Presentiamo oggi ai lettori di Bicilive.it una bici che esce decisamente fuori dal coro, Heidi, la MTB in bambù di BAM Cicli: si tratta di una front da all mountain con telaio realizzato interamente in bambù con alcuni componenti in carbonio e ruote da 27.5 pollici

BAM cicli è un brand il cui laboratorio-officina si trova a Cogoleto (Genova) che produce biciclette in materiale eco-sostenibile, in questo caso il bambù. 

Una mountain bike hardtail in bambù Heidi di BAM Cicli

L’idea di base è infatti quella di fornire al ciclista un mezzo con cui esplorare il mondo ed essere in armonia con la natura che lo circonda. A tal proposito il catalogo di BAM Cicli si arricchisce di un nuovo modello: la new entry è proprio questa Heidi, una mountain bike front per lanciarsi all’avventura.

Andiamo a scoprirla insieme.

dettaglio telaio

Dal bambù alla bicicletta

La scelta di utilizzare il bambù come materiale da impiegare per la realizzazione di un telaio per una bici può sembrare stravagante. In realtà la specie di bambù utilizzata da BAM Cicli – l’origine è giapponese ma viene coltivata in Italia – è caratterizzata da elevate qualità tecniche come durezza, resistenza alla trazione e leggerezza

Oltre all’aspetto puramente eco-sostenibile, il bambù si presenta quindi come un materiale perfetto per la creazione di una bici. Inoltre BAM Cicli seleziona accuratamente le canne di bambù in funzione del loro spessore e del loro peso. Una volta scelte le canne più idonee si esegue un trattamento a fiamma libera, chiamato Aburanuki, che consente di prevenire l’attacco di insetti e funghi

artigiano al lavoro su un telaio

Le canne sono così protette durante la successiva stagionatura, la quale conferisce le caratteristiche meccaniche e fisiche che servono per realizzare il telaio. Una volta poste in dima, le canne di bambù sono pronte per essere trasformate in una bicicletta, le cui geometrie e le soluzioni possono essere personalizzate e in questo sono molto all’avanguardia.

Ad esempio i giunti in carbonio, ritrovabili sulla nuova MTB front di BAM Cicli, o la legatura eseguita con fili di lino e canapa bagnati nella resina, decisamente più innovativa e più green.

fase di costruzione del telaio

BAM Cicli Heidi: caratteristiche tecniche della nuova MTB front

La nuova MTB front di BAM Cicli è stata creata rispettando tutti gli standard costruttivi e dotandola di una componentistica di livello qualitativo medio, in base alle richieste del cliente e per contenere il prezzo finale. 

Particolare attenzione è stata posta agli organi meccanici, come i cuscinetti e il movimento centrale. Inoltre, per soddisfare le esigenze dei propri clienti, BAM Cicli offre la possibilità di personalizzare ogni modello del catalogo.

Una mountain bike in bamboo Heidi di BAM Cicli

La nuova MTB front Heidi vanta un telaio all mountain in bambù con giunti in carbonio. Dello stesso materiale è anche l’attacco pinza, che ha la peculiarità di essere realizzato su misura in autoclave da HBM Biciclette Artigianali.

Le linee di questa mountain bike di BAM Cicli sono perfette per un utilizzo sui trail da semplici a mediamente tecnici. I tubi scelti per il telaio hanno sezioni che spaziano dai 27-30 mm del carro, fino ai 55 mm del tubo obliquo. 

Anche l’impatto visivo è curato nei minimi dettagli. Sebbene il passaggio dei cavi sia esterno, eccetto per quello del reggisella telescopico RockShox Reverb, la visione d’insieme dona un look elegante e armonico.

La forcella anteriore è una RockShox Recon RL da 140 mm di escursione, quindi perfetta per smorzare le sollecitazioni provenienti dal terreno e capace di assorbire anche gli impatti di una guida su percorsi all mountain.

Dettaglio della parte posteriore della mtb in bambù Heidi di BAM Cicli

La sicurezza è affidata ai freni Magura MT5 che forniscono una frenata precisa in ogni situazione. La trasmissione Sram GX è a 11 velocità e offre un range di cambiata volutamente limitato (il pacco pignoni è 11-36) ma è possibile montarla con altre scalature consentendo di affrontare anche le salite più dure.

Le ruote, così come la sella e le manopole, sono firmate Nukeproof e sono da 27.5 pollici. Le gomme abbinate sono le Schwalbe Magic Mary 27.5×2.6″ e garantiscono un buon assorbimento degli urti al posteriore e un rotolamento fluido e scorrevole anche sui terreni più accidentati.

Qualche altra informazione sulla geometria: l’angolo di sella è di 74°, l’angolo sterzo è di 67°, reach e stack sono rispettivamente di 433 mm e di 632 mm in taglia M, ma va ricordato che anche le geometrie sono personalizzabili, arrivando a creare una bici su misura e quindi un pezzo unico.

Una mountain bike front in bamboo Heidi di BAM Cicli

Disponibilità e prezzo

La nuova MTB front di BAM Cicli viene offerta al cliente in due modalità:

- solo telaio, il cui prezzo al pubblico è di 2.200 euro (IVA inclusa);

- bici completa con montaggio sopra descritto, il cui prezzo finale al pubblico è di 3.500 euro, sempre comprensivo di IVA.

Il telaio di Heidi è realizzato interamente secondo le misure del cliente, quindi creato per adattarsi perfettamente al ciclista che salirà in sella. Inoltre BAM Cicli offre all’utente finale la possibilità di personalizzare il proprio mezzo, soddisfando tutte le richieste, comprese quelle riguardanti la componentistica. 

Ricordandovi che i tempi di consegna previsti sono di circa 90 giorni dal momento di evasione dell’ordine, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di BAM Cicli, dove potrete trovare maggiori informazioni sul brand e sui suoi prodotti. 

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un ingegnere comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.