Torna a Veronafiere CosmoBike Show, la fiera internazionale dedicata alla bicicletta che con una sola passata edizione ha saputo convincere appassionati e addetti ai lavori, forte di una serie di dati e cifre impressionanti che l’organizzazione intende superare in questo rinnovato appuntamento che aprirà le porte dal 16 al 19 settembre.

Mountain bike e biciclette da corsa, e-bike e gravel, e ancora fat bike, accessori per biciclette e abbigliamento per ciclismo, grande attenzione alla tecnologia e innovazione, occhio di riguardo per il cicloturismo e grandi occasioni di test e prova di molti modelli 2017: questi i punti di forza di una fiera che nel giro di poco tempo è diventata il punto di riferimento italiano per la cultura del ciclismo.
E CosmoBike Show 2016 ha le idee ben chiare su quale sia il suo obbiettivo principale, a partire dallo slogan scelto: la bici come stile di vita.
La bicicletta, quindi, come un qualcosa che non inizia quando ci mettiamo ai pedali e non termina quando smontiamo dalla sella ma riguarda molti aspetti del nostro vivere.

Il pubblico tra alcuni espositori a CosmoBike Show 2015

Alcuni tra 50.642 visitatori che nel 2015 hanno visitato i 39.500 metri quadrati di esposizione interna (foto credit www.cosmobikeshow.com)

CosmoBike Show 2015: qualche dato

Per comprendere l’importanza di CosmoBike Show 2016 è utile fare un passo indietro ed esaminare i numeri della precedente edizione, che ha riscosso un grande successo di pubblico, straordinario se si pensa che era l’esordio per questa manifestazione.
50.642 visitatori, 503 espositori provenienti da 24 Paesi, 39.500 metri quadrati di esposizione interna, 20.000 metri quadri di aree test, 9.620 operatori professionali, 241 giornalisti accreditati e 3.000 bike test effettuati.
Sono cifre che autorizzerebbero, oltre a una grande soddisfazione, anche una certa rilassatezza: è tutto sommato facile ripetere una formula vincente senza impegnarsi più di tanto, ma l’organizzazione di questa fiera non pensa minimamente a smettere di pedalare, cerchiamo quindi di scoprire quali saranno le principali novità di CosmoBike Show 2016.

CosmoBike Show 2016: gli espositori

Forte dello spazio comune rivolto sia a B2B che B2C, la fiera raccoglierà centinaia fra i più importanti espositori mondiali: potrete quindi tastare con mano moltissime biciclette 2017, ma non solo.
La fiera, citando un comunicato stampa, “promuove l’uso della bici e la cultura del benessere, l’affermazione della bici come strumento di tendenza, il simbolo di uno stile di vita attento alla salute propria e quella del pianeta”.

Spazio quindi ai principali modelli 2017 di biciclette da corsa, city bike, e-bike, bmx, gravity, fat bike, trekking, mtb e cross, ma anche largo a tanto altro ancora.
Potremo infatti esaminare le ultime novità in materia di ciclismo e mobilità sostenibile e avere accesso al più moderno abbigliamento tecnico, accessori e componentistica professionale.
Ci sarà anche l’occasione di conoscere gli ultimi ritrovati nei settori degli integratori alimentari e prodotti cosmetici, così come sarà dedicata una sezione al cicloturismo, realtà molto importante e in continua espansione.

CosmoBike Show 2016 Tech Award

La tecnologia è il cuore pulsante della bicicletta e del mondo del ciclismo, l’innovazione, a sua volta, è il cuore pulsante della tecnologia. Diventa quindi doppiamente importante individuare e premiare chi riesce a dare nuovi stimoli e impulsi alla due ruote. Molte le categorie previste:

Prodotto green dell’anno;
Prodotto con il miglior design;
Prodotto più innovativo;
Prodotto tecnico dell’anno;
Miglior confezione e presentazione al pubblico;
Miglior prodotto dedicato alle donne;
Miglior prodotto dedicato ai bambini;
Miglior servizio bike-friendly.

fot degli spettacoli del CosmoBike Show 2015

Due scatti catturati durante gli spettacoli che animano il CosmoBike Show (foto credit www.cosmobikeshow.com)

Start@Cosmobike Show

C’è grande soddisfazione qui a BiciLive per la conferma di quest’area che offre esposizione mediatica e confronto con il pubblico a molte giovani aziende che riescono a coniugare artigianato e sperimentazione, un occhio rivolto alla tradizione e uno al futuro. Le start-up sono già importantissime per le due ruote, ma è un percorso appena iniziato e con il tempo diventeranno sempre più necessarie alla crescita del ciclismo.

CosmoBike Show 2016 Mobility

La mobilità sostenibile è uno degli argomenti centrali e vitali nelle discussioni sul futuro delle città. Smog, traffico, incidenti, durata del commuting e tipologie di intervento e servizi animano un dibattito che ha spesso come grande protagonista la bicicletta e quel che di positivo per la città può realizzare l’impiego di una due ruote.
È quindi più che naturale avere un’area che proporrà tavole rotonde, incontri e seminari sul tema, il tutto affiancata da un’area espositiva che ospiterà “prodotti, servizi, tecnologie e soluzioni pensate per quelle città che vogliono mettere al centro la persona e non più l’automobile”.

CosmoBike Show 2016 Tourism

Come la mobilità sostenibile, anche il cicloturismo è uno degli argomenti più caldi e discussi nel mondo del ciclismo e CosmoBike Show, attento alle tendenze ed evoluzioni, dedicherà ampio spazio ai viaggi sulle due ruote. Preparatevi quindi ad ammirare i modelli di bicicletta più adatti per questa attività e a conoscere le varie realtà che compongono questo settore, dai bike hotel ai ciclotour, dai servizi presenti lungo gli itinerari alle app e website informativi che ci aiutano lungo l’esperienza.

Gli espositori e alcuni bambini durante un corso di educazione stradale

Oltre agli espositori provenienti da 24 paesi differenti, al CosmoBike Show ci sono momenti dedicati all’educazione stradale per i bambini (foto credit www.cosmobikeshow.com)

CosmoBike Show 2016 Demo & Bike Test

Osservare i modelli e consultare i cataloghi è sicuramente ottima cosa, ma poterli provare su delle piste adatte a esaltarne le caratteristiche è indubbiamente meglio. Le molteplici possibilità di bike test e prova bici sono state una dei punti di forza della precedente edizione e CosmoBike Show intende offrire ancora più percorsi in questo 2016. Potrete quindi provare bici da corsa, pedelec e mountain bike su tracciati studiati da professionisti, per aiutarvi a comprendere meglio il mezzo e deciderne l’acquisto senza temere brutte sorprese.

CosmoBike Show 2016 Legend

L’innovazione è importante, ma anche conoscere la Storia, il passato e la tradizione lo è, anche perché è una conoscenza che ci permette di evitare errori passati e percorrere vie migliori.
Giusto quindi che in quello che sarà per molti versi un angolo di futuro, trovi collocazione anche uno spazio riservato al passato, alla grande tradizione italiana ed europea e a tutte quelle aziende che, con il passare del tempo, ci hanno appunto portato qui dove siamo ora. Nel futuro.

Dotato di tredici padiglioni e di un’area espositiva totale di 309.000 metri quadri e facilmente raggiungibile sia dal centro città che da aeroporto e stazioni, Veronafiere a settembre diventerà la capitale della bicicletta. Nel corso di questi mesi, con progressive tappe di avvicinamento, BiciLive vi offrirà aggiornamenti sul programma e gli espositori, sugli ospiti e le iniziative, il tutto all’insegna della cultura del ciclismo e della bicicletta come stile di vita.
Per maggiori informazioni: sito ufficiale CosmoBike Show 2016.

Appuntamento a CosmoBike Show dal 16 al 19 settembre 2016!

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.