Venerdì a Pila sarà spettacolo puro con oltre 350 rider

È stata presentata venerdì 8 agosto, la seconda e ultima tappa italiana della IXS European Downhill Cup, manifestazione internazionale in programma a Pila il prossimo fine settimana (15/17 agosto). Per tre giorni sulla pista “Renato Rosa”, che nel 2005 ospitò la Coppa del Mondo di downhill, oltre 350 riders di 26 paesi sfrecceranno a tutta velocità tra salti, passerelle in legno, paraboliche e sentieri disegnati da Corrado Herin e dagli uomini della Pila SpA, sempre attenti a mantenere e rinnovare i tracciati di downhill e freeride in estate, così come a battere e innevare le piste durante la stagione invernale.

IMG_2771

Ricco il programma di gara

Venerdì 15 agosto, dalle 9 alle 18 la verifica licenze, dalle 10 alle 12 l’ispezione a piedi del percorso, mentre dalle 12 alle 18 i piloti potranno iniziare a girare.

Sabato 16 si entrerà nel vivo: dalle 8 alle 12 spazio all’allenamento obbligatorio, poi dalle 12 alle 14 la sessione di training riservata ai migliori atleti e, alle 14.30, la manche unica di qualificazione.

Domenica 17 il gran finale con la “run” conclusiva che assegnerà la vittoria della sesta e penultima prova del circuito internazionale. Dopo le prove della mattina (allenamento dalle 8 alle 12 e allenamento “Top” rider dalle 11 alle 12), alle 12.30 scatterà la gara con la partenza del primo concorrente.

Il tracciato di gara non presenta sostanziali novità rispetto alla passata edizione e misura 2,6 Km circa. Si partirà da quota 2311 metri fino ai 1785m, attraversando in più di una occasione la mitica “Du Bois”, in inverno una delle piste più amate dagli assidui frequentatori della stazione.

«Il percorso di gara è già pronto, tolto qualche piccolo aggiustamento dell’ultim’ora. Già da lunedì molti atleti stranieri saranno a Pila per allenarsi e provare il tracciato» ha detto Corrado Herin.
Michel Martinet, Sindaco di Gressan: «Siamo contenti di poter sostenere questi appuntamenti. Pila è molto conosciuta e frequentata in inverno; questi eventi ci permettono di veicolare il nome della stazione anche in estate».
Remo Grange, presidente della Pila Spa: «Quest’anno abbiamo investito ulteriormente nella Ixs Cup. Per agevolare il pubblico abbiamo deciso di tenere aperta la telecabina Aosta-Pila fino alle 19 e con orario continuato. Lo staff è collaudato e ogni anno riceve valutazioni positive dall’UCI».
Mauro Grange, presidente del comitato organizzatore: «Voglio personalmente ringraziare l’amministrazione regionale e comunale, ma soprattutto la Pila Spa che continua a credere in questo sport. Un ringraziamento anche all’Espace di Pila, agli sponsor e ai volontari».

La IXS Cup è considerata uno degli appuntamenti più importanti per quanto riguarda la downhill e la mountainbike in generale ed è organizzata da Mauro Grange, Rosario Tropiano, Corrado Herin e Roberta Gyppaz, un gruppo che da oltre vent’anni propone eventi nazionali e internazionali di assoluto rilievo.

Maggiori info: piladh.eu.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Il primo network dedicato interamente alla bicicletta e a tutte le sue forme: dalla mountainbike alla strada, dalla e-bike alla fixed, dalla bici da bambino alla bici da pro.