Con oltre cento chilometri quadrati di territorio alpestre compreso nei comuni di Folgaria, Lavarone e Luserna, l’Alpe Cimbra è da sempre meta privilegiata per le vacanze estive e invernali.

Ora, con Alpe Cimbra Bike, quest’area del Trentino sud-orientale è diventata un angolo di paradiso anche per chi ama pedalare su ogni tipo di due ruote, dalla mountain bike alle bici da strada, passando per le biciclette elettriche a pedalata assistita, le emtb o le fat bike.

La grande varietà del territorio offre la possibilità di praticare innumerevoli tipi di sport e attività, con itinerari mtb di qualità. Le rinnovate strutture ricettive quali i bike hotel assicurano un gran livello di ospitalità per qualsiasi tipo di turista, con ottime soluzioni di custodia, manutenzione e noleggio emtb, biciclette ed ebike.

La cultura tedesco-cimbra tipica di questa regione offre belle sorprese sia per gli appassionati di storia sia a chi è in cerca di avventure enogastronomiche della cucina tipica trentina, a base dei gustosi piatti locali annaffiati da vini e liquori di pregio.

vacanze in bicicletta nell'alpe cimbra

L’Alpe Cimbra, grazie alla sua varietà di paesaggi, è un paradiso per gli amanti delle due ruote.

Rilievi che superano i duemila metri si alternano a boschi, altopiani, pascoli, torrenti e laghi: il territorio di Folgaria, Lavarone e Luserna è in grado di offrire grandi attrattive turistico-sportive sia nel periodo invernale che durante la primavera-estate e la grande novità è che ormai nemmeno la neve ferma gli amanti delle due ruote, che durante la stagione più fredda troveranno comunque pane per i loro pedali con iniziative per le fat bike e itinerari mtb.

E ancora, passeggiate, escursioni a cavallo o a piedi, skitour, festival e incontri, parco avventura, fattorie didattiche, wellness e, su tutto, il fascino di una gara avvincente quale la 100 km dei Forti sull’altopiano di Lavarone, una granfondo mtb che metterà alla prova le vostre capacità.

Alpe Cimbra Bike riserva ogni giorno una emozione nuova per gli amanti dell’aria fina, della natura, dello sport e del buon cibo, il tutto all’insegna della migliore mountain bike in Trentino.

Itinerari mtb e bici in Alpe Cimbra Bike

Il territorio compreso fra Folgaria, Lavarone e Luserna ospita decine e decine di itinerari mtb e altri percorsi adatti a vari tipi di bici e a ogni tipo di cicloamatori e ciclisti.

Troverete percorsi per la famiglia, tracciati intermedi per chi sta cercando di migliorare la conoscenza della mountain bike e itinerari nati per i rider esperti che hanno fame di trail e all mountain di alto livello.

itinerari alpe cimbra mtb e strada

Il territorio di Folgaria, Lavarone e Luserna offre decine di itinerari per la mountain bike e suggestive percorsi per le bici da strada.

Gli amanti delle bici da corsa potranno testare le loro abilità su salite quali quella del Passo Coe o la Salita Menador, mentre gli appassionati di mountain bike avranno l’imbarazzo della scelta fra più di trenta itinerari di alta qualità.

Questa zona mostra di essere una delle più ricettive nei confronti del fenomeno relativamente nuovo del cicloturismo con bicicletta elettrica a pedalata assistita, offrendo più di venti tracciati adatti alle loro ebike e mountain bike elettriche.

Spazio anche a chi predilige downhill e freeride, con diverse piste presenti all’interno del bike park e servite da seggiovie, il tutto senza dimenticare le emozioni della 100 km dei Forti, un percorso di cento chilometri in tre anelli a cui dedicheremo un intero post specifico.

Ferie sulle montagne di Alpe Cimbra Bike: non solo bicicletta per un’estate al top

Folgaria, Lavarone e Luserna offrono moltissimo anche quando smonterete dalla sella: le fattorie didattiche e le malghe sono ottime occasioni per fare una migliore e più diretta conoscenza con la natura del Trentino, mentre le varie strutture wellness saranno l’ideale per chi, dopo aver tonificato il suo corpo pedalando, voglia coccolarsi con il benessere di idromassaggi, sauna e trattamenti di salute e bellezza.

Il parco avventura AcroPark si trova nella vallata del rio Centa ed è una vera miniera di divertimento per grandi e piccini: gli amanti delle arrampicate su alberi, teleferiche e ponti tibetani potranno sfogarsi trovando nei sette percorsi diversi, organizzati per grado di difficoltà.

Bike Hotel, Bike Chalet, Bike Park e noleggio biciclette

Il cicloturista troverà in Alpe Cimbra Bike una serie di strutture concepite pensando ai suoi bisogni: vi aspettano infatti diciotto bike hotel di diversa tipologia in grado di accogliere, custodire e riparare le vostre due ruote nonché di guidarvi al meglio nelle escursioni e indirizzarvi verso le guide più esperte.

E accanto a questi alberghi specializzati ecco anche undici bike chalet per chi con la sua bicicletta ama salire un po’ più in alto, location esclusive che alla gamma di servizi dedicati alle bici aggiungono anche lo spettacolo mozzafiato delle vallate viste dalle cime.

il bike park nel territorio di Folgaria, Lavarone, Lusena

L’Alpe Cimbra offre soluzioni adatte a tutti gli amanti delle due ruote: dagli spazi per introdurre i bambini alla mtb al Bike Park Lavarone con tre tracciati gravity.

Alpe Cimbra Bike è una delle migliori occasioni possibili per introdurre i bambini alla mountain bike: il noleggio emtb, mountain bike, biciclette tradizionali e bici elettriche a pedalata assistita permetterà di mettersi in sella anche a chi non possiede una bici, la soluzione ideale per piccini e famiglie che intendano imparare i segreti di questo mezzo nella migliore scuola possibile, la strada all’aria aperta.

E all’interno del Bike Park Lavarone, situato nella ski area Tablat, troverete tre tracciati gravity di varia difficoltà, corsi per bambini e noleggio biciclette enduro e downhill: tutto quel che serve per introdurre futuri campioni alla bellezza della mountain bike e intrattenere anche i rider più esperti.

Folgaria, Lavarone e Luserna: cultura, gastronomia e storia

Queste tre comunità dell’Alpe Cimbra hanno un patrimonio storico-culturale unico nell’intero arco alpino, basti pensare che a Luserna si parla ancora oggi il cimbro, un idioma di origine germanica, così come sono tante le testimonianze storiche sparse per il paesaggio.

Particolare importanza rivestono le fortificazioni, camminamenti e trincee della Grande Guerra, fra i quali il documento più importante è rappresentato dall’imperdibile Forte Belvedere.

biker scende da un forte a Luserna

Le fortificazioni e le trincee della Grande Guerra presenti nell’Alpe Cimbra meritano un’escursione in mountain bike.

Spostandoci a guerre più recenti, a Folgaria potrete ammirare Base Tuono, una struttura unica nel suo genere: una vera e propria base missilistica fra i monti, dotata del sistema di difesa Nike-Hercules, abbandonata dalla Nato e trasformata in museo. Hangar, bunker, radar e missili per far capire anche alle nuove generazioni i rischi passati con la Guerra Fredda.

Lavarone accosta alla bellezza dei monti quella del suo lago, che può diventare occasione per passare qualche ora di svago sulle sue rive e fare magari una puntatina al vicino Museo del Miele.

L’Alpe Cimbra è in grado di intrattenere e divertire ogni tipo di turista: accanto a quanto già illustrato troverete anche un centro equestre, un campo golf di 18 buche con corsi introduttivi a questo sport, campi di tennis e basket, vari momenti di trekking, nordic walking e orienteering, arrampicata sportiva e anche la possibilità di utilizzare le due piscine coperte (una olimpionica) del Palafolgaria, presso le quali vi attendono corsi di nuoto di vari livelli, acquagym, spinning, acquafitness e acquaerobica, così come è possibile giocare in acqua sulle rive del Lago di Lavarone.

trekking e golf a Folgoria, Lavarone e Luserna

Nel periodo estivo il territorio di Folgaria, Lavarone e Luserna offre la possibilità di praticare moltissime tipologie di sport, dal nordic walking al golf.

Dal 24 al 30 luglio vi aspetta anche il Festival del Gioco, per una serie di giornate all’insegna del divertimento con spettacoli, giochi e laboratori ludici per grandi e piccini.

E nessuna vacanza in montagna può definirsi davvero tale se non è anche una vacanza del palato: l’Alpe Cimbra propone diversi piatti e prodotti tipici della cucina tipica trentina che vorrete provare, dal formaggio d’alpeggio Vézzena all’immancabile speck, dai funghi allo strudel, passando per lo zelten natalizio, alcune grappe e liquori di straordinaria qualità e intensità, fino ad arrivare a uno dei più grandi vanti di questo angolo del Trentino, ovvero quel miele di montagna al quale è stato dedicato anche un museo.

Visitando gli agriturismi e le malghe locali potrete conoscere meglio i prodotti, mentre qualche puntatina negli innumerevoli ristoranti che punteggiano il territorio vi farà apprezzare e ricordare la cucina tipica trentina.

La 100 km dei Forti Lavarone: un anello di 23 km sopra i 1000 metri

Dal 10 al 12 giugno torna la 100 km dei Forti, organizzata in vari eventi con lunghezza progressiva, dai trenta chilometri dei primi due giorni al percorso “Classic” da cinquanta, fino ai cento del tracciato Marathon.

Su e giù lungo l’Alpe Cimbra, fra Passo Vezzena e Passo Sommo, toccando Monte Cimone e Monte Rust, in una competizione che nasce a metà anni Novanta e che da allora richiama sempre forte pubblico e un insieme eterogeneo di partecipanti, dagli amatori fino ai top rider.

gara dei forti e relax nell'Alpe Cimbra

Chi è dotato di spirito agonistico può gareggiare nella 100 km dei Forti a Lavarone mentre per tutti è possibile rilassarsi in una delle numerose strutture presenti nella zona.

E per i ciclisti che amano competere, spazio anche a un’altra importante gara: le acque del Lago di Lavarone offrono infatti quel che serve per organizzare, il 27 agosto, un evento di triathlon che metterà a dura prova le vostre capacità atletiche: 1500 metri a nuoto, 40 chilometri in sella e infine 10 chilometri di corsa, il tutto nella splendida cornice naturale offerta da acque e monti trentini.

Pedalare sulla neve con le fat bike: provalo in Alpe Cimbra Bike a dicembre

Sono ormai passati i tempi in cui la montagna d’inverno non offriva molto al ciclista: grazie alle fat bike potrete godervi la neve dell’Alpe Cimbra in sella, senza dimenticare i circa quaranta impianti di risalita che rendono l’area particolarmente appetibile agli amanti degli sport invernali.

fatbike e altri sport invernali a Folgaria

Nella stagione invernale ad Alpe Cimbra è possibile affrontare discese mozzafiato con le fatbike oppure dedicarsi a numerosi sport invernali come sci alpino, sci di fondo, ciaspole o sleddog.

Anche lo sci di fondo è molto praticato grazie alla presenza di due centri fra i più apprezzati in Trentino: il Centro del fondo di Passo Coe e il Centro del fondo MilleGrobbe.

Non dimentichiamo infine che in zona si tiene uno degli eventi invernali più particolari e interessanti, ovvero i Campionati italiani di sleddog, la pratica sportiva delle slitte trainate sulla neve da cani, disciplina che ha conosciuto un rinnovato interesse anche grazie alle vittorie europee e mondiali dei giovani cugini Guadagnini.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.