Costruzione
Allestimento
Appoggi
Salita
Discesa
Scatto/rilancio
4.0Il nostro voto

Per Claudio i punti forti di questa bici sono la pedalabilità e le prestazioni: “La Fuel EX è quella che mi ha dato più sicurezza in discesa, con un bel manubrio da 74 cm e anche per le dimensioni essendo una 18,5, lunga ma molto stabile.”

A Cristiano è piaciuta per “la sospensione posteriore divina, l’anteriore bilanciato. Nel complesso molto equilibrata tra salita, discesa e scatto.”

Purtroppo la Fuel EX paga per le ruote e per l’attacco manubrio poco rigidi e non all’altezza delle richieste del biker; inoltre a causa della scarsa escursione del tubo sella dentro il piantone, il telescopico è obbligatorio.

Nel complesso, una bici dalle ottime finiture con passaggio interno dei cavi, un batticatena originale e funzionale, un carro molto sensibile ma comunque sostenuto.

Anche se, come puntualizzato da Luca, “termina i vellutati e ultra sensibili 120 mm (assieme a Lapierre ha i cuscinetti a sfera sull’ammortizzatore) con uno stock secco e questo non mi piace.”

Telaio Alluminio Alpha Platinum idroformato, schema a 4 punti di infulcro con ammortizzatore flottante, passaggio cavi interno e tubo sterzo conico
Escursione Anteriore e posteriore 120mm
Forcella Fox Float CTD
Ammortizzatore Fox Float CTD DRCV
Trasmissione Shimano XT/SLX
Freni Shimano XT/SLX
Componentistica Bontrager
Ruote Bontrager
Coperture Bontrager XR3 Expert 29×2,30″
Peso 13,47 kg
Prezzo 2.873 euro
www.trekbikes.com

A proposito dell'autore

Il primo network dedicato interamente alla bicicletta e a tutte le sue forme: dalla mountainbike alla strada, dalla e-bike alla fixed, dalla bici da bambino alla bici da pro.