logo BiciLive.it Club

Carbonari Bikers Club


LOCALITÀ

Campania – Napoli

EMAIL

info@carbonaribikers.com

TELEFONO

338/5209416

FACEBOOK

CarbonariBikers

RIFERIMENTO

www.carbonaribikers.com

RIFERIMENTO

Salvatore Viglietti

I Carbonari Bikers: un nuovo club mountain bike, libero da qualsiasi schema, da qualsiasi interesse commerciale

Una sera d’inverno di 10 anni fa, un gruppo di amici bikers, mentre si smanettava davanti ad internet nel tentativo di fare l’affare con il dollaro calante, ci ritrovammo con un unico desiderio: creare un nuovo club mtb, libero da qualsiasi schema, da qualsiasi interesse commerciale, libero di amare e vivere la bici.

Perché carbonari?

Carbonari è un soprannome che un amico, proprietario di un negozio di bici dove spesso andavamo a spendere, ci diede quando venne a sapere che ci incontravamo, durante le fredde serate invernali, per fare acquisti su internet. Noi per ricambiare l’abbiamo soprannominato l’austriaco!
L’obiettivo dei carbonari è creare un gruppo di amici, sempre più numeroso, che uniti dalla passione per il mezzo più versatile che ci sia, cerchi di diffondere il piacere di pedalare per sentieri, nel verde, fra colline, montagne, avere un contatto diretto quasi “carnale” con tutto ciò che è natura. Ma certo senza snobbare una tranquilla pedalata in città, assaporando nel contempo l’adrenalina che può dare un urban assault tutto “scale e muretti”, un passaggio tecnico su roccia, una discesa veloce, un salto, una scalinata da scendere, da salire o da saltare.
Ecco, noi amiamo tutto questo, amiamo la nostra bici proprio perché ci permette tutto questo contemporaneamente: dal cross country alla downhill, dal freeride alla “streettata” in città, dalla passeggiata su via Caracciolo alla discesa all’interno della valle dell’Inferno sul Vesuvio…

Insomma vivere la bici veramente a 360°, dove il gesto atletico diventa secondario, dove rimane sempre primaria la ricerca del piacere di dire: oggi esco con la mia bici ed i miei amici carbonari.

Attività: tante ma tante escursioni carbonare! Partendo dal presupposto che non è divertente pedalare sempre nella stessa zona, cerchiamo di organizzarci con altri gruppi di altre zone, con cui siamo in contatto, per conoscere sempre posti nuovi, e non c’è cosa migliore di farlo con persone del posto! Gli appuntamenti non sono mai fissi e neanche i punti di incontro.

Ogni qualvolta c’è un’escursione Cbks, una settimana prima viene inviata via email una comunicazione a tutta la mailing list con tutte le info necessarie.

Il carbonaro doc è un ciclista (vabbè, “biker”) che ama la natura, pedala per divertirsi, senza uno sfrenato agonismo e con uno spirito di appartenenza al gruppo fuori dal comune.

Sul gruppo Facebook superiamo i 3000 iscritti. Ovviamente non tutti si presentano alle nostre uscite ufficiali, di media riusciamo a raggruppare e gestire 100/150 bikers ad uscita. Tutto nella massima sicurezza e divertimento: nessuno mai è rimasto indietro o si è mai perso!
Il gruppo dei Cbks è gestito ed organizzato da uno Zoccolo Duro, composto da 12 biker, che si fanno carico di esplorare, organizzare, concertare ogni singola escursione affinché tutto possa andare nel migliore dei modi.

Organizziamo il Napoli Bike Festival

Una manifestazione di tre giorni che vede protagonisti i Carbonari Bikers insieme ad altri gruppi della Campania. Ci ritroviamo nella Mostra d’Oltremare e da lì partiamo per delle perlustrazioni di alcuni dei luoghi piu belli dell’hinterland napoletano come la pineta di Cuma, il lago di Lucrino, il lago d’Averno.
Siamo molto attivi nella pulizia dei sentieri: abbiamo più volte operato sul nostro amato Vesuvio, nonché sul Taburno e sul Partenio.
Cerchiamo di valorizzare principalmente il nostro territorio: nel calendario non mancano mai grandi classici come il Vesuvio, il Matese, il Taburno, il Partenio, Ischia con il suo bellissimo Monte Epomeo e altri luoghi “storici” dell’off-road campano. Tuttavia, ci piace anche andare qualche volta “fuori porta”, allungandoci anche in altre regioni come il Lazio, la Basilicata, l’Abruzzo e il Molise. Insomma, dove c’è terra, fango, pietre e divertimento, ci siamo noi!
Il nostro calendario è molto eterogeneo: cerchiamo di accontentare tutti proponendo escursioni di diverse tipologie, dall’XC ai giri Enduro. Spesso ci inoltriamo in perlustrazioni su alcune montagne del Lazio e della Basilicata in quanto regioni limitrofe alla Campania.
Ci piacerebbe sicuramente scoprire e girare il nord Italia che con le sue vette sarebbe l’ideale per delle uscite in stile Cbks. Purtroppo la lontananza non lo permette, anche se una volta all’anno partecipiamo a delle gare: gli ultimi quattro anni ci hanno visti protagonisti al Sellaronda HERO, mentre quest’anno saremo alla Dolomiti Superbike (entrambi le tracce di gara vengono però percorse con lo spirito di godere del bellissimo paesaggio delle Dolomiti).

Una buona scusa per unirsi al nostro gruppo

Trovare un miglior benessere psico/fisico scambiando con noi opinioni, sensazioni, pareri, oltre ad usare il mezzo più ecologico al mondo, contribuendo così a mantenere in salute sia te stesso che la nostra amata Terra così come ci è stata donata. Il divertimento, inoltre, non manca mai nè tantomeno la scoperta di nuovi e favolosi posti da esplorare. In passato abbiamo organizzato “scambi” con altri club ospitato molte delegazioni da altre parti d’Italia (ad esempio i Globuli Rossi di Ostuni, i Pinetini di Palinuro) e abbiamo fatto scoprire loro, ad esempio, la magia di pedalare sul Vesuvio. Così come loro hanno fatto scoprire a noi la magia delle Dolomiti, del Monte Bianco, del Gran Sasso, ecc…

Il nostro motto? Il mountain biking, o lo ami o lo odi!

I Cbks sono da sempre impegnati attivamente nel sociale e nella solidarietà verso coloro che sono meno fortunati

In occasione della chiusura del primo semestre di escursioni e di fine anno, organizziamo un pranzo aperto a tutti i biker durante il quale si tiene una raccolta fondi che servirà poi a finanziare qualche attività benefica come ad esempio comprare giocattoli o computer per i bambini in cura presso il reparto pediatrico oncologico del Primo Policlinico di Napoli. Inoltre, per lo stesso ospedale, più volte l’anno, i Carbonari Bikers si recano a donare il sangue… Ovviamente arrivando in bici!!!

BiciLive.it Club

Segnala il tuo club e entra in BiciLive.it

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Chiamata dagli amici "acqua e paltan", proveniente da sport completamente differenti, ora dedica cuore e mente al mondo delle due ruote offroad. Poliedrica nel suo lavoro: un'ottima fotografa, sa mettersi a disposizione anche dall'altra parte dell'obiettivo! Attiva come "social specialist" non smette mai di pensare a dove la bici la porterà ad infangarsi la prossima volta!