Da quest’anno con il supporto di Fox la urban downhill di Imperia diventa a tutti gli effetti un appuntamento del panorama europeo

A pochi mesi dalla prima edizione della Urban Downhill, l’associazione Ode20 è già pronta a ripartire archiviando il successo dell’evento nel 2014. Un’ottima risposta da parte dei biker e del pubblico ha attirato l’attenzione di nuovi partner come Fox Head Italia e Monster Energy che supporteranno la seconda edizione, insieme ad altre novità e piccole modifiche sul percorso. Un format di gara, quello delle urban downhill, tra i più spettacolari nel mondo delle due ruote. Combinando uno sport poco conosciuto e “montano” con l’ambiente e la vita cittadina, riesce ad unire due mondi diversi che porteranno ad unico risultato: un weekend carico di spettacolo, adrenalina e divertimento!

Carlo Gambirasio, testimonial dell’edizione passata, sarà presente anche alla 2° Fox Urban Downhill con il team Fox Head Italia al completo.

“La Urban Downhill di Imperia è nata quasi per scherzo. Era il 2012 quando abbiamo iniziato a parlarne con Jari Alassio dell’associazione Ode20. In tre anni siamo riusciti a sviluppare un circuito cittadino divertentissimo a pochi metri dal mare, chiuso al traffico ma soprattutto adatto ad ogni livello tecnico. Sia l’amatore che l’agonista si potranno divertire in un contesto davvero unico, che sarà reso ancora più speciale dagli sponsor 2015. Spero davvero che questo evento possa servire da stimolo per creare un circuito urban tutto italiano. Quest’anno, essendo la gara ad inizio stagione, tutti vorranno testare il livello di preparazione e anche io mi presenterò sicuramente più in forma della scorsa edizione, avendo partecipato dopo uno stop di tre mesi per un infortunio”.

[Carlo Gambirasio]

10151345_10203600812478372_9210656529097875213_n

Tutte le informazioni della Fox Urban DownHill sul tracciato, le iscrizioni e il pernottamento si potranno trovare su urbandownhillimperia.it, ode20.it, sulla pagina Facebook Urbandownhillimperia e sulla pagina Facebook Fox Head Italy.

Il comunicato ufficiale

“Nel cuore dei carruggi di Porto Maurizio all’interno della località Parasio, nella parte più alta della città vecchia, nasce la partenza della seconda edizione della Downhill Urbana della Liguria e più precisamente della città di Imperia.
Dal Parasio alla Marina di Imperia, Porto Maurizio, in 90 secondi, lungo 90 metri di dislivello, attraverso un percorso disegnato nel cuore della città e senza il fastidio del traffico cittadino in una cornice unica e suggestiva.

Dopo il successo riscosso dalla prima edizione dello scorso anno, Fox Head Italy ha deciso di diventare partner ufficiale della competizione, supportando l’associazione organizzatrice Ode20 A.P.D. e il suo presidente Jari Alassio, dandole nome e logo, facendola così divenire la “Fox Urban Downhill”, la prima DH cittadina in grande stile tutta italiana.
Un tracciato di circa 700 metri di sviluppo, che quest’anno vede anche qualche difficoltà tecnica in più con l’aggiunta di wallride, funbox e qualche jump, mantenendola comunque alla portata di tutti i praticanti della disciplina, amatoriali e non.

Per l’occasione Fox ha messo a disposizione tutto il suo team di atleti; dagli specialisti del Gravity come Francesco Fregona, Carlo Gambirasio e la giovane promessa Alessia Missiaggia, allo specialista del Dirt e del Freestyle Filippo Proserpio che la sera di sabato 28 marzo darà spettacolo con trick ed evoluzioni mozzafiato per introdurci al momento più atteso della serata: un party in stile Fox con musica, drink e gadget.

L’apripista della gara sarà invece un nome d’eccezione delle due ruote a motore, Nicola Dutto, pilota endurista di fama internazionale e anch’esso atleta del team Fox Head Italy, che farà la prima discesa a bordo della sua specialissima Ktm. Questa seconda ma nuovissima edizione vede altri partner d’eccellenza come Monster Energy, che ormai fa coppia fissa con Fox in numerosi eventi legati all’action sport in tutto il mondo.

Monster supporterà l’evento deliziando con i numerosi gusti del suo energy drink e dando spettacolo con il suo “Monster Truck”, un enorme pick-up in american style.
Durante i due giorni della competizione ci sarà la possibilità di partecipare a un workshop organizzato da un marchio leader della fotografia mondiale quale Nikon, che darà la possibilità a chiunque di approcciarsi alla fotografia sportiva con tanto di istruttore/fotografo.

Tutto questo è stato reso possibile grazie all’Associazione Ode20 A.P.D. e da Jari Alassio, ideatore e organizzatore di questa spettacolare manifestazione imperiese dedicata alla MTB.
Fox Urban DownHill 2015, non solo una competizione DH aperta a tutti ma soprattutto un grande evento che racchiude tutte le discipline MTB; dal gravity allo street in una “two days” di divertimento in chiave totalmante Action come solo Fox può fare.”

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Osteopata D.O., chinesiologo e tecnico FCI. Appassionato di sport individuali e gareggia in mtb dal 2006, ottenendo buoni risultati nel downhill ma partecipando a gare di ogni specialità. Socio fondatore di Promosport Racing e Boschi Sport club, due associazioni volte a seguire quelle che sono le sue idee di sport: aggregazione, divertimento e competizione.