Cosa ne sanno i pro dell’EWS di regolazioni, gomme e cultura del mondo della mountainbike?

Lo abbiamo chiesto direttamente a loro con le “Interrogazioni di BiciLive“! Alcune domande sono state semplici ma altre volutamente tecniche e a trabocchetto! Vi confesso che alla fine hanno fatto venire dei dubbi anche a me sulle funzioni di alcuni registri delle sospensioni… oppure sul fatto che Steve Peat ci abbia detto che usa la stessa pressione delle gomme da 19 anni, variandola solo se ha bisogno di più grip o meno! Jerome ClementzFabien BarelCedric Gracia (intervistato a fine gara sulla spiaggia dopo diverse birre…) sono stati in assoluto i più simpatici e meno seriosi, Renè Wildhaber era chiaramente provato dalla giornata di gara così come Louise Paulin, alla quale è andato il premio speciale dei nostri Wikipocket, i manuali tascabili di BiciLive! Le altre donne con anche Gabby Molloy e Valentina Macheda si sono fatte valere a parte qualche scivolata sulle domande più tecniche. Davide SottocornolaManuel Ducci, Alex Lupato e Marco Aurelio Fontana chiudono la carrellata dei pro scovati nei paddock per quanto riguarda gli italiani.

Sono state interviste davvero interessanti e le risposte ci fanno capire che, a parte la cultura generale, spesso i pro sono avvantaggiati con i meccanici e i tecnici che li seguono, ma anche che l’esperienza di anni di riding non si può sostituire con internet o un manuale di istruzioni Abbiamo interrogato poi due biker escursionisti “normali” e sono stati molto simpatici e schietti: “sappiamo poche risposte, ma noi andiamo in bicicletta per divertirci“… e guardacaso è la stessa risposta di tanti altri pro!

Le domande

# Chi è il campione mondiale downhill 2014, il campione di coppa del mondo downhill 2014 e il campione mondiale enduro 2013?

# Qual è la differenza tra Shore e North Shore?

# Chi è John Tomac?

# Alte e basse compressioni sulle sospensioni: qual è la loro funzione?

# Prima di controllare la pressione delle sospensioni su una bici cosa si dovrebbe controllare?

Le risposte corrette

# Gee Atherton/Josh Bryceland/Jerome Clementz.

# Shore: Indica la durezza della mescola degli pneumatici; North Shore: percorsi creati con passerelle, strutture e salti in legno.

# Una leggenda vivente, uno dei pochi corridori ad aver vinto gare internazionali e nazionali in quattro discipline (downhill, xc, strada e bmx) e l’unico a vantare un primo posto sia in coppa del mondo crosscountry che downhill.

# Basse velocità: quando l’olio si muove lentamente nei circuiti della sospensione. Chiudendole si migliora la prestazione della sospensione in movimenti come pedalata e fenata, avvallamenti ad ampio raggio. Alte velocità: quando l’olio si muove velocemente nei circuiti della sospensione. Chiudendole si migliora la prestazione della sospensione in frangenti tipo grossi ostacoli, rock garden, radici, atterraggi da drop e brake bumps.

# La pressione delle gomme, altrimenti ad una prova sul campo delle sospensioni (es: pompare la forcella con le braccia da fermi) la sensazione risulta molto sfalsata tra gomme dure e gomme sgonfie.

Quindi, che voi siate rider tecnici o semplici appassionati, imparare le basi della nostra amata disciplina non guasta, dopodiché meno chiacchere e… più tempo in sella!

Enjoy your bike!

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!