Sestola è una località in provincia di Modena, posta a 1.020 metri di altitudine al cospetto del monte Cimone, vetta più alta dell’appennino tosco-emiliano con i suoi 2.165 m s.l.m.

Insieme a Montecreto compone la base del Cimone Bike Park, una delle mete più ambite dai rider del centro Italia e non solo.

Sestola, seggiovia aperta per tutto ottobre

A differenza dei percorsi più naturali presenti a Montecreto, Sestola offre trail più lavorati e di concezione moderna, con alcuni tracciati che presentano sponde, passerelle e salti artificiali.

La località è stata la meta dei campionati europei di downhill quest’anno e spesso nella storia è stata utilizzata per le tappe del circuito nazionale di dh Gravitalia.

locandina uci european championship a sestola e pippo marani

A maggio a Sestola c’è stata una tappa dell’UCI European Championship sul trail tracciato da Pippo Marani.

L’amministrazione ha deciso, proprio come per Montecreto, di mantenere l’apertura dell’impianto di Pian del Falco per tutto ottobre.

Percorsi mtb Sestola, descrizione

Sestola è servita dalla seggiovia Pian del Falco e all’attivo ha sette tracciati di diverse tipologie, dal principiante all’esperto. I “rumors” sul web parlano di una manutenzione non proprio ottimale, noi di Bicilive.it non ci siamo ancora stati ma contiamo di effettuare un report dettagliato durante la prossima stagione per toccare “con ruota” le condizioni e le caratteristiche dei trail.

seggiovia pian del falco a sestola

Arrivati in cima grazie alla seggiovia di Pian del Falco, potete scegliere tra 7 diversi tracciati.

Easy Rider

Lunghezza 2,2 km, dislivello negativo 350 metri, difficoltà: blu.

Un tracciato semplice alla portata di tutti, percorribile anche con bici front da principianti assoluti e famiglie con bambini.

Pian del Falco

Lunghezza 1,5 km, dislivello negativo 330 metri, difficoltà: rosso.

Il tracciato della vecchia pista downhill è stato reso molto più semplice e scorrevole fino ad essere classificato rosso, quindi percorribile anche con bici da enduro.

Falco Rosso

Lunghezza 1,9 km, dislivello negativo 350 metri, difficoltà: rosso.

Leggermente più lunga della pista Pian del Falco ma simile come sviluppo e caratteristiche, la Falco Rosso è una pista di classificazione rossa che si può affrontare con bici da enduro e downhill.

strutture artificiali e sponde nei trail del cimone bike park

Sulla pista Pian del Falco sono presenti sponde e strutture artificiali frutto del lavoro del Cimone Bike Park.

Skinny Shark

Lunghezza 2,5 km, dislivello negativo 350 metri, difficoltà: rosso.

La Skinny Shark è caratterizzata dalla presenza di strutture in legno. Anche questo tracciato è stato recentemente modificato togliendo alcune passerelle per renderlo più scorrevole.

La Brusina

Lunghezza 4,38 km, dislivello negativo 416 metri, difficoltà: rosso.

Con la sua lunghezza e il suo dislivello negativo è uno dei tracciati più tecnici di Sestola. È una pista molto naturale con presenza di radici.

Trick Wood

Lunghezza 2,6 km, dislivello negativo 550 metri, difficoltà: nero.

La Trick Wood è stata costruita nel 2015. La prima parte tecnica lascia spazio a una sezione più artificiale con sponde e salti. Trattandosi di una pista nera è consigliata una buona padronanza del mezzo.

biker scende un trail nel bosco a sestola

La maggior parte dei tracciati di Sestola si snodano nei boschi del Monte Cimone e richiedono tecnica e allenamento.

Double Black

Lunghezza 2,6 km, dislivello negativo 550 metri, difficoltà: nero.

La Double Black condivide inizio e fine tracciato con la Trick Wood, entrambe partono dall’arrivo della seggiovia e finiscono alla sua partenza. È un tracciato impegnativo e tecnico.

Tracciati aggiuntivi: Anello del Cimone

Per gli amanti dell’xc e dell’all mountain consigliamo l’Anello del Cimone, di cui trovate la traccia, come per gli altri percorsi, sul sito Boreal Mapping.

Con i suoi oltre 45 chilometri e 1500 m di dislivello positivo unisce i diversi comuni alla base del monte Cimone. Il giro passa anche dal lago della Ninfa, di origine tettonica, un luogo di particolare interesse naturalistico e dall’ecosistema unico che merita sicuramente una visita. Qui sono presenti l’Adventure Park e diversi rifugi che rendono perfetta Sestola anche per chi viene con la famiglia al seguito.

lago della ninfa nell'anello del cimone in mtb

Gli appassionati di cross-country si possono cimentare nell’Anello del Cimone: 45 km per 1.500 m di dislivello.

Il Cimone Bike Park e le iniziative future

Il Cimone Bike Park è stata una delle prime località in Italia ad attrezzare i percorsi e usare gli impianti per trasportare in vetta le biciclette.

Oggi si propone come mountain bike a tutto tondo, con un’offerta di trail che va dal naturale all’artificiale e una scuola mtb certificata Ami, il tutto condito da eventi legati al mondo delle due ruote oltre alla natura e trekking per chi non pedala.

Per il futuro l’amministrazione ha l’intenzione di potenziare iniziative come il Cimone Bike Festival, un raduno per gli amanti della mtb di tutte le discipline, per far sì che la località diventi sempre di più un posto che attragga biker e non da tutto il paese.

lavaggio mtb a sestola

A fine giornata non vi resta che fermarvi a Sestola, recuperare le energie e dare una bella lavata alla vostra mtb!

Per quanto riguarda le mountain bike elettriche, la proposta sarà ampliata anche con l’organizzazione di iniziative improntate sul mondo ebike, data la conformazione del territorio che porta ad avere percorsi anche di 50 km interamente sterrati che ben si prestano alle bici a pedalata assistita.

Un segmento, quello dell’elettrico, in continua espansione che, assieme ai biker di varie discipline come xc, all mountain, enduro e downhill, ha contribuito a raddoppiare l’affluenza al Cimone Bike Park rispetto allo scorso anno.

Le proposte non si fermano ai biker e ai tracciati: molta attenzione è posta sulle strutture per accoglierli assieme ai loro accompagnatori, che siano famiglia o amici appassionati di attività outdoor, e in questo sia Sestola che Montecreto sono ben attrezzate.

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!