In attesa delle novità 2017 che si preannunciano molto interessanti, abbiamo raccolto le principali tipologie di pneumatici mtb da enduro e all mountain di Michelin per evidenziarne caratteristiche e destinazioni d’uso, così da facilitare la scelta al biker alle prime armi intenzionato all’acquisto o chiarire dei dubbi per l’appassionato esperto in cerca di una gomma valida.

Michelin e la mountain bike

Michelin è una delle più grandi aziende produttrici mondiali di pneumatici, la sua sede si trova a Clermont-Ferrand in Francia e l’azienda fu fondata nel 1889. La produzione di gomme per bicicletta è storica, risale infatti al 1892, mentre quella per mountain bike iniziò negli anni ’90 con l’avvento dei primi modelli di mtb commercializzati su larga scala.

Per gli appassionati del mondo “road”, il 2016 è un anno decisivo con il lancio della nuova linea “Power”, dalle prestazioni davvero di alto livello.

Gamma pneumatici mtb Michelin

La gamma copertoni mtb enduro si divide in 4 modelli a seconda delle condizioni del terreno, per cui ogni pneumatico presenta delle caratteristiche differenti riguardanti tassellatura e mescola.

I modelli sono Wild Race’R, Wild Grip’R, Wild Rock’R2 e Wild Mud. Le misure sono da 2,35″ per i primi tre modelli e 2,25″ per la gomma da fango, la Wild Mud, che è disponibile solo in diametro 27,5″ e 29″ mentre si trova ancora la misura da 26″ negli altri tre tipi.

 

foto dei copertoni enduro mtb michelin visti di fronte

Le quattro tipologie di pneumatici mtb enduro con le destinazioni d’uso, secondo Michelin.

Tecnologie e mescole gomme Michelin

Di seguito una breve spiegazione delle mescole e delle tecnologie presenti su questi modelli:

Michelin Reinforced Technology

La tecnologia Michelin Reinforced permette di migliorare la resistenza della carcassa  sui fianchi contro le aggressioni esterne, tramite una tela di protezione ad alta densità a supporto della carcassa da 33 TPI. In questo modo si riducono le forature dovute agli urti con rocce o radici e alle pizzicature sul cerchione.

Tecnologia cerchietti in aramide Michelin TS

Michelin utilizza due tipi di cerchietti: uno flessibile (TS) e uno rigido (TR).

I cerchietti flessibili sono realizzati in fibre di aramide, le stesse fibre usate nei giubbotti anti-proiettile. Questa prodotto tessile, pur avendo un peso molto ridotto, offre una forte resistenza alla trazione.
I cerchietti in aramide sono presenti sulle gomme top di gamma e permettono di avere un rispermio di peso da 40 a 70 grammi per pneumatico.

foto di uno spaccato di un copertone mtb michelin

Sezione del copertone Michelin Wild Race’R Tubeless Ready Advanced Reinforced: il disegno evidenzia in giallo la carcassa 33 TPI e in blu protezione del tallone in nylon.

Mescola Michelin Gum-X series

La Gum-X è disponibile su tutte le gamme Wild Grip’R Advanced e Wild Race’R Advanced Ultimate.
Gli sviluppatori Michelin dichiarano di aver ottenuto la sintesi migliore tra grip, resistenza al rotolamento e durata della gomma,utilizzando due mescole differenti per i tasselli laterali (53A) e quelli centrali (55A).

La mescola Gum-X è quindi disponibile con queste due diverse durezze “shore A” (l’unità di misura della durezza della gomma): più l’indice è alto più la mescola è dura e viceversa, più l’indice è basso più la mescola è tenera e ha grip (ma si consumerà prima).

Mescola Michelin Magi-X series

La mescola Magi-X è l’ultima innovazione di Michelin per un utilizzo enduro.
Si tratta di una mescola morbida (purtroppo non viene specificata la durezza, n.d.r.), sviluppata e utilizzata in competizione durante le gare dell’Enduro World Series dai pro come Nico Vouilloz, Rémy Absalon, Karim Amour e Jérôme Clementz, per offrire il massimo dell’aderenza e prestazioni di alto livello. La troviamo sui modelli Mud, Grip’R e Rock’R.

foto del copertone michelin wild race'r enduro rear mtb

Lo pneumatico Michelin Wild Race’R enduro rear.

Pneumatico mtb Michelin Wild Race’R enduro rear

Pneumatico concepito per la ruota posteriore, dedicato ai terreni secchi. Molto scorrevole, ma anche ottima aderenza in frenata, in curva e in contropendenza grazie agli spigoli a 90° dei tasselli laterali.

Disponibile in versione Tubeless Ready, tecnologia Reinforced e mescola Gum-X.

Dimensioni e peso: 27,5 x 2.35 (950 g) e 29 x 2.35 (980 g)

foto del copertone michelin wild rock'r2 mtb

Immagine generale e dettaglio del copertone mtb Michelin Wild Rock’R2.

Pneumatico mtb Michelin Wild Rock’R2

Nato nel 2014, il Rock’R2 è un pneumatico progettato per i terreni asciutti ed estremi. Associa notevoli prestazioni di grip in curva a una buona scorrevolezza e tenuta in frenata.

Disponibile in versione Tubeless Ready, tecnologia Reinforced e mescola Gum-X e Magi-X per l’anteriore.

Dimensioni e peso: 26 x 2,35 (990 g); 27,5 x 2.35 (1050 g) e 29 x 2.35 (1150 g).

foto del copertone michelin wild grip'r mtb

La copertura mtb Michelin Wild Grip’R.

Pneumatico mtb Michelin Wild Grip’R

Un copertone con eccellente equilibrio tra grip, scorrevolezza e autopulizia. Le basi dei tasselli centrali sono state rinforzate per una migliore stabilità e robustezza. Ha un’efficace tenuta in curva e in contropendenza.

Disponibile in versione Tubeless Ready, tecnologia Reinforced e mescola Gum-X e Magi-X per l’anteriore.

Dimensioni e peso: 26 x 2,35 (970 g); 27,5 x 2.35 (1070 g) e 29 x 2.35 (1120 g).

foto del copertone michelin wild mud mtb

La gomma da fango Michelin Wild Mud da 2,25″.

Pneumatico mtb Michelin Wild Mud

Come suggerisce il nome, la Wild Mud nasce per i terreni fangosi, per garantire prestazioni di aderenza, frenata, motricità e soprattutto auto-pulizia grazie ai tasselli a forma di vite “Twisted”: a contatto con il terreno, questi si deformano sotto l’effetto della frenata/trazione.

Quando non sono più a contatto con il suolo, invece, riprendono la loro posizione iniziale e questa torsione aiuta a espellere il fango dai tasselli.

Inoltre, il Wild Mud è stato concepito per poter essere intagliato dall’utilizzatore e quindi modificato a piacimento a seconda delle esigenze: molto spesso in condizioni miste o addirittura con molta polvere è meglio avere una gomma da fango con tassello ribassato.

Il particolare disegno dei Mud facilita il biker nell’intaglio preciso e omogeneo su tutto lo pneumatico ottenendo anche un importante risparmio di tempo.

Disponibile in versione Tubeless Ready, tecnologia Reinforced e solo con mescola Magi-X.

Dimensioni e peso: 27,5 x 2.25 (990 g) e 29 x 2.25 (1050 g).

Per maggiori informazioni: bicicletta.michelin.it

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!