Specialized svela una delle novità presenti nel catalogo 2018: la full da xc racing Epic da 29″ completamente rinnovata. Molte le differenze con il modello attuale, tutti dettagli che la inseriscono ancora di più in un’ottica xc agonistica senza compromessi.

foto della top di gamma specialized epic s-works 2018

La Specialized Epic S-Works 29″ 2018 è la top di gamma.

Specialized Epic 2018, una full con single pivot

Consigliandovi di dare una ripassata agli schemi ammortizzanti, entriamo subito nel tecnico dicendo che la nuova Specialized Epic 2018 dà l’addio al sistema ammortizzante FSR con schema a quattro bracci, tanto caro alla grande S, in favore della semplicità.

I tecnici hanno infatti creato, per poter offrire un mezzo ancora più leggero, reattivo e competitivo in ambito race xc e marathon, un carro in un pezzo unico con schema single pivot, quindi a snodo singolo, assistito dalla biella di rinvio dell’ammortizzatore.

I foderi alti in carbonio flettono su quelli bassi per assicurare i 100 mm di corsa alla ruota posteriore proprio come avevamo visto e provato sulla Cannondale Scapel dello scorso anno. Ciò ha permesso di risparmiare fino al 39% del peso nel carro, circa 240 grammi grazie anche alla rimozione dell’hardware, quindi le viti e i cuscinetti del sistema FSR.

Nel complesso la nuova Epic presenta un telaio di 345 grammi più leggero in versione S-Works e 525 grammi per le versioni Comp ed Expert, rispetto agli analoghi modelli attuali.

foto dei dettagli dell'ammortizzatore della specialized epic 2018

Il dettaglio della tubazione del Brain che esce dalla biella dall’ammortizzatore chimato “RockShox/Specialized Micro Brain”.

Caratteristiche tecniche Specialized Epic 2018

Il telaio della Epic 2018 è in fibra di carbonio Specialized Fact 12M o 11M con il passaggio cavi interno; è compatibile con il sistema Boost e l’escursione della forcella è di 100 mm.

Quest’ultima presenta un nuovo offset ridotto di 42 mm (la distanza dal centro della ruota all’asse della forcella) per migliorare la precisione di guida alle basse velocità. I progettisti hanno infatti allungato il triangolo anteriore e un offset minore compensa questa variazione di geometrie.

foto dei dettagli del nuova specialized epic 2018

Niente snodi sul carro. Il pacco pignoni SRAM XX1 Eagle da 10-50 e il nuovo Brain di RockShox.

La grande novità, oltre al disegno del carro, è il sistema Brain totalmente rivisto che cambia partner e passa da Fox a RockShox.

Che cosa è il Brain? In sostanza è una valvola che sblocca l’ammortizzatore quando “sente” gli urti e le sollecitazioni provenienti dal terreno ma non dal rider, quindi permette di mantenere un’alta efficienza di pedalata e ottime prestazioni in discesa.

Sulla nuova Epic il Brain si trova sul mozzo posteriore ed è collegato all’ammortizzatore tramite una tubazione che corre sotto il fodero obliquo.

Come geometrie, l’angolo di sterzo passa da 70,75° a 69,5° e la lunghezza del carro scende a 43,8 cm. Il triangolo anteriore è ispirato a quello della Epic Ht, ovvero la versione front della Epic.

Altre note importanti: l’attacco manubrio è più corto di 10 mm su tutte le taglie, il reach è aumentato di 18 mm, il diametro reggisella è da 30,9 mm per poter ospitare una maggiore varietà di modelli di reggisella telescopici.

Tutte le versioni della Specialized Epic 2018 sono dotate di trasmissioni monocorona. La S-Works sarà disponibile con il gruppo SRAM Eagle XX1 oppure con il gruppo Shimano XTR elettronico. Il telaio S-Works è disponibile anche in una colorazione in edizione limitata.

foto della  Specialized Epic Comp 2018 nel modello da donna, con geometrie dedicate

La Specialized Epic Comp 2018 nel modello da donna, con geometrie dedicate.

Specialized Epic 2018: prezzi, versioni, taglie e disponibilità

Le versioni scelte per l’Italia sono sei: due S-Works, tre modelli con carbonio FACT11, un modello in alluminio disponibile in due colorazioni.

Quattro le taglie, dalla S alla XL su tutti i modelli della gamma Epic, compresi quelli in lega leggera Smartweld.

La Epic 2018 avrà una due versioni dedicate al pubblico femminile con due allestimenti specifici (una sarà la versione S-Works) basati su taratura sospensioni e lunghezza delle pedivelle esclusivi per le donne.

Ecco i prezzi delle Epic 2018 in versione uomo, telaio e donna:

Specialized S-Works Epic Men Carbon XTR Di2 29″: € 9.990

Specialized S-Works Epic Men Carbon SRAM Eagle 29″: € 8.990

Telaio Specialized S-Works Epic Men Carbon 29″ + forcella: € 5.290

Specialized Epic Men Pro Carbon 29″: € 6.890

Specialized Epic Men Expert Carbon 29″: € 4.990

Specialized Epic Men Comp Carbon 29″: € 3.890

Specialized Epic Men Comp 29″: € 2.990

Specialized S-Works Epic Women Carbon 29″: € 8.990

Specialized Epic Women Comp 29″: € 2.990

Per maggiori informazioni consulta il sito Specialized.

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!