Shimano rende disponibile anche sulla gamma per mtb denominata Deore XT la tecnologia Di2. Compatibile con i componenti XTR, il Deore XT Di2 è un sistema di cambiata elettronico dotato di nuove funzionalità di personalizzazione wireless.

Il gruppo Deore XT Di2 M8050 nasce per l’atleta, l’appassionato, il mountain biker che vuole il massimo in termini di efficienza di cambiata e desidera un prodotto non al top di gamma come l’XTR ma qualcosa di più economico e comunque molto vicino come pesi e prestazioni.

A due anni dal lancio del primo cambio elettronico per mountain bike Shimano porta anche sulla gamma XT la tecnologia Synchro Shift, caratteristica che più avevamo apprezzato nel primo contatto con il Di2: automaticamente, il deragliatore anteriore segue i movimenti della catena sulla cassetta, permettendo così di utilizzare un solo manettino su un sistema 2×11 con doppia corona.

Il tutto è programmabile a seconda delle esigenze del rider.

Connessione Bluetooth

L’innovazione più importante di quest’anno è la nuova connessione Bluetooth con il programma E-Tube di Shimano, la piattaforma software che governa e controlla l’azione del cambio Di2.

Grazie alla tecnologia Bluetooth, sia i rider che i meccanici potranno far dialogare i propri computer, tablet e smartphone con il display sul manubrio in modalità wireless, dando accesso ad un’ampia gamma di configurazioni.

Quindi una gestione comoda e pratica del sistema attraverso un’applicazione di facile utilizzo, caratteristica che mancava nella versione precedente, gestibile via Bluetooth e Ant+.

Inoltre, il sistema di gestione wireless Shimano D-FLY darà modo ai rider di controllare le informazioni relative al consumo della batteria (tra l’altro di nuova concezione) e alla marcia innestata direttamente sul proprio ciclocomputer, che sia Garmin, VDO, Polar, ecc.

foto del gruppo trasmissione per mtb shimano deore xt di2

Upgrade

Naturalmente tutte le novità riguardanti il sistema wireless saranno disponibili come aggiornamento per chi già possieda uno Shimano XTR Di2, con display SC-M9051 o SC-M800, sia che montino una nuova batteria interna o esterna.

Per l’upgrade occorre acquistare anche la nuova batteria Bt-Dn110 e il nuovo supporto da manubrio per la batteria Bm-Dn100, compatibili con il sensore wireless.

Sono infine stati risolti i problemi relativi all’attacco manubrio Pro dedicato al sistema Shimano Di2; lo stem è stato migliorato per evitare che la serie sterzo prendesse dei giochi nella guida sui sentieri più dissestati, come avevamo riscontrato sulla versione usata nel test dello Shimano XTR Di2.

Il gruppo Deore XT Di2 sarà disponibile da settembre/ottobre e sarà compatibile in versione 2×11 e 3×11 con le cassette Shimano 11-42 e 11-40.

La nuova cassetta 11-46 a 11 velocità sarà compatibile solo con l’allestimento 1×11.

Per quanto riguarda prezzi e pesi ufficiali, vi daremo aggiornamenti non appena Shimano ce li comunicherà.

Per maggiori informazioni: Shimano.com

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!