Con la Trek Fuel EX 2020 si festeggiano 15 anni del nome che da sempre ha identificato le mountain bike più polivalenti della casa americana.

Per questa nuova versione la Trek Fuel EX 2020 si evolve con molte novità interessanti senza però perdere la sua caratteristica principale: essere la mountain bike adatta a tutto e tutti.

Il modello Trek Fuel EX è dal 2005 nel listino di Trek ed è stata creata per essere una bici adatta a trail tecnici di montagna ma anche percorsi marathon. Grazie a questa caratteristica, la Trek Fuel EX è una delle mtb più vendute di Trek e che ha aiutato il marchio americano a diventare uno dei nomi più importanti nel settore fuoristrada.

La Trek Fuel EX 2020 è stata progettata per essere ancora più polivalente, con un occhio di riguardo alla praticità e alla capacità in discesa. Troviamo infatti un’escursione di 140 mm anteriore e 130 mm al posteriore.

Altra importante novità è lo schema di sospensione con l’immancabile sistema ABP (Active Braking Pivot) ma senza Full Floater e il sistema Internal Storage.

Scopriamo insieme i dettagli di questa Trek Fuel EX 2020, disponibile con telaio in alluminio o interamente in carbonio con un prezzo di listino a partire da 2.199 euro per la bici completa oppure 1.799 euro per la versione solo telaio.

Lo schema di sospensione Trek ABP senza Full Floater

Rimuovendo il sistema Full Floater il carro è più rigido, leggero e con uno spazio tra i foderi maggiore.

Trek Fuel EX 2020: ABP ma senza Full Floater

La prima importante novità di cui vi vogliamo parlare riguarda il sistema di sospensione che è sempre caratterizzato dal sistema ABP (Advanced Braking Pivot) di Trek, che permette di avere una sospensione indipendente dalla frenata. In questa evoluzione però fa a meno del carro Full Floater.

Abbiamo già visto questa soluzione sulla recente Trek Top Fuel, che porta vantaggi in termini di rigidità, leggerezza e aumenta lo spazio disponibile tra i foderi.

Non manca sulla Trek Fuel EX 2020 il MINO Link, il sistema che permette tramite Flip Chip di modificare l’angolo di sterzo della propria mtb, in modo da adattarla a ogni tipo di percorso.

Dettaglio del sistema MINO Link di Trek

Grazie al sistema MINO Link è possibile variare la geometria della Trek Fuel EX 2020, per adattarla a ogni percorso.

Trek FUEL EX 2020, nuova sospensione FOX RE:AKTIV True Shaft

Accoppiato al rinnovato sistema di sospensione, troviamo anche un nuovo ammortizzatore realizzato appositamente in collaborazione con FOX. Questo nuovo ammortizzatore con sistema RE:AKTIV e Thru Shaft migliora ulteriormente la sospensione che sta accompagnando Trek negli ultimi anni.

Una delle modifiche principali apportate su questo ammortizzatore è l’aggiunta di un piccolo piggyback (serbatoio aggiuntivo) posizionato vicino alla leva di regolazione della compressione e del rebound, che ora ha anche una serie di numeri per aiutare il rider a trovare il giusto setup.

Questo serbatoio aggiuntivo era già presente nei precedenti ammortizzatori di questa serie ma nella versione adottata sulla Trek Fuel EX 2020 è stato spostato verso l’esterno. Grazie a questa soluzione si ha maggior volume interno e un miglior controllo della temperatura.

Il sistema Knock Block e il passaggio interno cavi della Trek Fuel EX 2020

Grazie al sistema Knock Block il telaio è protetto da eventuali colpi da parte della forcella o il manubrio.

Trek Fuel EX 2020, telaio completamente in carbonio

Parliamo ora del telaio della nuova Trek Fuel EX 2020 disponibile sia in alluminio che interamente in carbonio. Nel modelli precedenti si poteva scegliere tra telaio in alluminio o in carbonio con carro avente foderi in alluminio, per la Trek Fuel EX 2020 è stato invece realizzato un telaio interamente in carbonio, compresi i foderi del triangolo posteriore.

Il triangolo principale perde la particolare curva nella prossimità della serie sterzo ma mantiene il sistema Knock Block, che impedisce alla testa della forcella e manubrio di colpire il telaio.

La cura dei dettagli nella realizzazione di questo telaio è molto alta e non è stato tralasciato nessun aspetto, compreso il passaggio dei cavi gestito dal sistema Control Freak. Questa soluzione permette di far passare i cavi nel modo che più si preferisce, senza obbligare l’uscita di determinati cavi e obbligando incroci particolari, ad esempio per chi usa leve freno invertite.

Per realizzare un sistema così versatile sono stati realizzati tappi intercambiabili e al posto delle guide cavo interne vengono utilizzati dei ferma cavo classici come spiegato in questo video:

Un’altra novità interessante del telaio della nuova Trek Fuel EX 2020 è il portaoggetti interno BITS, un pratico vano realizzato nel tubo obliquo delle versioni in carbonio dove poter alloggiare una camera d’aria o altri oggetti.

L’accesso al vano è garantito da una leva posta sotto il porta borraccia comoda da utilizzare anche con i guanti e con il fango. Al di sotto del tappo del sistema BITS è possibile posizionare un multitool e nel vano trova posto una comoda sacchetta porta attrezzi della Bontrager denominata Tool Roll. Chiaramente ispirato da Specialized, la prima a inventare un vano nel telaio di questo tipo, sembra davvero ben realizzato.

Vano porta oggetti BITS realizzato nel tubo obliquo della Trek Fuel EX 2020 in carbonio

Il vano portaoggetti BITS permette di inserire nel tubo obliquo attrezzi e camera d’aria: oggetti indispensabili sempre a portata.

Trek Fuel EX 2020, ogni taglia il suo diametro ruota

Il telaio della Trek Fuel EX 2020 si può scegliere tra sette varianti di taglia (sei nella versione carbonio) e formato ruote, in questo modo è semplice trovare la bici che meglio si adatta alla propria statura.

Nella taglia XS è disponibile solo in versione con ruote da 27,5 pollici, nella taglia S invece è possibile scegliere tra ruote da 27,5 polli o 29 pollici. Dalla taglia M alla XL è invece obbligata la scelta delle ruote da 29 pollici.

Tra una taglia e l’altra non cambia solo la scelta delle ruote ma anche l’escursione del reggisella telescopico. Nelle taglie più piccole, XS e S, delle versioni in alluminio il reggisella telescopico ha un escursione 100 mm e 150 mm nelle taglie M, L, ed XL. Per le taglie L e XL dei modelli con telaio in carbonio, l’escursione è ancora maggiore ed è pari 170 mm.

Geometrie: versatili ma più votate alla discesa

Anche le geometrie sono variate rispetto al modello precedente rendendo la Trek Fuel EX ancora più stabile in discesa grazie anche al nuovo sistema di sospensione senza Full Floater e all’escursione di 130 mm al posteriore e 140 mm alla forcella.

Troviamo su questa mountain bike da trail un angolo di sterzo da 66,5 gradi che diventano 66 spostando il MINO LINK; anche l’angolo sella varia il suo angolo da 75,5 gradi a 75 gradi in posizione LOW. Gli altri valori di geometria da evidenziare sono un interasse abbastanza contenuto di 1178 mm e un reach di 445 mm (posizione HIGH del MINO Link) in taglia M (17,5).

Le geometrie della nuova Trek Fuel EX 2020

Trek Fuel EX 2020: allestimenti e prezzi

Ricapitolando, la Trek Fuel EX 2020 è disponibile in 6 taglie diverse per la versione in carbonio e 7 nella versione in alluminio: XS (13,5), S(15,5), M (17,5), ML (18,5), L (19,5), XL (21,5) e XXL (23).

La versione S è disponibile sia con ruote da 27,5″ e sia con ruote da 29″, la taglia XS è disponibile solo con ruote 27,5″ mentre le restanti taglie solo con ruote da 29″.

Gli allestimenti sono in totale nove e comprendono anche la versione solo telaio in alluminino o carbonio.

Trek Fuel EX 9.9 2020 – 7.499 euro

Telaio in fibra di carbonio OCLV Mountain, forcella Fox Factory 36 GRIP2, ammortizzatore Fox Factory RE:aktiv con Thru Shaft, trasmissione SRAM Eagle X01, ruote Bontrager Carbon 30, freni Shimano XT M8120 4 pistoncini.
Peso dichiarato in taglia M: 13,19 kg.

Trek Fuel EX 9.9 2020

Trek Fuel EX 9.9 2020, trasmissione SRAM X01 Eagle, sospensioni Fox Factory.

Trek Fuel EX 9.8 2020 – 5.499 euro

Telaio in fibra di carbonio OCLV Mountain, forcella Fox Performance 36, ammortizzatore Fox Performance RE:aktiv con Thru Shaft, trasmissione SRAM GX Eagle, ruote Bontrager Carbon 30, freni Shimano SLX 4 pistoncini.
Peso dichiarato in taglia M: 13,55 kg.

Trek Fuel EX 9.8 2020

Trek Fuel EX 9.8 2020, trasmissione SRAM GX Eagle, sospensioni Fox Performance.

Trek Fuel EX 9.7 2020 – 4.099 euro

Telaio in fibra di carbonio OCLV Mountain, forcella Fox Rhythm 34, ammortizzatore Fox Performance RE:aktiv con Thru Shaft, trasmissione SRAM GX/NX Eagle, ruote Bontrager Line Comp 30, freni Shimano MT420 4 pistoncini.
Peso dichiarato in taglia M: 14,27 kg.

Trek Fuel EX 9.7 2020

Trek Fuel EX 9.7 2020, trasmissione mista SRAM GX/NX Eagle, sospensioni Fox e ruote Bontrager in alluminio.

Trek Fuel EX 8 XT 2020 – 3.329 euro

Telaio in alluminio Alpha Platinum, forcella Fox Rhythm 34, ammortizzatore Fox Performance RE:aktiv con Thru Shaft, trasmissione Shimano XT, ruote Bontrager Line Comp 30, freni Shimano Deore.
Peso dichiarato in taglia M: 14,47 kg.

Trek Fuel EX 8 XT

Trek Fuel EX 8 XT 2020, telaio in alluminio, trasmissione Shimano XT, sospensioni Fox e ruote Bontrager in alluminio.

Trek Fuel EX 8 2020 - 3.329 euro

Telaio in alluminio Alpha Platinum, forcella Fox Rhythm 34, ammortizzatore Fox Performance RE:aktiv con Thru Shaft, trasmissione SRAM GX Eagle, ruote Bontrager Line Comp 30, freni Shimano Deore.
Peso dichiarato in taglia M: 14,55 kg.

Trek Fuel EX 8 2020

Trek Fuel EX 8 2020, stesso allestimento e presso della Trek Fuel EX 8 XT ma con trasmissione SRAM GX Eagle.

Trek Fuel EX 7 2020 - 2.769 euro

Telaio in alluminio Alpha Platinum, forcella Rock Shox 35 Gold Debonair, ammortizzatore Fox Performance RE:aktiv con Thru Shaft, trasmissione SRAM NX Eagle, ruote Bontrager Line Comp 30, freni Shimano MT400.
Peso dichiarato in taglia M: 15,05 kg.

Trek Fuel EX 7

Trek Fuel EX 7 2020, telaio in alluminio, trasmissione SRAM NX Eagle e forcella Rock Shox 35 Gold.

Trek Fuel EX 5 2020 - 2.199 euro

Telaio in alluminio Alpha Platinum, forcella Rock Shox Recon RL, ammortizzatore Rock Shox Deluxe Select+, trasmissione Shimano Deore, ruote Alex MD35, freni Shimano MT200.
Peso dichiarato in taglia M: 15,03 kg.

Trek Fuel EX 5

Allestimento entry level della Trek Fuel EX 2020, con telaio in alluminio, sospensioni Rock Shox e trasmissione Shimano.

Telaio Trek Fuel EX C 2020 – 3.299 euro

Telaio in carbonio OCLV Mountain con ammortizzatore Fox Factory Float EVOL, RE:aktiv con Thru Shaft.
Peso: 3000 grammi.

Telaio Trek Fuel EX C 2020

Nella versione solo telaio della Trek Fuel EX C è incluso l’ammortizzatore Fox Factory, la serie sterzo e l’attacco manubrio.

Telaio Trek Fuel EX AL 2020 – 1.799 euro

Telaio in alluminio Alpha Platinum con ammortizzatore Fox Performance Float EVOL, RE:aktiv con Thru Shaft.
Peso: 3360 grammi.

Trek Fuel EX AL 2020 solo telaio

Versione solo telaio in alluminio con ammortizzatore Fox, serie sterzo e attacco manubrio.

Nell’attesa di potervi presentare il catalogo completo delle mtb 2020 Trek, per ulteriori informazioni sulla nuova Trek Fuel EX 2020 vi invitiamo a visitare il sito ufficiale Trek Cycles.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Esperto di informatica e tecnologia, con una grande passione per la mountain bike e tutto il mondo che la circonda, ha iniziato la sua esperienza editoriale con BiciNatura come autore e fotografo. Molto attivo sui social e sempre alla ricerca di novità e nuovi prodotti, entra a far parte anche della redazione di BiciLive per collaborare nel settore a lui più caro, la Mountain Bike!