La Thuile apre le porte ed i sentieri della stazione alle Fat Bikes, con un evento non competitivo in programma il 6-7-8 Marzo 2015

La nota stazione invernale Valdostana collegata con il versante francese della Rosière, vanta centinaia di chilometri di piste servite da 38 moderni impianti di risalita. Una stazione votata allo sport di alto livello, sede di Coppa del Mondo femminile di Discesa Libera e SuperG nel febbraio 2016. Una località molto amata anche dai freerider che trovano condizioni ideali per dare sfogo alla propria voglia di emozioni forti, non solo in inverno ma anche in estate grazie ai percorsi di mountainbike gravity completamente naturali, serviti da due veloci seggiovie ad ammorsamento automatico, che presentano grandi dislivelli e, sono stati, nell’estate del 2014, teatro di un’indimenticabile prova di Enduro World Series.

La-Thuile-Fat-MTN-10

Nel quadro di sviluppo dell’attività mountainbike della stazione, non poteva di certo mancare un evento dedicato alle divertenti bici da avventura che arrivano dall’Alaska.

La Thuile Fat Mountain, organizzata in collaborazione con Radio Number One ed in concomitanza con il Tour Delle Alpi, è il primo evento non competitivo per le fat bike in Val d’Aosta. Due giorni di puro divertimento, per provare le fat bike che tanto stanno facendo parlare di sè, partecipare aescursioni guidate sui sentieri innevati della stazione, prendere parte ad un avvincente dual slalom ed approfittare della speciale apertura della telecabina DMC per una indimenticabile discesa di oltre 800 m di dislivello in boschi incantati, accompagnati dalle guide della scuola mtb La Thuile.

Nella serata di venerdì ci sarà inoltre un incontro con Marco Nicoletti, biker valdostano che, a bordo della propria bici “grassa”, vanta innumerevoli avventure in giro per il mondo, che racconterà, con le foto dei suoi viaggi, le avventure che solo una bici ci permette di vivere.

Le aziende ed i negozi che vendono e distribuiscono fat bikes sono invitate a partecipare gratuitamente all’evento, mettendo a disposizione i propri mezzi per le prove che si svolgeranno nel La Thuile Fat Mountain, un percorso ad anello in mezzo al bosco costruito appositamente per l’uso delle bici fat, a poche decine di metri dall’area espositiva.

I partecipanti potranno anche testare le bici sui sentieri e single track dell’area, battuti o meglio “groomati” per l’occasione.

Presto sarà disponibile il link di iscrizioni on line con possibilità di prenotare, al prezzo di 30 euro, anche lacena tipica valdostana in paese, dove ci si ritroverà nella serata di sabato al termine del Dual Slalom con organizzatori, espositori, guide per gustare piatti e vino “made in Vallée”.

Questo il programma dettagliato:

Venerdì 6 Marzo

  • Dalle ore 21: incontro con Marco Nicoletti, che racconterà le sue avventure in FAT Bike. Presentazione presso il sala Arly – Cinema di La Thuile.

Sabato 7 Marzo

  • Ore 10:00 registrazione partecipanti c/o punto giallo/blu (piazzale funivie) e distribuzione cartine EVENTO; apertura area EXPO e TEST BIKE (obbligatorio l’uso del casco per le prove)
  • Ore 10:30 partenza escursione guidata con istruttori scuola MTB La Thuile (Colle San Carlo – Les Granges)
  • Ore 14:00 ritrovo presso Telecabina DMC e salita con le FAT Bike a Les Suches
  • Ore 14:30 -16:00 area ludica FAT Bike presso Les Suches (percorso su pista da sci)
  • Ore 16:00 partenza discesa guidata su sentiero MTB innevato e rientro in stazione
  • Ore 17:30 Dual Slalom sul campo scuola di La Thuile (partecipazione facoltativa)
  • Ore 20:30 cena presso ristorante a La Thuile

Domenica 8 Marzo

  • Ore 9:30 ritrovo presso c/o punto giallo/blu (piazzale funivie)
  • Ore 10:00 apertura area EXPO e TEST BIKE presso il FAT MOUNTAIN PARK di La Thuile
  • Ore 12:30 premiazione Dual Slalom e Vin Brulé

Per informazioni: scuoladimtb@lathuile.itlathuile.it/mtbpagina Facebook; pagina Twitter; Instagram.