTB Cross Country per il 2020 presentando una full suspended da 29 pollici caratterizzata da una scheda tecnica di livello già a partire dagli allestimenti più economici.

Con la linea Spark RC 900, grazie a un’offerta ampia e ben modulabile sulle necessità dell’utente, Scott aggredisce il mercato delle MTB full suspended, settore che si sta dimostrando in netta espansione rispetto a quello hardtail grazie a pesi sempre più contenuti di telai e componentistica che permettono di non dover più sacrificare l’ammortizzazione posteriore sull’altare della leggerezza.

Ciclista in sella alla Scott Spark RC 900 affronta un sentiero tra i boschi

Scott sostiene che la RC 900 sia “pronto gara” appena tirata fuori dall’imballaggio.

A quasi trent’anni dall’ingresso nel settore MTB, passando per l’Unishock, la Endorphin e la famosa 700 RC, Scott decide di adottare un approccio “servito”, di cui la Spark RC 900 team issue AXS è degna portabandiera.

Il concetto è quello di proporre al pubblico una MTB in linea con le tendenze di mercato, completa nel suo allestimento e consegnata già pronta per essere messa alla prova sui circuiti più impegnativi che le gambe del rider sapranno affrontare, senza bisogno di integrazioni o personalizzazioni più o meno onerose.

Un concetto che sarà molto più chiaro affrontando più nello specifico le caratteristiche tecniche del modello.

Dettaglio del posteriore: ruota, cambio e freno a disco della Mountain Bike SCOTT Spark RC 900

Pochissimi cablaggi per una MTB che monta il cambio wireless.

Scott Spark RC 900 Team Issue AXS 2020: caratteristiche tecniche

Come anticipato, l’allestimento della Team Issue AXS rappresenta una buona media tra quelli più entry level e quelli top, anche in termini di prezzo.

Spiccano il telaio in carbonio con angolo di sterzo a 68,5°, un’altezza da terra del movimento centrale di 319,5 mm e il passo che varia dai 1097,7mm della taglia S ai 1179,6mm della XL.

Tutti dati che evidenziano come sia una MTB più “chiusa” delle concorrenti, con un’attitudine alla maneggevolezza pur rimanendo in un ottimo range di scorrevolezza.

L’allestimento comprende anche il manubrio in fibra di carbonio.

Dettaglio manubrio e vista frontale mountain bike SCOTT spark RC 900

La Scott Spark RC 900 Team Issue AXS 2020 è un modello impreziosito dalla componentistica completamente in carbonio.

All’anteriore monta una forcella RockShox SID Select+ ad aria con escursione da 100mm, mentre al posteriore un Fox Nude Evol con escursione massima da 100mm.

Entrambi le sospensioni sono regolabili su tre diversi livelli direttamente dal manubrio con il sistema proprietario di Scott TwinLoc, che dà la possibilità di scegliere tra tre diverse modalità: Descend (aperta), Traction (intermedia) e Lockout (completamente chiusa).

Tutto questo conferisce una modulabilità di assetto che adatta la bici in un tocco di pollice alle diversità del tracciato, andando ora a prediligere una posizione più alta in sella e un assetto più rigido e progressivo delle sospensioni, ora una configurazione più morbida per i passaggi a maggiore sollecitazione fino anche a una configurazione completamente bloccata per i trasferimenti in asfalto o le strade bianche.

La parte anteriore della Scott Spark RC 900 Team Issue AXS 2020 con il cockpit.

Caratteristica peculiare di questo sistema è l’azione combinata su ammortizzatore posteriore, comportamento di quest’ultimo e forcella, che va non solo a modificare l’escursione ma anche le reazioni di tutto il “sistema”, garantendo alte prestazioni anche con ammortizzatori dall’escursione più limitata, andando al contempo a limitare l’affondamento tipico delle sospensioni con escursioni più ampie.

“Tre bici in una” asserisce Scott sul suo sito ufficiale e dai test che abbiamo effettuato su altre bici come la Genius possiamo proprio affermare che sia così.

La trasmissione è caratterizzata da una monocorona all’anteriore e da un pacco pignoni a 12 velocità al posteriore, corredato da un cambio SRAM Access Eagle AXS (X01) wireless.

Un'immagine del telaio della mountain bike Scott Spark RC 900 anno 2020

Un telaio dalle geometrie studiate per la versatilità sui percorsi Cross Country.

Il sistema frenante è composto da un doppio impianto a disco Shimano Deore XT M8100 a due pistoncini, con disco da 180mm all’anteriore e 160mm al posteriore.

Completano il set i cerchi Syncros con copertoni Maxxis Rekon Race già predisposti per la trasformazione tubeless.

Parlando di esborso economico, la Spark RC 900 Team Issue AXS è presentata al pubblico a un prezzo consigliato di 4.999 euro (IVA inclusa), intermedio tra i circa 3.000 della Scott Spark RC 900 Comp e i 12.000 della Scott Spark RC 900 SL AXS.

Tabella con le geometrie della Scott Spark RC 900 Team Issue AXS 2020

La tabella con le geometrie della Scott Spark RC 900 Team Issue AXS 2020.

Scott Spark RC 900 Team Issue AXS 2020: dettagli allestimento

Telaio: Spark RC Carbon / IMP technology / HMF
Forcella: RockShox SID Select+ RL3 Air custom Charger 100mm (a 3 modalità per sistema TwinLoc)
Ammortizzatore: Fox Nude Evol Trunnion Scott custom (3 modalità: 100-70-lockout per sistema TwinLoc)
Guarnitura: Monocorona SRAM Stylo Eagle DUB Boost 32 denti
Deragliatore posteriore: Wireless Electronic Shift System SRAM X01 Eagle AXS a 12 velocità
Pacco pignoni: SRAM XG1275, 10-50 denti
Freni: Shimano XT M8100 180mm anteriore e 160 mm posteriore
Ruote: Syncros Silverton 2.0 6 bolts
Coperture: Maxxis Rekon Race 29×2.35″ EXO (Tubeless Ready) Kevlar
Manubrio: Syncros Fraser 1.0 Carbon T shape flat, 740mm, angolo 9°
Attacco manubrio: Syncros Pro Drop in 42mm-52mm
Manopole: Syncros Pro lock-on
Sella: Syncros Belcarra regular 1.5
Tubo sella: Syncros Duncan 1.5, 10mm offset, 31.6x400mm
Peso: 11,3kg (Tg M)

Una mountain bike biammortizzata Scott Spark 900 Team Issue AXS 2020 vista di lato

Scott opta per un colore metallizzato cangiante dal blu al viola per questa serie della Spark 900.

Come anticipato, la Team Issue AXS è un modello intermedio dell’allestimento Spark RC 900 di Scott.

Per maggiori informazioni riguardo il catalogo completo, gli altri allestimenti e approfondimenti sulle tecnologie specifiche impiegate a bordo di questa linea da cross country, vi rimandiamo al sito del produttore e alla relativa pagina del catalogo.

Articolo scritto per BiciLive.it da: Marco Lomonaco

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Il primo network dedicato interamente alla bicicletta e a tutte le sue forme: dalla mountainbike alla strada, dalla e-bike alla fixed, dalla bici da bambino alla bici da pro.