Con la passata stagione piena di ottimi risultati, ION inizia un promettente 2015 col terzo posto di Thomas Genon ai Crankworx in Nuova Zelanda

Una linea di abbigliamento e protezioni dove lo stile incontra la tecnologia, un collective di atleti che spazia dallo slope style, il dirt, il freeride e l’enduro.

Il simpaticissimo Sam Pilgrim, “l’uomo-front flip” Antoine Bizet, il “nostro” Nick Pescetto, “Mr. Canyon Gap Flip” Kelly McGarry, Thomas Genon, Rob J, Fabian Scholz, il team tedesco Focus e il team francese Giromagny e anche due ragazze, la tedesca Julia Hoffman e la spagnola Gemma Corbera.

Un team di tutto rispetto che porterà sicuramente sui vari podi di tutto il mondo i colori inconfondibili della linea ION

Per info: www.ion-products.com/bike

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!