Il colosso Taiwanese Giant presenta la sua nuova linea Talon 2021, rinnovando una gamma di mountain bike dedicate a chi si approccia alla disciplina delle ruote grasse. Si tratta di quattro diversi modelli entry level dotati di forcella ammortizzata e di un telaio in alluminio ALUXX.

L’escursione della forcella è da 100 millimetri, travel che scende a 80 mm nelle taglie piccole S e XS.

Si tratta di bici che presentano una configurazione idonea per chi pratichi il cross country ricreativo esplorando i trail con tutta calma e senza velleità discesistiche.

Il nuovo telaio è leggero e resistente, ha subito un profondo restyling che lo rende più moderno e dinamico. È costruito con tubi di diverso spessore senza fazzoletti di rinforzo per un notevole risparmio di peso e una maggiore rigidità.

Grazie a queste soluzioni tecniche Giant dichiara di aver realizzato una hard tail leggera, robusta e affidabile studiata per muovere le prime pedalate sui sentieri senza rinunciare al divertimento.

Dettaglio della forcella della nuova mtb Giant Talon 2021

Le quattro Talon sono disponibili con due diversi formati ruota, rispettivamente con wheelset da 27,5 pollici o da 29“.

Nel primo formato sono disponibili quattro taglie a partire dalla XS fino alla taglia L mentre per il formato da 29” sono disponibili cinque taglie che crescono dalla S fino alla XXL.

La gamma parte da un prezzo di listino di 499 euro per il modello Talon 4 e arriva a 949 euro per il modello più performante Talon 0 (prezzi IVA inclusa).

Giant Talon, il punto di accesso alla disciplina

La linea Talon è stata realizzata per equipaggiare gli aspiranti rider che iniziano con la MTB e sono alla ricerca di un mezzo affidabile e robusto.

Se non sapete quale mountain bike acquistare per iniziare, tra questi modelli potete trovare sicuramente un ottimo candidato visto che, nonostante il prezzo ridotto, il telaio offre tutto il know how di un colosso che produce biciclette dal lontano 1972.

Le geometrie sono state riviste completamente per rendere il mezzo più dinamico, intuitivo e facile da manovrare.

Queste caratteristiche sono molto apprezzabili soprattutto per un principiante alle prime armi.

Un rider che utilizza la nuova mtb Giant Talon 2021

Come accennato sopra, il telaio è stato realizzato con l’alluminio ALUXX brevettato da Giant e ha una struttura con tubazioni in diverso spessore, senza i tipici rinforzi presenti nei frameset di bassa gamma. In questo modo si risparmia peso ottenendo uno chassis più performante.

Per bilanciare i costi di produzione e le prestazioni vengono utilizzate le affidabili ed economiche tubature a singola battuta in alloy 6061.

Il carro posteriore è largo e grazie all’ampia tolleranza consente il montaggio di coperture abbondanti con una sezione che arriva fino a 2,4″.

I foderi verticali solo stati collocati più in basso come nei mezzi di categoria superiore, per rendere il retrotreno più rigido e preciso nelle fasi di guida: grazie a questa soluzione si alleggerisce ulteriormente il mezzo rendendolo ancora più scorrevole e dinamico in salita e in discesa.

Tecnica e design per un mezzo moderno

All’interno delle schede tecniche troviamo componenti funzionali e robusti che consentono di affrontare con serenità i primi sentieri fuoristrada, avventurandosi su fondi misti e sconnessi da XC.

I modelli sono predisposti per il montaggio di trasmissioni moderne mono corona o con doppia, da scegliere in base alle vostre preferenze di guida.

Dettaglio della trasmissione della nuova mtb Giant Talon 2021

Si parte da una forcella a molla Suntour XCE per il modello di base Talon 4 e si arriva ad una più performante SXC32 con cartuccia ad aria e steli da 32 mm (nel modello di punta Talon 0).

Se siete nel dubbio scegliete sicuramente un modello con una forcella ad aria per le prestazioni superiori e la possibilità di regolarla in base al peso, al percorso e allo stile di guida.

Il telaio delle Talon è stato pensato per gli scenari moderni e integra la predisposizione per il montaggio di un reggisella telescopico, altro elemento caldamente consigliato sia che siate principianti o esperti: la sella bassa in discesa dà più sicurezza e divertimento, anche su delle semplici strade sterrate.

Il passaggio dei cavi è interno, per una pulizia delle linee che valorizzi ed esalti il design: accorgimenti non scontati e difficili da trovare su questa fascia di prezzo.

Doppio formato ruote per un’ampia scelta

Come già detto i quattro modelli di Giant Talon sono disponibili con due formati ruota, rispettivamente da 27,5″ e 29″: entrambi i formati sono molto validi e da scegliere in base alle vostre preferenze di guida.

In estrema sintesi per agevolare la vostra decisione possiamo dire che:

  • il formato ruote da 29″ offre più stabilità e comfort di guida, per un riding più rilassato all’insegna della sicurezza e scorrevolezza.
  • il formato con ruote da 27,5″ offre un mezzo più dinamico e reattivo, per un rider giocoso che vuole districarsi in tracciati più tecnici e tortuosi.

Ricordiamo che nel formato da 29″ sono disponibili 5 taglie, rispettivamente: S, M, L, XL, XXL, mentre si scende a 4 nel formato da 27,5″: XS, S, M, L.

Gli allestimenti della mountain bike hardtail Giant Talon 2021

Prendiamo ora in esame gli allestimenti e i rispettivi prezzi di listino IVA inclusa, ricordiamo che il telaio in alluminio resta lo stesso per tutti i modelli variando solo nella colorazione.

Giant Talon 0 2021 – 945 euro

Si tratta dell’allestimento più performante della gamma e ha un prezzo di listino di 945 euro.

Il telaio ALUXX è dotato di una forcella ad aria modello SUNTOUR SXC32-2 RL con corsa da 100 mm e steli da 32 mm. La trasmissione è monocorona da 12 velocità, con il nuovo gruppo Shimano Deore dotato di cassetta 10×51 T e guarnitura ProWheel MPX con corona da 30t o 32t.

I freni a disco sono idraulici, modello Tektro TKD 143 mentre i cerchi sono Giant GX03V con mozzo shimano e canale interno da 21 mm. Le coperture sono MAXXIS Rekon nel formato da 2,4″.

Il manubrio, l’attacco e la sella sono di Giant: il manubrio è un Giant Connect Trail lungo 780 mm.

L'allestimento Talon 0 della gamma 2021 mtb di Giant

Giant Talon 1 2021 – 849 euro

Forcella SUNTOUR SXC32-2 RL ad aria, trasmissione monocorona da 11 velocità Shimano Deore, freni Tektro TKD 143, ruote Giant GX03V, coperture Maxxis Rekon 2,4″.

L'allestimento della nuova mtb Giant Talon 1 2021

Giant Talon 3 (GE) 2021 – 649 euro

Forcella SUNTOUR SR Suntour XCM a molla, trasmissione doppia corona Shimano Alivio, freni Tektro TKD 143, ruote Giant GX03V, coperture Maxxis Rekon 2,25″.

La nuova mtb Giant Talon 3 (GE) 2021

Giant Talon 4 (GE) 2021 – 499 euro

Forcella SUNTOUR SR Suntour XCE a molla, trasmissione doppia corona Shimano Turney, freni Tektro TKD 172 Meccanici, ruote Giant GX03V, coperture Maxxis Rekon 2,2″.

La nuova mtb Giant Talon 4 (GE) 2021

Se volete approfondire la conoscenza del marchio, in attesa dell’edizione 2021 vi invito a consultare il nostro catalogo e listino prezzi 2020 MTB Giant.

Se preferite optare per la pedalata assistita qui trovate l’articolo dedicato alla gamma e-bike 2020 Giant con specifiche e prezzi.

Per ulteriori informazioni e per consultare le schede tecniche dettagliate vi invitiamo a consultare il sito internet ufficiale Giant.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

La bicicletta come stile di vita, spostamenti urbani, svago e lavoro. Guida cicloturistica per professione, maestro istruttore di MTB della F.C.I. Tempo libero in sella alla mountain bike, alla scoperta di nuovi trail. Condivide la sua passione attraverso i social, scattando foto e registrando video. Divulga le sue esperienze creando tutorial e video lezioni, sotto il nome di Sardabike.