In occasione del Bike Festival di Riva del Garda abbiamo fatto due chiacchiere con Stefano Maggiotto di DeanEasy, il quale ci ha illustrato le novità e gli aggiornamenti effettuati sui componenti del prodotto ideato da Alberto Deanesi.

Per chi non lo sapesse, DeanEasy è il il produttore della doppia valvola brevettata per girare a basse pressioni senza stallonare che un anno fa presentammo su mountainbike.bicilive.it.

Il sistema funziona meccanicamente grazia alla presenza di un apposito tubolare interno al copertone che viene gonfiato a 8/12 bar e trattiene stabilmente la copertura nella sua sede, eliminando il rischio delle pizzicature e delle stallonature e fornendo anche una discreta protezione al cerchio.

foto della valvola a due viedel sistema antiforatura mtb deaneasy aggiornato

La valvola a due vie con la nuova guarnizione aggiornata.

Questo avviene grazie alla speciale valvola a doppia uscita, che da una via gonfia il tubolare e dall’altra permette all’aria di entrare nel copertone. Ciò è agevolato anche dalla “guida dell’aria“, il componente in giallo nelle foto.

Il DeanEasy permette quindi pressioni di esercizio più basse, aumentando il grip e il comfort di guida pure in tutti quei frangenti dove solitamente ci si trova in difficoltà, come terreni molto secchi e sdrucciolevoli o fango, rocce e radici.

Il sistema, chiamato Tube+, porta inoltre una riduzione del peso dato che si può fare uso di copertoni con carcassa più leggera e ridurre il quantitativo di lattice necessario per la camera tubeless.

Il peso della speciale valvola a due vie è di soli 10 g e quello del tubolare interno è 110 g, in misura 27,5″. Proprio come in una gomma tubeless poi, si inserisce del liquido sigillante per evitare perdite di pressione in caso di spine o tagli.

foto della valvola a due viedel sistema antiforatura mtb deaneasy aggiornato

La nuova guarnizione (di colore rosso) che evita l’uso della colla per applicare la valvola sul cerchio.

Quest’anno il Tube+ è stato evoluto e sono stati messi a frutto i consigli derivati dalle collaborazioni di svariati tester e i feedback a livello agonistico di campioni come Loris Revelli, vincitore della Coppa del Mondo Juniores 2015 in Val di Sole, Davide Sottocornola col team Cicobikes e Dennis Tondin, uno dei due italiani ad aver partecipato alla Redbull urban downhill a Valparaiso in Cile, terreno perfetto per un test “senza pietà”.

Le novità del sistema DeanEasy 2016

La speciale valvola a doppia uscita necessita di un foro preciso nel cerchio di 10 mm (sui cerchi normali il foro è di 8,5 mm). Dove prima era necessario incollare la valvola, ora, grazie a una nuova guarnizione, la tenuta è garantita senza colla.

La guida dell’aria è stata semplificata, resa più piatta e forata maggiormente per creare minori problematiche di intasamento.

foto dell aguida dell'aria del sistema antiforatura mtb deaneasy aggiornato

La nuova guida dell’aria, più piatta e traforata per evitare problemi di intasamento.

Cerchi Ambrosio e ruote “DeanEasy Ready”

Tra le varie novità spicca indubbiamente la modifica ai componenti principali, ma non dimentichiamo che DeanEasy ha stretto un’importante collaborazione con Ambrosio, l’azienda italiana famosa nel campo delle ruote, con l’arrivo delle prime ruote complete “DeanEasy Ready” e cioè convertibili senza modifiche e pronte all’uso del sistema a doppia camera.

Si stanno avvicinando anche molti altri marchi nel campo dei cerchi, come ci spiega Stefano, in quanto è stato realizzato il “retrofit”, cioè il componente speciale, una sorta di “riduttore”, che permette di di utilizzare un cerchio con valvola normale o con foro maggiorato per il DeanEasy semplicemente svitandolo o avvitandolo nella sede.

Per la buona riuscita di operazione è necessario applicare una goccia di frena filetti durante l’installazione.

Tubolari per cerchi fino a 28 mm

Inoltre, nel campo dei tubolari, ci sono novità per quanto riguarda le dimensioni disponibili del DeanEasy: dove prima si poteva installare su cerchi dal diametro interno di 24 mm ora si arriva fino a 28 mm, e tra poco si potrà arrivare a 32 e 35 mm, se la richiesta del mercato sarà tale da dover iniziare una produzione dedicata ai cerchi larghi e alle ruote plus.

foto dello spaccato del sistema antiforatura mtb deaneasy aggiornato

Lo spaccato del sistema DeanEasy Tube+, in giallo la nuova guida dell’aria e in rosso il tubolare.

Manutenzione

Dai feedback ricevuti e dalle numerose prove sul campo è emerso che, per ottenere un ottimo funzionamento dal sistema DeanEasy, si consiglia di pulire la valvola ogni 15 giorni per evitare che questa si intasi, data la presenza del lattice: proprio per agevolare questa operazione tutti i componenti della valvola sono facilmente smontabili.

Se una gomma tubeless si può anche controllare ogni due/tre mesi a seconda delle condizioni di utilizzo, il Tube+, fornendo prestazioni migliori, necessita di maggiori attenzioni.

Fondamentale è il controllo della pressione del tubolare interno prima di usare il sistema: una pressione troppo bassa compromette il corretto funzionamento del Tube+.

Non succederà nulla se lasciamo passare più tempo del previsto tra un check e l’altro, bisognerà solamente effettuare una pulizia con maggiore perizia e con una buona dose di manualità, per evitare di danneggiare i componenti.

foto della valvola inserita nel cerchio del sistema antiforatura mtb deaneasy aggiornato

A sinistra il cerchio con solo la parte superiore della valvola, a destra con il contro dado e guarnizione applicati.

Disponibilità e prezzi

I nuovi componenti sono già in produzione e il prezzo per il kit è sempre di 220 euro per entrambe le ruote, comprensivo di tubolari e valvole.

Per ulteriori informazioni: deaneasy.it

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!