Kit cambio: Jagwire // Mountain Pro Shift Cable Kit | La nostra valutazione
BiciLive Review9
prezzo
  • 36 €
9Il nostro voto

Che tu abbia una bici economica o una dream bike non importa, con questo kit avrai una cambiata migliore e duratura

Il kit della Jagwire, azienda con alle spalle 20 anni di esperienza, contiene il necessario per sostituire cavi/guaine e tutto l’hardware che normalmente usiamo per completare l’opera, senza trascurare nemmeno i dettagli più piccoli come, ad esempio, i gommini di protezione per non rovinare il telaio dallo sfregamento dei cavi.
La questione è molto semplice, i costruttori, da quelli che realizzano le bici più economiche a quelle più costose, hanno a disposizione cavi e guaine “standard” per l’assemblaggio completo e con questo voglio dire che vi potreste anche trovare cavi non teflonati, guaine non rivestite e capi guaina non sigillati anche spendendo cifre alte. Il risultato è che con quasi ogni bici, da nuova avete una cambiata precisa, ma con l’utilizzo, i frequenti lavaggi e il ristagnare dell’acqua all’interno delle guaine, le prestazioni peggiorano drasticamente.
Già facendo scorrere il cavo dentro i fine guaina vi rendete conto della loro validità, che impedisce all’acqua, polvere o fango, di penetrare e abbattere la precisione della cambiata. Se aggiungiamo dei cavi teflonati e guaine realizzate da ben quattro strati, abbiamo la certezza che quei 36 euro non sono buttati al vento, ma rappresentano un vero e proprio investimento, tra l’altro, si possono trovare in diverse colorazioni per pimpare con stile la nostra bici.

copertinaj

Cosa contiene

Non manca davvero nulla per ridare gloria ai nostri manettini e cambi. Il kit contiene: una guaina Lex intrecciata ad alte prestazioni (non si piega facilmente o si danneggia come le più comuni guaine), un tubicino lubrificato; due cavi estrusi e rivestiti di Teflon e una serie di capi guaina, capi corda e protezioni che completano in modo professionale il montaggio di questo kit. Ovviamente si tratta di un prodotto compatibile Shimano e Sram. Attenzione: se usate il kit su una bici con solo cambio posteriore, assicuratevi di avere preso il cavo lungo per non ripetere due volte il lavoro come ho fatto io :-(

Come va

Vi posso assicurare che cambio almeno due volte a stagione cavi e guaine su ogni mia bicicletta, tra l’altro quando monto un kit di cavi/guaine standard tengo sempre 5 cm in più nella parte che termina nel cambio, perché è la più soggetta a bagnarsi e sporcarsi e di tanto in tanto la accorcio per eliminare l’ultima parte che si sfilaccia e si arrugginisce. Il kit della Jagwire l’ho montato prima dell’estate e da quel dì non ho mai dovuto fare nulla per ripristinare le prestazioni vellutate del primo giorno. L’unica cosa che ho fatto è di cambiare il fine guaina con dentro il piccolo o-ring per assicurarmi sempre la massima tenuta contro le infiltrazioni d’acqua.

La chicca

Cambiata vellutata a lungo; un kit completo di tutto il necessario (anche protezioni per il telaio); disponibile in tanti colori

La pecca

Mi avrebbe fatto piacere trovare due fine cavo in più per poter fare “manutenzione” senza doverli cercare dello stesso colore

A proposito dell'autore

E' una figura chiave nel panorama della mountainbike italiana e internazionale. La sua presenza spazia dall'essere giornalista, tester, testimonial, protagonista di un canale Vimeo seguitissimo e co-fondatore della Gravity School